Su Monster Hunter Rise, oltre ai classici mostri grandi da cacciare, saranno presenti diversi mostri piccoli che popoleranno le varie mappe del gioco. Questi non solo daranno alla zona l’impressione di essere più “viva”, ma potranno anche dare al giocatore materiali utili, siano essi materiali da punti, materiali temporanei per la missione o oggetti permanenti da utilizzare per costruire armi, armature, gioielli ecc.

In questa guida ve li elencherò tutti, indicando i materiali che rilasceranno e gli habitat in cui li troverete. Prima di continuare, vi ricordo di passare dalla nostra guida completa al titolo per trovare più informazioni sugli altri aspetti specifici del gioco.

Felyne

Creature bipedi simili ai gatti e con lunghi peli. Attaccano con ferocia se provocati, ma di solito sono docili. Curiosi per natura, alcuni Felyne vivono con gli umani e sono spesso assoldati dalla Gilda per cucinare e assistere in altri modi i cacciatori.

Materiali (basso e alto grado)

Melynx

Creature bipedi simili ai gatti e con il pelo nero. Più curiosi dei Felyne, i Melynx rubano di tutto per portarlo nelle proprie tane.

Materiali (basso e alto grado)

Kelbi

I Kelbi sono piccoli erbivori noti per il comportamento mite e per le proprietà mediche delle loro corna. A chi desiderasse ottenere un corno è consigliato mirare alla testa.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Bombadgy

Il Bombadgy è un piccolo mostro onnivoro dalla tipica forma arrotondata. Il suo intero corpo è attraversato da un gas infiammabile che la bestia espelle come difesa quando si sente in pericolo. Una volta espulso, il gas ha proprietà esplosive. Per questo il Bombadgy è sempre stato sfruttato dai cacciatori in combattimento.

Materiali (basso e alto grado)

Gargwa

I Gargwa sono wyvern rapaci che presentano ali vestigiali e vivono nelle Rovine sacre. Sono animali timidi, che depongono uova quando vengono sorpresi alle spalle da altri mostri. Vengono allevati come fonte di sostentamento in numerosi villaggi.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Popo

Erbivori gregari, i Popo sono ricoperti da una spessa pelliccia che li protegge dal freddo. Sono miti per natura e, quando vengono attaccati, l’intero branco scappa senza combattere. La carne di Popo è molto nutriente e pare che la loro lingua sia ottima.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Anteka

Gli Anteka sono degli erbivori dei climi freddi. Generalmente docili, attaccano però se minacciati. La pelle di alta qualità ha molti usi e le loro corna sono apprezzate dalla Gilda. Per raccoglierle basta stordirli.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Slagtoth

Gli Slagtoth sono erbivori fortemente territoriali che popolano le aree costiere. La loro pelle spessa e rugosa ospita riserve di sostanza nutritive ed p apprezzata per la resistenza all’acqua e al calore.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Kestodon

I Kestodon maschi, allertati dalle loro compagne, si scagliano contro le possibili minacce. Le loro cariche possono però essere bloccate, lasciandoli così scoperti agli attacchi. I maschi sono in genere più prestante fisicamente e si distinguono dalle femmine per la colorazione della pelle e la forma della testa.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Rhenoplos

Dotati di una vista scarsa ma di un eccellente udito, i Rhenoplos sono erbivori dall’indole territoriale. Seguono a testa bassa qualsiasi bersaglio riescano a percepire. Hanno difficoltà a fermarsi dopo essersi lanciati in corsa, come confermato da quei cacciatori tanto folli da provare a fermarli con un semplice scudo.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Bullfango

I Bullfango sono cinghiali dall’indole irascibile. Fecondi e sempre in movimento, sono noti per formare grandi branchi. Sono così aggressivi che attaccano persino i membri del proprio gruppo, se non li riconoscono. A meno che non si abbia una ragione per cacciarli, è meglio tenersi a debita distanza.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Jagras

Il Jagras è un mostro che si muove e caccia in branchi. La sua pelle si mimetizza negli ambienti boschivi e ha caratteristici spuntoni sulla schiena. Allontanando alcuni esemplari, gli altri generalmente li seguono. Tendono anche a tenersi a distanza quando un mostro grande invade il loro territorio. A volte, però, l’intero gruppo potrebbe attaccare se si sente particolarmente minacciato.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Zamite

Questi giovani Zamtrios usano i loro denti affilati per squarciare la preda, poi si nascondono tra le sue carni per divorarla dall’interno. Chi viene attaccato dagli Zamite deve rotolarsi a terra per scuotersi di dosso la creatura, oppure utilizzare un insetto filo o un kunai per liberarsi, Crescono velocemente dopo un singolo pasto.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Delex

Mostri carnivori che abitano nel deserto e si muovono in gruppi di quattro o cinque. I Delex spesso seguono i grossi predatori nella speranza di rovistare tra i loro avanzi. Hanno un udito molto sensibile.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Ludroth

Le Ludroth sono mostri acquatici di sesso femminile. Formano “harem” retti da grandi maschi e si raccolgono su territori destinati alla riproduzione. Sono molto aggressive con gli estranei ed è meglio essere prudenti.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Uroktor

Gli Uroktor sono dei Leviathan che vivono nei vulcani. Di solito si cibano delle prede dei mostri più grandi, ma se devono cacciare, lo fanno infilzando la preda dal basso. Sono noti per la forte aggressività.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Rachnoid

I Rachnoid sono la forma iniziale della Rakna-Kadaki. In questa fase del loro ciclo vitale, i Rachnoid si aggrappano all’addome della madre, cibandosi dei resti delle prede che lei rigurgita. Fin dalla nascita, sono capaci di sputare ragnatele forti quanto quelle della madre e le usano per immobilizzare le prede e muoversi agilmente al suo comando.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Bnahabra

I Bnahabra sono insetti volanti che sono soliti attaccare gli intrusi con tossine paralizzanti. Depongono le uova nelle carogne dopo averle cosparse di un fluido che accelera la loro decomposizione. Il veleno permette di ucciderli lasciando intatte le parti del corpo da raccogliere.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Altaroth

Gli Altaroth sono insetti che brulicano in diverse aree. Assorbono frutta, funghi e miele, quindi li accumulano nei loro nidi. È possibile ricavare questi materiali dai loro addomi rigonfi, che mutano di colore in base agli oggetti trasportati.

Come per i Bhanara, colpire con le vostre armi gli Altaroth li ridurrà a brandelli, quindi accertatevi di lanciare bombe velenose o strumenti simili che infliggono danni minimi per riuscire ad ottenere i materiali dal loro corpo.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Gajau

Il Gajau è una creatura acquatica che si raggruppa con i suoi simili per difendere il proprio territorio dagli intrusi. Sebbene viva principalmente in acqua, è noto per inseguire le prede anche sulla terraferma, per poi tornare strisciando a riva. È meglio non invadere il suo habitat.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Remobra

Piccoli e agili, i Remobra tendono ad avventarsi sulle creature indebolite. Spesso si muovono al fianco di draghi anziani e sono considerati portatori di sventura. Originariamente considerati wyvern volanti, dopo ulteriori ricerche sono stati riclassificati come wyvern serpenti.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Izuchi

L’Izuchi è un wyvern rapace onnivoro dalla caratteristica coda a falce. La utilizza per attaccare, ma anche per arrampicarsi sugli alberi e tagliare la frutta, La maggior parte degli Izuchi fanno parte di un gregge guidato da un Gran Izuchi, i cui due migliori combattenti vengono scelti dal capobranco per aiutarlo nella caccia.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Wroggi

Il Wroggi è un piccolo wyvern rapace carnivoro con un organo lungo come la sua intera gola in grado di generare veleno, Si muove in branchi, spesso guidati da un grosso esemplare alfa a cui gli altri membri sono tanto leali da essere pronti a sacrificarsi per proteggerlo.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Baggi

I Baggi sono wyvern rapaci carnivori dalla spiccata intelligenza che tendono a cacciare in gruppo. Si riconoscono dalle scaglie blu e lo sguardo intenso. I Baggi sono temuti per la loro capacità di rilasciare un fluido tranquillante che può far addormentare un uomo adulto in pochi secondi.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Jaggi

I Jaggi sono Wyvern rapaci carnivori che vivono in grossi branchi. I giovani maschi sono soliti cacciare in gruppo attaccando animali più grandi. Gli studi mostrano che i Jaggi seguono gli ordini di un maschio dominante.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Jaggia

La Jaggia, femmina del Jaggi, vive in branchi raccolti attorno ad un nido, per proteggere e allevare i cuccioli. Più piccola dei maschi adulti, è tuttavia più forte e massiccia dei giovani del branco. Anche le femmine obbediscono agli ordini dell’esemplare alfa.

Materiali (basso grado)

Materiali (alto grado)

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion