Il modo migliore per iniziare l’avventura su Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente è sapere bene quali sono gli starter migliori da scegliere per accompagnarvi nel vostro viaggio. In questo articolo esamineremo tutti i Pokémon iniziali per suggerirvi il migliore e soprattutto darvi qualche consiglio pratico su come impostare la vostra squadra sin dall’inizio.

Ricordatevi anche di dare un’occhiata alla nostra guida completa per maggiori informazioni su altri aspetti specifici del gioco.

Premesse

Per aiutarvi al meglio nella scelta ogni starter verrà valutato tenendo in considerazione vantaggi, svantaggi e la migliore natura.

Vi diciamo sin da subito per evitare inutili ripetizioni che le nature da evitare in tutti i casi sono quelle neutre (Ardita, Docile, Seria, Ritrosa e Furba) e quelle che riducono la Velocità (Audace, Placida, Quieta e Vivace). Normalmente non avrete comunque problemi durante il gioco, ma sappiate che sono le peggiori.

Il giudizio ovviamente non sarà arbitrario ma basato su statistiche e compatibilità con i vari avversari principali che incontrerete durante il vostro cammino. Facciamo inoltre presente che ogni starter è utilizzabile se supportato da squadra adeguata, quindi nessuna scelta risulterà essere estremamente proibitiva per l’avanzamento nel gioco.

Per maggiori dettagli potete consultare il nostro articolo sui migliori team da usare nella storia e la guida su come battere i Capipalestra e la Lega Pokémon. Ricordiamo inoltre che non vi sono particolari differenze tra le 2 versioni per quanto concerne i matchup dei Pokémon iniziali.

Chimchar

Chimchar, lo starter di tipo fuoco
Iniziamo subito con quello che è il miglior starter che potete scegliere nei nuovi titoli Pokémon di quarta generazione.

Chimchar, lo starter di tipo Fuoco, è considerabile la scelta migliore se volete avere vita facile per tutto il gioco. Questo principalmente perché ha un vantaggio nei matchup in quasi tutti gli incontri principali dell’avventura.

Risulterà infatti superefficace o avrà una resistenza di tipo contro i Pokémon di quasi tutti i Capipalestra, Superquattro o componenti principali del Team Galassia che andrete ad affrontare.

Inoltre nei titoli originali era una delle poche creature di tipo Fuoco valide da inserire nel vostro team, motivo per cui merita ancora di più sceglierlo.

Se invece vogliamo guardare al suo unico difetto importante possiamo dire che potreste avere difficoltà nella primissima palestra che incontrerete nel vostro cammino.

La palestra di Pedro infatti è contraddistinta dal tipo Roccia che risulta superefficace contro il tipo Fuoco. Questo unico problema è facilmente risolvibile, dato che evolve in Monferno al livello 14 e impara mosse di tipo Lotta, oltre ad acquisirne il secondo tipo.

Con un vantaggio di tipo su Roccia e mosse STAB sarà molto facile battere sia Pedro che Gardenia, i primi due capipalestra.

Nature migliori per Chimchar

Le migliori nature sono Decisa (+Attacco, – Attacco Speciale) e Allegra (+Velocità, – Attacco Speciale), che si abbinano molto bene all’uso che farete di Chimchar ed evoluzioni.

Evoluzioni

Chimchar evolve in Monferno a partire dal livello 14, che a sua volta diventa Infernape una volta raggiunto il livello 36.

Statistiche base

Mosse apprese per livello

Turtwig

Turtwig, lo starter di tipo erba
Turtwig, lo starter di tipo Erba, presenta a sua volta diversi vantaggi uniti purtroppo a un numero non indifferente di svantaggi.

Partendo dai vantaggi troviamo il fatto che impara presto mosse forti, come Foglielama e Morso, che vi torneranno molto utili.

Inoltre è il Pokémon tra i tre iniziali che raggiunge la sua evoluzione finale, Torterra, al livello più basso rispetto agli altri, ovvero al 32. Questo vantaggio potrebbe tornarvi non poco comodo nelle fasi medio-finali del gioco.

Guardando agli svantaggi invece troviamo il fatto che avrete non poca difficoltà durante le battaglie contro il Team Galassia, visto che la maggior parte dei loro Pokémon sono di tipo Veleno, superefficace contro il tipo Erba.

Stesso discordo vale per la zona a nord della regione, dove troverete Pokémon selvatici e Capipalestra di tipo Ghiaccio, un’altra nemesi del tipo di Turtwig. Inoltre, come se già non bastasse, è debole contro ben la metà dei Superquattro.

Infine, per concludere, è il mostricciattolo tascabile che ha tra i tre la statistica più bassa per quanto riguarda la velocità, uno svantaggio non da poco.

Nature migliori per Turtwig

Raccomandiamo una natura Decisa per Turtwig, per privilegiare attacchi fisici STAB come Terremoto e Mazzuolegno o anche nature che riducono la velocità, che in questo caso vanno comunque bene!

Evoluzioni

Turtwig evolve prima in Grotle a livello 18 e successivamente in Torterra a livello 32.

Statistiche base

Mosse apprese per livello

Piplup

Piplup, lo starter di tipo acqua
Per concludere abbiamo Piplup, lo starter di tipo acqua che completa la triade. Può essere considerato come la scelta di mezzo tra i tre dal momento che i suoi svantaggi sono sorvolabili e presenta buoni vantaggi.

Elencando prima il suo unico grande svantaggio possiamo notare che una volta evoluto al suo stadio finale, Empoleon, prende il tipo Acciaio come secondario sviluppando così una debolezza ai tipi Lotta e Terra.

Guardando ai vantaggi invece è da dire che sempre il suo citato stadio finale ha una combinazione di tipi veramente peculiare e utile, che vi consentirà di abbinare un ottimo attacco dato dal tipo Acqua ad una salda difesa data dal tipo Acciaio.

Altro vantaggio che sicuramente farà comodo a molti di voi è il fatto che può essere di grande aiuto nella lotta contro Camilla, la campionessa di Sinnoh, grazie al suo tipo e alle varie mosse che impara.

Nature migliori per Piplup

Per Piplup invece raccomandiamo una natura Modesta, che andrà ad aumentare l’Attacco Speciale a discapito di quello fisico. Infatti Empoleon, l’evoluzione finale, ha un Attacco Speciale decisamente maggiore dell’Attacco, e ci sono un sacco di mosse necessarie come Geloraggio e Cannonflash che sono speciali.

Evoluzioni

Piplup evolve in Prinplup una volta raggiunto il livello 16, per poi diventare Empoleon a livello 36.

Statistiche base

Mosse apprese per livello

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion