Con l’annuncio all’E3 di Shin Megami Tensei V, Atlus ha cominciato a rilasciare trailer giornalieri coprendo ogni volta un demone diverso, mostrandone animazioni, modello e varie caratteristiche. Oggi è il turno di Amanozako, la nuova simil-fata introdotta per la prima volta nel titolo.

Origine mitologica

Amanozako è un essere mostruoso nella mitologia shintoista citato nel testo Kujiki, generatasi quando Susano-o accumulò e successivamente vomitò il suo spirito feroce.

In genere è descritta come una donna, adulta o nella sua vecchiaia, con naso e orecchie lunghe, delle zanne capaci di rompere qualsiasi lama e uno sguardo feroce.

È considerata la progenitrice dei Tengu, anche se di per sé ha solo un figlio nel vero senso della parola, Amanojaku, con un carattere ancora più iracondo e problematico della madre. Tale è la sua malizia che si dice abbia fatto completamente impazzire 8 milioni di dei.

Apparizioni nella serie e design

Amanozako non è mai apparsa all’interno della serie, facendo quindi il suo debutto all’interno di Shin Megami Tensei V. Proprio per questo, esiste al momento un solo suo design, disegnato dal nuovo character designer della serie Masayuki Doi.

Curiosamente, però, suo figlio Amanojaku è già apparso in 3 capitoli di DemiKids, su Giten Megami Tensei e sul primo Shin Megami Tensei. Quest’ultima sua comparsa è senza dubbio la sua più famosa, essendo qui responsabile dell’assalto alla madre del protagonista nelle prime ore di gioco.

Informazioni generali in battaglia

Le statistiche qui elencate sono quelle mostrate nei trailer, però potrebbero subire modifiche nella versione finale del gioco.

A differenza di altri demoni, non viene mostrata l’interfaccia di battaglia con Amanozaku, rendendo quindi impossibile determinarne livello, HP, SP ed eventuali affinità.

L’unica cosa che viene mostrata è un’abilità passiva probabilmente unica, traducibile più o meno come “Rovesciamento celeste“, che agisce come un counter oscuro (quando colpita da danni fisici, infligge un danno oscuro al nemico che ha effettuato l’attacco) e applica Tarunda al bersaglio colpito.

Altri demoni mostrati

L’unico altro demone mostrato in battaglia è Koumokuten, già confermato in precedenza.

Prossimo demone in arrivo

La silouette mostrata alla fine del trailer di Amanozako anticipa il Demon Showcase successivo, che avrà come protagonista un altro nuovo demone di Shin Megami Tensei V, ovvero Fionn mac Cumhaill.

Silouette di Fionn mac Cumhaill

Tutti i Demon Showcase rilasciati

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion