Elden Ring è disseminato di boss da sconfiggere in ogni posto ed angolo dell’enorme mappa di gioco. Uno di questi è sicuramente Lacrima Riflessa, boss che incontrerete durante la vostra esplorazione nei pressi di Nokron, La Città Eterna.

Sconfiggerlo vi darà anche un prezioso trofeo fondamentale per l’ottenimento platino, quindi andiamo a vedere come sconfiggere questo boss. Trovate invece maggiori dettagli su altri dettagli del gioco nella nostra guida completa.

Per restare in tema, se siete interessati a come ottenere Lacrima Riflessa come evocazione trovate ogni dettaglio passo per passo nella nostra guida apposita.

Dove trovare Lacrima Riflessa

Come già accennato, vi imbatterete in questo boss nella vostra esplorazione nella zona di Nokron, La Città Eterna. Essa è un’area nascosta a cui potrete accedere solo dopo aver sconfitto Radahn. Inoltre, questa zona andrà visitata nel proseguire della quest di Ranni, quindi se non l’avete già fatto iniziate la sua quest prima di avventurarvici.

Troverete la sua arena poco dopo essere entrati a Nokron, ma vi lasciamo a scanso di ogni equivoco una foto che illustra la posizione esatta.

Un'immagine che illustra dove trovare il boss.

Preparazione

Ecco qualche consiglio di rito per presentarvi in battaglia al meglio:

Strategia

Lacrima Riflessa è un boss che copierà tutto di voi, dall’arma fino all’armatura e le movenze stesse. Nonostante queste premesse possano sembrare minacciose non preoccupatevi, esso sarà un boss molto facile da sconfiggere, quasi al pari di un nemico normale che potreste trovare durante un’esplorazione.

Le sue mosse infatti seppur uguali alle vostre saranno molto lente e goffe, e più importante faranno molto meno danno rispetto a quanto ne fate voi.

In più, essendo una copia di voi stessi che userà le stesse mosse e armi, dovreste conoscere quasi alla perfezione le sue movenze e come contrastarle.

Prendete la battaglia con quel minimo di serietà senza sottovalutarla essendo pur sempre un boss e potreste tranquillamente buttare giù questo nemico già al primo tentativo.

Ricompense

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion