Con l’annuncio all’E3 di Shin Megami Tensei V, Atlus ha cominciato a rilasciare trailer giornalieri coprendo ogni volta un demone diverso, mostrandone animazioni, modello e varie caratteristiche. Oggi è il turno di Xuan Wu, l’iconica tartaruga con coda di drago apparsa in svariati capitoli della serie.

Origine mitologica

Xuan Wu, conosciuto anche come Genbu, Gui Xian o Testuggine nera, è uno dei quattro simboli della costellazione cinese, assieme a Qin Long, Zhu Que e Bai Hu. Lui rappresenta la direzione cardinale del Nord.

Per la tradizione cinese, tartaruga e serpente sono simbolo di longevità, tant’è che alcune tombe venivano costruite a forma di tartaruga per questo motivo. Xuan Wu in particolare, poi, rappresenta il colore nero, l’acqua e la stagione invernale.

Può inoltre donare conoscenza riguardante il futuro, e si dice possa incarnarsi in forma umana per combattere contro entità malvagie.

Curiosamente, Xuan Wu è lo stesso nome di una divinità taoista che secondo la leggenda, per ascendere allo status di divinità, dovette liberarsi dei suoi organi umani, generando nel processo una tartaruga e un serpente demoniaci. Nonostante la loro iniziale aggressività, la divinità stessa riuscirà ad addomesticarli.

Apparizioni nella serie e design

La sua prima apparizione risale a Megami Tensei II, dove aveva l’aspetto di una tartaruga con collo serpentino e viso umano. Con Shin Megami Tensei II, poi, diverrà semplicemente una tartaruga, ricevendo l’aggiunta del serpente solo da Soul Hackers.

Esclusi poi gli inevitabili redesign di Devil Children e DemiKids, ha mantenuto quest’ultimo per tutto il resto della serie, persino sullo stesso Shin Megami Tensei V.

Informazioni generali in battaglia

Le statistiche qui elencate sono quelle mostrate nei trailer, però potrebbero subire modifiche nella versione finale del gioco.

Nel video utilizza due abilità, Bufula ed una nuova, Colpo potente. Quest’ultimo ha un costo di 13 MP e infligge danni fisici medi ad un singolo bersaglio con alta probabilità di critico.

Nell’elenco delle abilità erano anche presenti Soffio glaciale e Rakukaja.

Altri demoni mostrati

Degli altri demoni mostrati in battaglia, l’unico nuovo è il rapace Zhen. Per il resto, sono stati presentati nuovamente Mermaid, Daemon, Preta e Tsuchigumo.

Prossimo demone in arrivo

Domani, alle 12:00, verrà pubblicato come al solito il prossimo demone. La silouette mostrata alla fine del trailer di Xuan Wu mostra chiaramente i lineamenti tipici di Uriel, uno dei quattro arcangeli principali ricorrenti nella serie. Il design sembra essere quello classico, escludendo (mio malgrado) quello di Shin Megami Tensei IV.

Silouette di Uriel

Tutti i Demon Showcase rilasciati

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion