Cyberpunk 2077, come un po’ tutti ci aspettavamo, è sicuramente un gioco gigantesco, pieno di contenuto che vi terrà attaccati alle vostre console o al vostro PC per le prossime settimane o addirittura mesi.

Questa guida nasce proprio per rendervi un po’ chiare le idee su tutto ciò che potrete trovare al suo interno, aggiungendo magari qualche nozione basilare sul titolo per far comprendere anche a chi ne sta valutando l’acquisto cosa si potrà aspettare.

Prima di iniziare, comunque, vi ricordo che, nel caso in cui abbiate bisogno d’aiuto su degli aspetti più specifici del titolo, potete sempre dare un’occhiata alle altre guide disponibili sul sito.

Tutte le nostre guide

Cos’è Cyberpunk 2077? E su quale piattaforma è meglio giocarlo?

Cyberpunk 2077 è un gioco in prima persona ambientato in un futuro distopico ove l’avanzamento tecnologico, oramai fuori controllo, ha permesso alle persone di migliorarsi tramite l’uso di impianti cibernetici di varia natura, donando nel processo anche un immenso potere nelle mani di varie compagnie multinazionali.

Vestirete i panni di V, il quale, per vari motivi che esulano dalle sue origini, si troverà a sopravvivere nella travagliata città di Night City in mezzo a criminali senza scrupoli, poliziotti corrotti e corporazioni tutt’altro che benintenzionate.

Ad aiutarlo nel suo viaggio troverà molti alleati, di cui il più particolare è sicuramente Johnny Silverhand (interpretato da Keanu Reeves), una personalità che si insedierà nella sua mente e che gli farà da guida nella metropoli futuristica.

Johnny Silverhand

In termini di gameplay, può essere visto come uno sparatutto in prima persona con elementi da gioco di ruolo come livelli, statistiche e in generale un’enfasi sulla storia e sulle decisioni che potrete prendere.

Potrete trovarlo su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X, PC e Stadia, anche se al momento non è più ottenibile dal PlayStation Store essendo stato delistato da Sony stessa.

Se avete sentito parlare del titolo negli scorsi giorni, saprete anche che le versioni per old gen sono al momento quasi ingiocabili, tra prestazioni altalenanti, crash continui a bug a non finire.

Per questo motivo, nel caso lo vogliate acquistare, vi consigliamo caldamente la versione PC o Stadia, a seconda di come vi trovate più comodi.

In generale, comunque, se non sopportate l’idea di un gioco tutt’altro che perfetto dal punto di vista tecnico, dovrete rimandare l’acquisto di qualche mese, in attesa che CD Projekt Red sistemi tutti i problemi riscontrati dal lancio.

E’ possibile ottimizzare al meglio le prestazioni del gioco su PC? E se sì, come?

Ci sono varie impostazioni su cui potrete puntare per ottimizzare frame rate e resa grafica del titolo su PC.

Vi rimandiamo alla nostra guida in merito. Se avete intenzione di provarlo su questa piattaforma, vi consigliamo di seguirne al meglio le indicazioni, in modo tale da rendere la vostra esperienza su Cyberpunk la migliore possibile.

Quante ore saranno necessarie per completarlo?

Dipende da come vorrete approcciarvi al titolo.

Se vorrete solo completare la storia principale, stiamo parlando di una durata tra le 20 e le 30 ore, mentre se vorrete in generale godervi Night City provando tutto ciò che ha da offrire, arriverete facilmente tra le 80 e le 100 ore (compreso il platino).

Non è comunque da escludere che, se vorrete avere diverse esperienze di role play ed effettuerete varie partite, giocherete il titolo decisamente per più tempo.

Quante missioni ci sono?

La storia principale avrà all’incirca 30 missioni, il cui numero varierà a seconda delle scelte che effettuerete nella missione “Operazione notturna Op55N1”.

Questa scelta determinerà anche quale finale otterrete, quindi agite con cognizione di causa.

Ci sarà anche un finale segreto, ma per quello dovrete prima instaurare un rapporto d’amicizia con Johnny Silverhand, poi prendere la scelta con Rouge in Operazione notturna Op55N1 e infine, senza cliccare sulla scelta successiva, semplicemente aspettare, continuando a guardare Johnny, la pistola e la pillola.

Johnny vi offrirà quindi un’alternativa, in cui però, se morirete, giungerete immediatamente al game over, quindi arrivateci ben preparati.

Per gli altri finali, comunque, vi rimando alla nostra guida al platino.

Per quanto riguarda le missioni opzionali, invece?

Inutile dire che le missioni opzionali saranno di gran lunga di più di 30, e potranno essere suddivise, in generale, tra missioni secondarie, contratti, ricerca dei cyberpsicopatici e le attività scanner NCPD.

Per ora potrete trovare una guida generale sempre sul sito, la quale però è ancora in fase di completamento man mano che otterremo le informazioni che ci serviranno.

Sarà possibile avere relazioni amorose con i personaggi principali del gioco?

Con alcuni potrete, e saranno presenti diverse opzioni omosessuali per chi volesse.

I personaggi con cui potrete intraprendere relazioni, più precisamente, saranno Alt Cunningham (nei ricordi di Johnny), Panam Palmer, Meredith Stout, Kerry Eurodyne, Judy Alvarez, Rogue, River Ward e JoyToy/Prostitute.

Per maggiori informazioni su come rapportarsi con ciascuno e sul loro orientamento sessuale, comunque, vi rimandiamo alla nostra guida alle romance.

Quali oggetti sarà possibile usare sul proprio personaggio?

Come ogni gioco di ruolo moderno che si rispetti, saranno presenti un sacco di oggetti e potenziamenti che potremo applicare al nostro personaggio per renderlo più forte.

In generale, comunque, dovete sapere che ciascun oggetto equipaggiabile, sia esso un pezzo d’armatura o un’arma, avrà diverse caratteristiche come la rarità e le statistiche generali che lo differenzierà dagli altri, quindi controllate sempre bene come gestire tutto al meglio.

Una feature che al momento manca completamente al titolo è al capacità di differenziare gli oggetti equipaggiati dalla loro estetica.

Questo significa che, se vorrete puntare all’efficenza nel gameplay e non all’estetica, non sarà difficile che il vostro personaggio diventi una sorta di arlecchino futuristico inguardabile, purtroppo.

Si spera che una sorta di transmog in stile WoW o slot per le estetiche come nel più recente Xenoblade Chronicles: Definitive Edition possano essere aggiunti una volta che il team di sviluppo si sarà occupato dei temi principali che affliggono il titolo.

Tornando a noi, comunque, V potrà essere anche potenziato sostituendo parti del suo corpo con impianti cybernetici, così da sfruttare al meglio la tecnologia che Night City ha da offrirgli.

Per quanto riguarda i potenziamenti, invece, cos’ha da offrire il titolo?

Ogni personaggio avrà 5 attributi, ovvero Fisico, Riflessi, Capacità Tecnica, Intelligenza e Freddezza.

All’inizio della creazione del personaggio avrete la possibilità di portarle tra un minimo di 3 ed un massimo di 6, e saranno poi aumentabili fino ad un massimo di 20 investendo dei punti specifici chiamati punti attributo.

Sotto ad ogni attributo sono presenti diverse Abilità ad essi associati, aumentabili tramite la ripetizione di specifiche azioni (ad esempio, l’abilità “pistole” aumenterà sparando con pistole e revolver), ed i cosiddetti Talenti, aumentabili tramite punti specifici e che consistono, in generale, in delle utili passive.

Abilità e Talenti

Aumentare gli Attributi permetterà di sollvare ulteriormente il cap di potenziamento massimo di ciascuna Abilità, e potenziare le Abilità offrirà un miglioramento in campi specifici del personaggio e il ricevere preziosi Punti Talento per sbloccare i talenti.

Abilità e Talenti non saranno resettabili, mentre i Talenti sì grazie ad uno strumento ottenibile dopo aver completato il gioco chiamato “TABULA E-RASA”, acquistabile presso un qualsiasi bisturi per 100.000 eurodollari.

Quant’è grande la mappa esplorabile? Esiste un sistema di reputazione con Night City?

Cyberpunk 2077 è un vero e proprio open world, quindi potete aspettarvi una Night City estremamente vasta, suddivisa in vari distretti con caratteristiche e abitanti diversi.

Night City

Potrete comunque viaggiare rapidamente tra ciascuna area tramite l’uso dei terminali che sbloccherete man mano che esplorerete, cosa che vi converrà fare essendo necessari per ottenere uno dei vari trofei del titolo.

Completando inoltre missioni primarie, secondarie, contratti e attività scanner NCPD, potrete aumentare la cosiddetta Street Cred, il sistema di reputazione della città, fino ad un massimo di 50.

Fate ciò ed otterrete benefici di varia natura, come nuove armi e impianti da acquistare da negozianti e bisturi.

Ci sono oggetti collezionabili sparsi per la mappa?

Sì, e anche di diverso tipo. I più comuni sono sicuramente le automobili, che potrete trovare in giro nella mappa o acquistare da negozianti (e a caro prezzo, motivo per cui, se vorrete platinare il titolo, dovrete risparmiare).

Ci sono poi le carte dei tarocchi e i vestiti di Johnny Silverhand, che saranno un po’ più particolari e meno frequenti ma che ci permetteranno ugualmente di ottenere due trofei utili.

Vi rimando alla nostra guida al platino per sapere come ottenere ciascun trofeo.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion