Anche il Team Rocket è presente su Pokémon GO e in questa guida vi parlo di come lo si possa affrontare, assieme ai rispettivi 3 leader. Iniziamo subito!

Come affrontare e trovare il team GO Rocket

Guardate i Pokéstop nei dintorni: ne vedete nessuno avvolto nell’ombra, quasi in preda agli spasmi? Proprio da quel Pokéstop Ombra verrete attaccati dalle reclute GO Rocket, mentre cercate di rifornirvi di strumenti. Oppure aprite l’applicazione mentre siete seduti sul divano in casa, e notate una mongolfiera con una R rossa stazionare sopra di voi. O ancora, la mongolfiera c’è ma è a forma di Meowth.

I Pokéstop Ombra sono attivi come i raid dalle 6 alle 21: fuori da questi orari non potrete trovarne. Di mongolfiere, invece, ne avrete 4 al giorno ogni 6 ore (a mezzanotte, alle 6, alle 12 ed alle 18). Quando ne vedete una affrontatela il prima possibile, perché non resterà lì per sempre. Sparirà anzi dopo pochi minuti, e per incontrarne un’altra dovrete attendere la fascia oraria successiva.

Le reclute

Ogni recluta utilizzerà tre Pokémon Ombra, e la sua squadra sarà composta di mostriciattoli dello stesso tipo. Potrete discernere dalla frase pronunciata appena prima della lotta. Sconfitte, le reclute lasceranno dietro di sé il primo o il secondo Pokémon che ha combattuto (con una probabilità rispettivamente dell’85% e del 15%). Potrete salvarlo catturandolo, naturalmente in versione Ombra: conoscerà la mossa caricata Frustrazione e le sue statistiche saranno potenziate in lotta.

Ad un costo in polvere di stelle che varia da specie a specie, potrete decidere piuttosto di purificare il Pokémon ottenuto, aumentando di molto i suoi PL. La mossa Frustrazione si trasformerà in Ritorno, e in entrambi i casi non potrete cambiarla utilizzando MT Caricate o Elite se non durante determinati eventi che lo consentono. I Pokémon purificati possono essere evoluti e potenziati ad un costo di caramelle e polvere di stelle ridotto.

Scopriamo di seguito quali frasi si possono ricollegare ai vari tipi di Pokémon.

TerraTi farò mangiare la polvere!
AcquaFai attenzione, navighi in acque pericolose!
FuocoLe lingue di fuoco dei Pokémon possono incenerirti, lo sai?
ErbaNon provare a intralciarci!
SpettroIh… ih… ih… ih… ih…
PsicoQuello che non vedi fa più paura, non credi?
DragoRoarr! Paura, eh?
VolanteIl mio Pokémon uccello vuole sfidarti!
VelenoIn posizione e pronto a colpire!
NormaleNormale non vuol dire debole!
LottaHo un fisico da paura!
ElettroPreparati a essere scioccato!
BuioDove c’è luce, c’è ombra.
ColeotteroAndate, miei Pokémon Coleottero!

I Leader GO Rocket Sierra, Arlo e Cliff

Le reclute sconfitte lasceranno dietro di sé anche un “componente misterioso”. Ognuno di questi è appunto un pezzo di un intero, il Radar Rocket, che si compone di sei pezzi in tutto. Radunatene sei per assemblare il Radar (ricordando che Jesse e James saranno gli unici a lasciarne cadere due), e premete sulla sua icona in alto a destra. Vi verrà mostrata una mappa con delle posizioni segnate dal logo del team Rocket.

Ogni posizione corrisponde ad un Pokéstop, che per l’occasione diventa il nascondiglio di una speciale recluta GO Rocket – i Leader. Costoro sono individui molto difficili da sconfiggere, e richiederanno da parte vostra una speciale preparazione. Il loro team da 3 viene scelto di volta in volta da una selezione di Pokémon. La selezione è casuale, ma è composta solo e soltanto da sette Pokémon fissi.

I Leader possono attaccarvi anche dalle mongolfiere, finché restano disponibili.

Sierra

Sierra, confidente stretta di Giovanni e rivale di Spark (leader della squadra Istinto), è la determinata donna del trio.

Un nuovo cambio di lineup complica leggermente le cose. Non in apertura, dove uno Sneasel (Ghiaccio/Buio) resta burro di fronte ai Pokémon Lotta come Lucario. Il vostro obiettivo resta comunque far usare tutti gli scudi a Sierra il prima possibile.

PrimoSecondoTerzo
GliscorHoundoom
SneaselGranbullAmpharos
KingdraDrapion

Diversa è la situazione sul resto della squadra. Kingdra è debole soltanto a Pokémon di tipo Folletto o Drago, che nel primo caso possono sicuramente arrecare danno neutrale anche agli altri due della seconda posizione. La tattica migliore come sempre resta quella di abbattere Sneasel ed attendere che Sierra mandi in campo il suo secondo Pokémon. In questo modo è possibile scoprire di chi si tratta e sistemare la squadra di conseguenza.

Per quanto riguarda il terzo Pokémon, in qualunque caso sarà scoperto ad una debolezza al tipo Terra. Torna in gioco Swampert, un alleato fedele di ogni allenatore praticamente in qualsiasi occasione. Munitevi di Colpodifango e Idrocannone (o un’altra caricata di tipo Acqua): con questi prerequisiti sbarazzarsi di Sierra sarà uno scherzo.

Cliff

Passiamo poi a Cliff, un personaggio dall’imponente stazza fisica ma dall’animo gentile e in forte contrasto con le slealtà, rivale della leader Saggezza Blanche.

In apertura c’è Seedot, un Pokémon Erba che evolve in Nuzleaf e poi in Shiftry utilizzando 125 caramelle (Shiftry ha anche una mossa da Community Day, Ripicca). Non dovrebbe essere troppo difficile sbarazzarsene, quanto invece potrebbe esserlo abbattere entrambi gli scudi di Cliff prima del secondo Pokémon.

PrimoSecondoTerzo
PoliwrathTorterra
SeedotKinglerSharpedo
HariyamaTyranitar

Per la seconda posizione preparate un Pokémon Erba o Elettro ed un altro Psico, Folletto o Volante. Questo è perché ognuno dei due tipi andrebbe sicuramente bene contro Poliwrath, e avrebbe buone probabilità di coprirvi da un’altra possibile scelta su tre. Se doveste scoprire di aver sbagliato si fa sempre in tempo a interrompere la lotta e cambiare squadra.

In attesa di scoprire quali altri Pokémon può utilizzare Cliff in questa posizione, passiamo alla terza – che per ora conta sicuramente su Torterra e l’onnipresente Tyranitar. Quest’ultimo ha una pericolosa doppia debolezza al tipo Lotta – per cui Lucario e Machamp tornano ad essere molto utili – anche nel caso in cui vi trovaste invece di fronte Sharpedo. Per Torterra potete invece portare con voi un Pokémon Ghiaccio come Mamoswine o Weavile.

Arlo

Infine Arlo, vecchio membro della squadra Coraggio che ha ceduto al richiamo del team GO Rocket per oscuri motivi. Sconfiggetelo per ottenere un Venonat Ombra, che potrebbe eventualmente tornarvi molto utile.

Il Venonat Ombra nuovo fiammante di Arlo non è difficile da sconfiggere. Un Pokémon di tipo Roccia, o meglio ancora uno di tipo Terra molto resistenti dovrebbero essere in grado anche di proseguire al successivo slot. Uno Swampert, ad esempio, fido compagno di ogni Allenatore.

PrimoSecondoTerzo
UrsaringScizor
VenonatManectricVileplume
CrobatMagnezone

Come accennato Swampert (o un qualsiasi tipo Terra) potrebbe tornare utile nel più dei casi anche per il secondo slot. Due dei protagonisti sono Manectric e Magnezone, entrambi di tipo Elettro e Magnezone anche di tipo Acciaio. Ciò significa che Swampert resisterà gli attacchi di entrambi, e con Terremoto sarà sufficiente un solo colpo. In alternativa tutti i Pokémon del terzo slot sono scoperti al tipo Fuoco – soprattutto Scizor, che ha una doppia debolezza.

Per i restanti due possibili avversari del secondo slot, Ursaring e Crobat, la tattica migliore è uscire dalla lotta e rientrare dopo aver aggiustato la squadra. Ursaring è debole solo al tipo Lotta, mentre Crobat può essere coperto ad esempio con un Mamoswine. Questo Pokémon può coprirvi anche da Manectric ed i Pokémon del terzo slot, se dispone di Polneve come mossa rapida e Battiterra come caricata.

jesse e james e mongolfiera meowth

Jesse e James (Mongolfiera Meowth)

Durante alcuni eventi è possibile anche incontrare una mongolfiera a forma di Meowth, che ospita l’iconico duo Jesse e James della serie animata. Attualmente (al 23 dicembre 2020) sono ancora disponibili, e lo resteranno presumibilmente fino alla fine della Stagione in-game, a giudicare dal timer dedicato nella tab Oggi (che riporta più di due mesi di tempo). A differenza dei tre leader le loro squadre si compongono di tre Pokémon fissi, di cui soltanto il primo è catturabile (e può essere cromatico).

Jesse
ScytherEkansStantler
James
PinsirKoffingGrimer

Non c’è un modo preciso per incontrarli. La loro mongolfiera potrà apparire in una qualsiasi delle quattro fasce orarie della giornata (00-5:59, 6-11:59, 12-17:59, 18-23:59). Se siete bloccati con la missione “Una cromatica distrazione” (per Celebi cromatico) l’unica cosa che potete fare per aumentare le probabilità di incontrarli è radunare i sei pezzi per costruire il radar e sperare che appaiano al posto di uno dei tre leader. Dovrete sconfiggerli due volte (ovvero, due mongolfiere) per completare la missione. Per il resto, tutto sta alla casistica e alla pazienza.

Sconfiggerli non è particolarmente difficile. Contro James è consigliato un Pokémon di tipo Fuoco per contrastare Pinsir, ed altri di tipo Terra per Koffing e Grimer. Un Pokémon Fuoco e uno Terra potranno esservi utili anche contro Jesse, più una terza vostra scelta contro Stantler. Le squadre tuttavia non sono molto forti, e specialmente nel caso di James portare un Rhyperior e un qualsiasi Pokémon Fuoco è più che sufficiente (il terzo, con ogni probabilità, non dovrà scomodarsi). Come le normali reclute inoltre nessuno dei due utilizzerà scudi.

La mongolfiera Meowth non è più disponibile dal 1 marzo 2021. Non è chiaro quando e se tornerà, e nel frattempo ricordate che non è più possibile completare la ricerca speciale per Celebi cromatico.

Alcuni consigli sempreverdi

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion