Memori dei gloriosi combattimenti samurai, in Ghost of Tsushima potrete imparare sempre nuove tecniche di combattimento. Prendono il nome di Forme, stili di combattimento ognuno con un diverso effetto, che Jin può adottare per avere un vantaggio in battaglia, e si sbloccano progredendo nel gioco. La Forma attiva è facilmente consultabile in basso a destra nello schermo.

Per sbloccare una Forma, e quindi la tecnica base che la accompagna, dovrete assassinare quanti più capi mongoli possibile. Sconfiggendoli il tempo rallenterà, e vi mostrerà il numero restante di capi da abbattere per imparare la Forma. In seguito, per un Punto Tecnico ciascuna, potrete sbloccare nuove potenti abilità per le Forme conosciute. Ricordate anche che alcuni dei Trofei si sbloccano proprio collezionando stili o usandoli in un modo particolare.

Forma della Pietra

Questa Forma è pensata per i colpi a due mani, ed è efficace contro i nemici che impugnano una spada – specialmente se ce n’è più di uno in riga di fronte a voi. Rende disponibili le seguenti tecniche.

Forma dell’Acqua

Uno stile di combattimento a una mano, che consente a Jin di concatenare rapidi attacchi che possono anche interrompere l’offensiva avversaria. È efficace anche contro i nemici con scudi.

Forma del Vento

La Forma del Vento fa uso di un misto di combattimento ad una e due mani, concentrandosi con colpi dal basso verso l’alto e calci. È molto efficace contro i nemici con lancia.

Forma della Luna

Come il precedente, questa Forma combina attacchi ad una e due mani e fa uso di calci, ma concentrandosi su fendenti dall’alto verso il basso. Molto efficace contro i Bruti.

Forma Fantasma