Persona 4 Golden è da poco uscito su Steam e ha riscosso di già un successo enorme. Con questa guida voglio risolvere molti problemi riscontrati da chi si approccia per la prima volta al gioco o è semplicemente un vecchio giocatore. Mancare con facilità alcuni Social Link o dettagli del gioco è possibile quanto probabile, motivo per cui troverete quasi tutto quello che vi servirà in questa guida.

Per chi non lo sapesse, Persona 4 Golden è la riedizione del gioco originale uscito su PlayStation 2. Questa nuova versione, uscita per la prima volta su PlayStation Vita, aggiunge 2 finali e altre novità non trascurabili come i motorini e una forma extra delle Personae dell’Investigation Team.

Guida ai Social Link

I Social Link rappresentano il legame con determinati personaggi, che instaureremo interagendo con essi nel tempo libero. I Social Link più importanti sono normalmente quelli del team principale, visto che sbloccheranno interessanti bonus da usare in battaglia. Esiste anche il Social Link dell’arcano Fool che rappresenta il legame che unisce l’intero Investigation Team.

Ricordatevi di portare sempre una Persona dello stesso arcano di quello del personaggio con cui interagirete!

I Social Link con i personaggi femminili (tranne Nanako ovviamente) possono sfociare in una relazione romantica, ma questo spetterà a voi!

Social Link dell’Investigation Team

Dovreste avere abbastanza tempo per legare di volta in volta con i nuovi membri del party. Magari una volta che avete il team al completo potreste abbandonare alcuni Social Link in favore di altri.

Social Link degli altri personaggi

Durante la vostra prima partita sarà abbastanza difficile legare con tutti i personaggi, ma ciò non significa che dobbiate evitare di esplorare i vari Social Link! Quello di Marie è necessario per ottenere la Golden Ending, mentre Margaret servirà per potenziare la Velvet Room. Facendo il Social Link di Adachi potrete anche accedere ad uno dei nuovi finali aggiunti in questa edizione!

Consigli e trucchi per la vita quotidiana

Persona 4 Golden non è solo legnate, ma anche vita quotidiana e intrattenimento di altro genere. Ovviamente questo non vuol dire che dobbiate battere la fiacca! Ci sono un sacco di attività utili da intraprendere per migliorare il vostro team in preparazione della prossima esplorazione…

O magari siete semplicemente in cerca di qualcuno con cui spendere il vostro tempo (Social Link)! Insomma, le scelte sono davvero tante, ma siamo d’accordo che serva capire più o meno cosa fare in generale.

I finali presenti nel gioco

La versione Golden presenta due finali extra aggiunti per l’occasione, come già detto nella nostra guida ai finali del gioco.

Consiglio di evitare blind run visto che in questo tipo di giochi è molto facile smarrirsi o perdere eccessivo tempo inutile su alcune scelte di trama. In ogni caso evitate di aprire se siete ancora all’inizio del gioco, causa possibili spoiler!

FAQ e informazioni

In questa sezione raggruppiamo tutte le domande più frequenti sul titolo.

Dove acquistarlo e quanto costa?

Persona 4 Golden è acquistabile sia su Steam a 19,99 € che su PlayStation Vita, direttamente dallo store ufficiale. Consigliamo l’acquisto della versione Steam visto che quasi chiunque ha un PC e i requisiti non sono nemmeno così alti. Quest’ultima versione presenta anche delle migliorie grafiche non indifferenti, che fanno la differenza per un titolo così vecchio. Alla fine dipende tutto da voi, ma la versione Steam resta comunque la migliore al momento.

Quali sono le differenza tra Persona 4 base e Golden?

La versione Golden aggiunge 2 Social Link e un mese extra di gioco, senza contare la presenza di 2 nuovi finali. La trama è stata migliorata con qualche aggiunta qua e là, ma non troppo preponderante. In parole povere la versione base va anche bene, anche se oramai che Golden è acquistabile su Steam ha poco senso.

Un’altra aggiunta degna di nota sono le Personae di terzo livello dell’Investigation Team, non troppo forti ma sicuramente gradite a livello estetico. La possibilità di visitare nuove aree col motorino o di curare il giardino di casa sono anche nuove aggiunte, sebbene non vincolanti a livello di trama.

Il combat system è stato leggermente rivisto, dato che sono stati introdotti gli attacchi tag, i Cavalry Attack e la possibilità per Rise di assistere negli All-Out-Attack. Le restanti modifiche sono fix che riguardano il costo SP di alcune abilità o il cambio di debolezze/resistenze di alcuni nemici. Forse il maggiore cambio riguarda lo Shuffle Time, che è leggermente diverso alla versione originale.

Infine, dal menù principale possiamo consultare la voce “TV listings” per accedere a degli interessantissimi contenuti extra, come ad esempio lo show televisivo del quiz!

Devo giocare altri titoli della serie prima?

Assolutamente no, Persona 4 Golden è un titolo standalone, come Persona 3 e Persona 5, motivo per cui va benissimo iniziare con questo gioco! Gli unici titoli della serie strettamente connessi sono Persona, Persona 2: Innocent Sin e Persona 2: Eternal Punishment.

Troverete qualche riferimento a Persona 3 e addirittura uno a Persona 5 durante il gioco, ma sono solo Easter Egg. Mi dispiace che manchi un tipo di connessione più rigida ma ciò aiuta anche i novizi che hanno la scelta di iniziare da dove preferiscono (almeno da Persona 3 in poi!).

Che stile di gioco ha Persona 4 Golden?

Il gioco unisce elementi tradizionali dei JRPG a turni con il concetto di evocazione delle Personae, ossia delle “creature” che rappresentano le maschere indossate dai personaggi nella vita quotidiana.

Il tutto è combinato con l’elemento simulazione, cioè riproduce la vita di uno studente liceale. Non combatterete solo Ombre ma svolgerete varie attività che sono tipiche di un ragazzo giapponese che frequenta un qualsiasi liceo.

Questa particolare caratteristica è abbastanza comune in molte opere giapponesi e ha preso piede dentro la serie Persona da Persona 3. Possiamo dire che Persona 4 abbia ulteriormente raffinato questa componente, che poi è esplosa con Persona 5. Uno dei maggiori punti di forza di Persona 4 Golden sta nell’atmosfera estremamente rilassata di periferia combinata alla costante angoscia del pericolo incombente, rappresentato dal killer che si aggira per Inaba.

Anche se non apprezzate troppo il setting il sistema di combattimento regge il peso degli anni e dà le sue soddisfazioni, sebbene siamo lontanissimi da quanto visto con il più recente Persona 5 Royal. Vi consiglio questo titolo se volete iniziare la serie e non potete ancora giocare a Persona 5 Royal.

Quale delle diverse difficoltà conviene scegliere?

Dipende dall’esperienza che avete con la saga e con il genere in generale, anche se, detto sinceramente, Persona 4 Golden è un gioco molto facile da portare a termine, a patto che se ne comprendano le meccaniche alla base.

In ogni caso, vi lasciamo ad una tabella con le varie difficoltà a voi proposte dal gioco, ricordandovi inoltre che nella versione PC potrete anche in qualsiasi momento della partita personalizzare completamente aspetti quali il danno inflitto e l’esperienza guadagnata a vostro piacimento.

DifficoltàModificatoriDescrizione
Very Easy– Damage taken: Small
– Damage given: Great
– Exp won: More
– Money won: More
– Retries in dungeon: Use
– Retries in battle: Use
Modalità consigliata per coloro che non sono particolarmente avvezzi alla serie ed ai JRPG in generale, oppure per chi vuole godersi una partita in tutta tranquillità.
Easy– Damage taken: Small
– Damage given: Great
– Exp won: Normal
– Money won: Normal
– Retries in dungeon: use
– Retries in battle: Don’t use
Nonostante la mancanza della funzione Retry per le battaglie e un abbassamento considerevole di esperienza e soldi ricevuti, Easy rimane comunque una modalità molto approcciabile ed accessibile per tutti, con diverse agevolazioni per quanto riguarda battaglie e esplorazione dei dungeon.
Normal– Damage taken: Normal
– Damage given: normal
– Exp won: normal
– Money won: normal
– Retries in dungeon: Use
– Retries in battles: Don’t use
L’esperienza di gioco standard come intesa da Atlus stessa, Normal è bilanciata affinché non risulti comunque ardua, ma al tempo stesso richieda più attenzione da parte del giocatore.
Hard– Damage taken: Great
– Damage given: Small
– Exp won: Normal
– Money won: Normal
– Retries in dungeon: Use
– Retries in battles: Don’t use
Con Hard, l’esperienza di gioco comincia a farsi abbastanza impegnativa, diminuendo considerevolmente i danni inflitti dal giocatore ed aumentando quelli dei nemici, pur comunque lasciando la possibilità di usare la funzione Retry nel dungeon.
Very Hard– Damage taken: great
– Damage given: Small
– Exp won: Less
– Money won: Less
– Retries in dungeon: Don’t use
– Retries in battle: Don’t use
Modalità di riferimento per chi cerca della sfida all’interno del gioco, Very Hard non solo presenterà le modifiche ai danni già presenti in Hard, ma anche una limitazione in soldi ed esperienza ottenuti in combattimento e la mancata possibilità di usare una qualsiasi forma di retry

Qualche consiglio per aiutarvi nell’avventura

Concludiamo quindi questa guida dandovi alcuni consigli che potranno tornarvi utili nell’avventura, sia nelle battaglie che per quanto riguarda la gestione del tempo:

Una nota finale su questa guida

Questa guida è costantemente in aggiornamento, e mi fa piacere che Persona 4 Golden sia sbarcato su PC, nonostante sia il capitolo che ho preferito di meno della serie. Spero che questa sia un’occasione per fare avvicinare più fan alla serie e magari perché no, dare spazio agli altri capitoli della serie!