Avete presente quella meccanica che vuole simulare gli RPG? Bene è presente anche in questo titolo. In Assassin’s Creed: Valhalla dovrete fare delle scelte che cambieranno il corso degli eventi. Finali diversi, nuovi membri del clan e altre belle cosine saranno la conseguenza alle risposte che darete durante queste sessioni. Qui vi mostro tutte le scelte giuste da fare, soprattutto quelle legate alla trama.

Se siete interessati ad altre informazioni sul gioco, vi rimando alla nostra guida completa:

Guida completa e consigli per Assassin's Creed: Valhalla
Guida completa al gioco
Eroe di assassin's creed valhalla con titolo

Reclutamento degli Jomsvikings

Non esiste un credo senza membri e non esiste un vichingo senza insediamenti. In Assassin’s Creed: Valhalla potrete espandere il vostro insediamento con i membri del clan. Come abbiamo detto sopra, per reclutare queste figure dovrete fare le scelte giuste. E vi assicuro che porteranno non pochi vantaggi.

Birna – Grantebridgescire

Durante la quest “Il Fetore del Tradimento” dovrete scovare il traditore tra tre figuri: Birna, Lif e Galinn. Il traditore è quello un po’ matto, Galinn. Se sceglierete quello giusto, Birna si unirà a voi al termine dell’arco di storia legato a Grantebridgescire, altrimenti rimarrete con niente e Soma non ve la dar… Ehm, sarà molto delusa.

Finnr – East Anglia

Allora, qui ci sono un po’ di cose da tenere a mente. Durante la quest “Una furia del mare” duellerete con Rued e potrete scegliere tra: “Rued morirà” e “Rued vivrà”. Se sceglierete “Rued morirà” lui non darà fastidio al matrimonio che si terrà alla fine dell’arco narrativo di East Anglia. Voi dovete scegliere la seconda opzione, così da sbloccare un altro evento al matrimonio. L’evento in questione è un duello, dove dovrete scegliere tra: duellare voi stessi con Rued o lasciare spazio a Oswald. Se sarete così conigli da lasciare campo a Oswald non succederà nulla. Se sarete dei veri guerrieri e affronterete Rued, Finnr si unirà al vostro clan.

Rollo – Essex

A quanto pare i vichinghi si divertivano a tradire la gente. Infatti, durante la missione “Vecchie Ferite”, al campo di Rollo, dovrete nuovamente capire chi è il traditore tra Gerhild e Lork. Il traditore è Gerhild. Se sceglierete lui, Estrid avrà buona sorte durante l’arco narrativo dell’Essex. Se, invece, sceglierete Lork, Estrid si ferirà. Ma tutto questo discorso è inutile, perché qualsiasi scelta farete Rollo si unirà comunque dopo aver completato l’arco narrativo dell’Essex e aver fatto rapporto a Randvi. Quindi, è servita a qualcosa questa meccanica? A voi i giudizi.

Vili – Snotinghamscire

Prendete carta e penna qua, perché dovrete ricordare un po’ di cose. Durante la missione “Sotto la pelle” Trygve si vuole amazzare un po’ perché la vita fa schifo, un po’ perché vuole sacrificarsi alle divinità. A voi verrà assegnato l’arduo compito di trovare un degno Jarl. Mi raccomando, scegliete l’opzione “Snotinghamscire non può perderne un altro” , così non si suiciderà. Più avanti nella storia, alla fine dell’arco narrativo di Snotinghamscire, durante la missione principale “Addio e lasciti” dovrete scegliere tra Trygve e Vili come jarl. Scegliete l’opzione “Vedo Trygve come jarl“, così quell’altro, non avendo nulla da fare, si unirà a voi.

grande scorcio di assassin's creed valhalla con valli verdi, un fiume e un castello

Scelte di Sigurd 

Allora, per cambiare il finale dovrete far contento o meno Sigurd. In totale ci sono 5 scelte da compiere per 2 finali diversi. Se farete 3 scelte contro Sigurd lui sarà contrariato e tornerà in Norvegia alla fine del gioco. Se invece farete dalle 3 scelte in poi a suo favore, Sigurd rimarrà in Inghilterra con voi.

Prologo

Alla fine del capitolo sulla Norvegia, potrete scegliere se portare il carico con voi in Inghilterra o lasciarlo in Norvegia. Prenderlo vi darà risorse per il vostro primo insediamento, ma farà anche arrabbiare Sigurd. Quindi, se volete che Sigurd rimanga alla fine del gioco, lasciate il carico e accettate il volere di chi non conosce il min maxing nei videogiochi.

Nell’insediamento

Ad un certo punto si sbloccherà un nuovo dialogo con Randvi. Potrete portarla a fare un giro di piacere che finirà in una torre con una bella vista. Qui vi si sbloccherà la possibilità di far partire una love story vichinga (l’opzione con il cuoricino). Se però cederete alle vostre passioni, Sigurd si arrabbierà e andrà via alla fine del gioco. Quindi, insomma, se preferite lui saltate la missione o scegliete l’opzione “Rimanere amici” (e non è una mia battuta, giuro) .

Oxenefordscire

Durante la missione principale “Sangue da una pietra” avrete una discussione con Sigurd e Basim. Vi si sbloccheranno queste opzioni: “Prendi il respiro”, “Colpisci Basim”, “Basta così”, “Colpisci Sigurd”. Se sceglierete “Colpisci Basim”, Sigurd vi abbandonerà alla fine del gioco perché vi considererà non degni di comandare. Quindi, io vi consiglio di mollargli un pugno, ma qualsiasi altra scelta va bene.

Ravensthorpe

Durante la missione principale “A Brewing Storm”, dopo aver completato l’arco narrativo di Cent, quando tornerete a Ravensthorpe, riposerete nel vostro letto. Dag, prontamente, vi verrà a sfidare a duello svegliandovi. Dopo aver vinto il duello, avrete due scelte:  “Dare a Dag la sua ascia” o “Negare a Dag la sua ascia”. Dategli l’ascia, così Sigurd vedrà la lealtà in voi e rimarrà, altrimenti partirà per la Norvegia alla fine del gioco.

Dopo aver completato l’arco della storia di Essexe

Tornate nel vostro insediamento a Ravensthorpe. Qui partirà una cutscene dove dovrete fare delle scelte. Seduti sul trono, ascolterete il giudizio di Sigurd. Se sceglierete “Questo giudizio non è giusto” Sigurd se ne andrà via, se, invece, sceglierete “Appoggio il giudizio di Sigurd” lui sarà felice e rimarra.

l'eroe di assassin's creed valhalla nella furia della battaglia

Impedire/Permettere agli Zeloti di continuare la caccia

Gli Zeloti sono nemici molto fastidiosi e potenti che vi daranno la caccia durante il gioco. O meglio, potrete fare in modo che non lo facciano.

Durante la missione “Pesante è la testa”, durante la battaglia con Leofrith, potrete decidere se risparmiargli la vita scegliendo l’opzione “Burgred ti ha abbandonato” o se ucciderlo scegliendo l’opzione “Prega il tuo dio ora”. Se lo ucciderete gli Zeloti vi inseguiranno per tutto il gioco. Se lo risparmierete vi parlerà di loro e di una pergamena da bruciare per fermare la caccia.

Per dovere di cronaca, vi ricordo che per il platino vi servono i membri dell’Ordine degli Antichi e loro ne fanno parte. Quindi se volete da una parte semplificarvi la vita, dall’altra aggiungervi un fastidio durante il gioco, vi conviene uccidere Leofrith.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.