Come tutti gli esponenti della celebre saga targata Capcom, anche Monster Hunter Rise porta con sé un’enorme quantità di mostri pronti a dare battaglia al cacciatore di turno. Tutti i nemici che affronterete saranno unici e distinti dagli altri, e come tali richiederanno particolari strategie e un’ottima preparazione.

In questa guida esamineremo ogni dettaglio dell‘Arzuros, la simpatica belva zannuta introdotta in terza generazione, e della sua versione Apex. Prima di iniziare, vi ricordo che se volete maggiori informazioni sul gioco potete sempre leggere la nostra guida completa al gioco.

Introduzione

Descrizione

Bestie che risiedono nelle foreste umide e nelle aree montagnose. Sono note per la loro abilità nella pesca e anche nella raccolta di miele in postura eretta. I loro artigli e i possenti avambracci consentono loro di mettere a segno colpi devastanti.

Fisiologia/Debolezze

L’Arzuros presenta un corpo relativamente piccolo, quindi ogni parte sarà raggiungibile molto facilmente ad esclusione della testa quando sarà su due zampe. I suoi punti più deboli sono testa, addome/zampe posteriori e retro per armi da taglio e contundenti, mentre per i proiettili meglio puntare sulla parte superiore e sulla testa.

Fuoco, ghiaccio ed elettricità saranno particolarmente efficaci contro di lui, mentre sarà meglio evitare armi con elemento acqua e drago.

Debolezze e resistenze dell'Arzuros

Anomalie

Come per ogni mostro, anche l’Arzuros presenta debolezze e resistenze nei confronti dei vari stati alterati e malus che potrete infliggere durante la caccia. Ecco i dati completi in merito:

Anomalie dell'Arzuros

Materiali ottenibili

Materiali di basso grado

L’oggetto non segnato è il Pesce dorato, e sarà ottenibile dai punti luminosi che lascerà quando andrà a pescare nelle aree con corsi d’acqua, come l’intera parte sinistra della mappa delle Rovine sacre.

Materiali di basso grado

Materiali di alto grado

Come specificato prima, l’unico materiale che manca è il Pesce dorato, anche se qui avrà una probabilità più alta del 10% di comparire.

Materiali di alto grado dell'Arzuros

Consigli per la caccia

Prima di iniziare con i consigli veri e proprio occorre specificare che nonostante questi siano di sicura utilità durante la caccia non vi garantiranno la vittoria. Monster Hunter Rise come tutti i capitoli della serie hanno nella vostra abilità la sola e unica chiave per la vittoria, quindi nonostante questa serie di consigli sarà sempre necessaria la dovuta preparazione e abilità di base.

Fatta questa dovuta premessa, comunque esilarante considerando che si sta comunque parlando di un Arzuros, ecco un paio di consigli che potranno tornarvi utili se siete dei giocatori novizi:

Armature

Di seguito tutte le armature ottenibili con i suoi pezzi e le relative abilità che vi daranno.

Basso grado

Armatura di basso grado dell'Arzuros

Alto grado

Armatura di alto grado

Tutte le armi

Spada lunga

Doppie lame

Martello

Corno da caccia

Spadascia

Balestra leggera

Arco

Arzuros Apex

Apex Arzuros

Introdotto già dal gioco base nonché primo Apex che vi troverete ad affrontare durante il completamento della base caccia, l’Arzuros Apex è una versione estremamente più aggressiva e territoriale della controparte base.

Le continue battaglie lo hanno reso più spietato, permettendo anche un suo maggior utilizzo delle zampe anteriori per attaccare gli avversari. Ricorda da vicino il Sanguis Arzuros (Redhealm in inglese), il deviante dell’Arzuros introdotto in Monster Hunter Generations.

Dall’aggiornamento 2.0 di Rise è stata introdotta una missione base in cui affrontarlo, chiamata l’Arzuros Apex ostile, nella quale potrete cacciarlo alle Rovine sacre. Potrete sbloccarla una volta raggiunto il grado cacciatore 8 (quindi sconfitta la Narwa del tuono), e con essa è stata aggiornata anche la sua sezione nelle note di caccia, aggiungendo diversi particolari su fisiologia, anomalie e materiali lasciati.

Fisiologia/Debolezze

Rispetto alla controparte base, possiamo notare una netta diminuzione nei danni ricevuti su retro, zampe posteriori, addome e parte superiore. In compenso, le zampe anteriori ora sono più deboli, diventando il bersaglio ideale per i vostri colpi.

L’elemento tuono, inoltre, subisce una perdita generale d’efficacia, lasciando come migliori alternative l’elemento fuoco e ghiaccio.

Anomalie

Nonostante Paralisi, Sonno e Fatica siano riportati con 0 stelle, quindi in teoria una quasi totale immunità, in realtà è stato appurato che il mostro potrà subirli. Molto semplicemente avrà una resistenza leggermente maggiore ad essi rispetto alla controparte base, quindi non scoraggiatevi se li userete, poiché riuscirete in ugual modo a infliggerli efficacemente.

Materiali

Rispetto ad un Arzuros di alto grado normale, l’Apex non darà la Mitena+ e le lacrime wyvern. Al loro posto sarà presente un suo materiale unico, l’Apex: artiglio, utilizzabile per inserire alcune abilità furia e costruire determinate armi della Serie Furia.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion