Elden Ring, l’ultima fatica di casa From Software, presenta al suo interno un numero smisurato di boss da sconfiggere.

Essi possono essere sia di trama che dovrete battere per proseguire nella stessa che non, ma che vi conviene comunque fare per le ricompense o anche più semplicemente per ottenere il loro trofeo necessario per il platino.

Uno di questi è sicuramente lo Spirito Ancestrale, boss incontrabile nella parte sotterranea della mappa, in una delle prime zone.

Andiamo dunque a vedere tutto ciò che serve sapere per sconfiggerlo con più semplicità possibile. Vi ricordiamo invece che trovate maggiori dettagli sul gioco nella nostra guida completa.

Dove trovare lo Spirito Ancestrale

Lo Spirito Ancestrale è il boss conclusivo della prima porzione della zona del Fiume Siofra, quella accessibile prendendo l’ascensore dal pozzo trovabile a Tetrobosco.

Un immagine che mostra dove trovare  il boss in questione
Per sbloccare la sua boss fight dovrete tuttavia risolvere prima un’enigma, che consiste nell’accendere tutti i falò sparsi per la zona. Essi saranno 8 in totale, e una volta accesi tutti vi comparirà un avviso a schermo, quindi non potrete confondervi.

Ora potrete andare nell’arena del boss, interagendo con la sua carcassa nel punto di mappa che potrete vedere nell’immagine qua sotto.

Un immagine che mostra dove trovare  il boss in questione

Preparazione

Ecco qualche consiglio per presentarvi a cospetto del boss al meglio:

Strategia

Lo Spirito Regale fortunatamente non è un boss troppo ostico da sconfiggere. Ha un moveset molto ridotto, e anche quelle poche mosse che farà saranno estremamente facili da prevedere e schivare.

Per questo motivo basterà non essere avidi, schivare dopo i suoi attacchi ed approfittare delle generose finestre d’attacco che vi offrirà il boss tra una mossa e l’altra.

Va fatta giusto una raccomandazione, ovvero quella di stare attenti alle sue mosse che apportano danno magico. Le riconoscerete facilmente dalla presenza di fiamme blu che vi lancerà contro o lascerà a terra, che possono rivelarsi alquanto fastidiose se subite. Ma allontanatevi da esse e ancora una volta il pericolo sarà scampato.

Seguite queste semplici indicazioni e la vittoria sarà vostra entro i primi tentativi senza problemi, se non proprio al primissimo.

Ricompense

Dopo aver sconfitto il boss otterrete le seguenti ricompense:

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion