Ep. 31: Scoprimi 'sta cippa

Speciale Riepilogo annunci E3 2019


Videoludicamenre scorretto:
E3 2019: La rece definitiva

Anche quest’anno l’E3, il più importante expo sul mondo dei videogiochi che dal 1995 si tiene a Los Angeles in California, è giunto al termine. Di anno in anno, le conferenze sono diventate sempre più scenografiche e coinvolgenti e ancora una volta sono riuscite ad intrettenere il pubblico losangeliano, coinvolgendo anche importanti nomi del cinema internazionale come Jon Bernthal e Keanu Reeves. Purtroppo però, i sempre più accurati leak pre conferenze hanno rovinato il gusto della sorpresa dei numerosi annunci che ci sono stati, alcuni dei quali davvero davvero succosi. Inoltre, quest’anno a latitare sono stati due grandi nomi dell’industria videoludica: Electronic Arts che ha tenuto la sua conferenza, EA Play 2019, il giorno prima dell’inizio dell’E3, 8 giugno, e Sony che ha voluto quest’anno “valutare nuovi e più familiari metodi per coinvolgere la nostra community”. E ci sono ampiamente riusciti, pubblicando il chiaccheratissimo trailer di Death Stranding a poche settimane dall’evento losangeliano. Infine, la vera bomba quest’anno l’ha sganciata Google qualche giorno prima, che con Stadia ha iniziato le danze per quello che sarà il futuro dei videogiochi, che piaccia o meno.

Un E3 sicuramente sottotono, ma i leak non hanno aiutato.

Per una recensione videoludicamente scorretta vi rimandiamo ai nostri cugini di Gameromancer, che, senza peli sulla lingua, vi faranno un quadro generale di come sono state le conferenze più importanti di questo discussisimo E3. Noi invece, andiamo a vedere quali sono stati gli annunci più interessanti suddivisi per conferenza, rimandando l’approfondimento dei suddetti alle news linkate.

Microsoft
Foto di Phil Spancer sul palco di Microsoft

Bethesda
Foto del palco di Bethesda
PC Gaming Show
Foto del palco del PC Gaming Show
Ubisoft
Foto del palco di Ubisoft
Square Enix
Immagine del nuovo gioco Avengers
Nintendo
Immagine annuncio conferenza Nintendo

Per un maggiore approfondimento sulla conferenza Nintendo durante l’E3 2019 rimando a questo articolo di Francesco Alteri.