All’interno di Elden Ring, l’ultima opera della From Software, Blaidd il lupo è sicuramente il personaggio che più spicca ed è ricordato all’interno del cast di NPC del gioco.

Blaidd è apparentemente un cavaliere in armatura da lupo, molto tranquillo quando vi parlerà. Inoltre è uno dei primi NPC con il quale potrete iniziare una delle varie quest del gioco, nonché collegato alla missione di Ranni. La sua presenza vi accompagnerà dunque fino alle ultime fasi di gioco.

Di seguito trovate una guida alla missione di Blaidd, completa di tutte le location in cui sarà possibile incontrarlo per farla progredire e gli step necessari per completarla. Se invece volete maggiori dettagli sul titolo vi rimandiamo alla nostra guida completa di Elden Ring.

Rovine di Tetrobosco

Potrete trovare Blaidd nella zona ad est di Sepolcride, Tetrobosco. Non sarete in grado di parlarci subito ma quando vi avvicinerete alle rovine sentirete distintamente degli ululati. Per approcciarvi a lui infatti dovrete come prima cosa chiedere delucidazioni ad il mercante Kalé alla chiesa di Elleh.

Il mercante vi dirà di schioccare le dita alle rovine quando sentite gli ululati, facendovi sbloccare il gesto Schiocco di dita. Facendo così, Blaidd si calerà davanti a voi e potrete parlarci per la prima volta. Il cavaliere vi dirà che è alla ricerca di Dariwill, il boss presente in una delle due Galere Eterne presenti a Sepolcride.

La Galera è al Lago di Agheel ed il lupo sarà evocabile durante il combattimento, rendendovi la vita più facile contro il nemico.

Maniero Cariano

Il prossimo step vi porterà a Liurnia, dove incontrerete il fabbro menzionato dal cavaliere, Iji. Da qui poi proseguite dritto finché non vi troverete al Maniero Cariano. Completato il castello sbloccherete la zona a nord di Liurna, dove si trovano tre torri chiamate le Tre Sorelle.

Qui incontrerete Ranni, iniziando lamissione. Dopo averle parlato la strega evocherà Blaidd, dicendovi di parlare con lui. Lo troverete al piano di sotto e dopo una breve discussione vi dirà di incontrarlo al Fiume Siofra.

Fiume Siofra

blaidd al fiume siofra
Dirigetevi al fiume, accessibile tramite l’elevatore posto a Tetrobosco. Blaidd sarà vicino al ponte spezzato, a nord della prima Grazia dell’area. Parlate con lui e vi confiderà che un certo Seluvis dovrebbe conoscere l’accesso a Nokrom, anche se finge di non saperlo. Andate quindi alla Torre di Seluvis e parlate col mago, inziando la sua quest.

Seluvis vi dirà che Sellen sa sicuramente qualcosa, consigliandovi di parlare con lui e porgendovi una sua lettera di introduzione per avere altre informazioni. Sellen vi dirà che Radahn il flagello celeste è la chiave per accedere a Nokrom, e voi dovrete sconfiggerlo.

Castello Mantorosso

Il Castello Mantorosso si trova ad est della regione di Caelid. Raggiunto il cortile ci saranno numerosi NPC radunati, tra cui Blaidd ed Alexander Pugno di Ferro.

Parlate con l’annunciatore sopra le scale per iniziare il festival di Radahn. La porta che vi condurrà al boss infatti è chiusà finché non parlerete con lui dando inizio all’evento. Scesi quindi nell’area dove si trova il boss non dovrete fare altro che sconfiggerlo insieme all’aiuto dei vari NPC.

Sconfitto, parlate con Blaidd vicino alla Grazia. Vi dirà di incontrarlo al luogo dove è caduta la stella, ovvero nel bel mezzo del Tetrobosco di Sepolcride.

Nokrom, la città eterna

La prossima volta che incontrerete Blaidd sarà continuando la quest di Ranni. Quando arriverete alla Grazia di Nokrom, non prendete le scale ma seguite il sentiero. A sud si troverà un edificio con un ascensore che vi porterà giù. Sedetevi alla Grazia qui sotto per parlare con Ranni.

Se continuate ad esplorare l’area verrete invasi da qualcuno con le stesse fattezze di Blaidd, battetelo per essere ringraziati da Ranni e ricevere da lei una chiave.

Guglia di Ranni

Tornati alla guglia di Ranni alla fine della sua missione sentirete qualcuno che parla fuori dalla torre. Qui verrete attaccati da Blaidd a vista. Sconfiggetelo per ottenere il suo set di armatura, la Spada Regale e finire la sua missione.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion