Una delle differenze maggiori che salta subito all’occhio giocando a Elden Ring è che rispetto ai suoi predecessori il gioco ha una mappa enorme.

Tenere conto di tutti i luoghi e gli oggetti trovabili può essere difficile ed è per questo che alcuni siti presentano una mappa interattiva sempre in aggiornamento.

In questa guida vedremo quali sono le migliori e come funzionano. Maggiori dettagli su Elden Ring nella nostra soluzione completa.

Mappa di Elden Ring Wiki

mappa elden ring wiki
Uno dei migliori aiuti è sicuramente la mappa fatta da Elden Ring Wiki sia per la sua completezza che per il suo essere in continuo aggiornamento.

Utilizzarla è molto facile ed intuitivo dato che, per selezionare i luoghi che vi interessa vedere, vi basterà scegliere la voce desiderata nella tabella di destra.

E’ possibile anche fare ricerche più specifiche applicando vari filtri dal menu di destra, apribile premendo sopra l’icona della mappa. Oltre ad avere una ricerca più specifica potrete anche visionare le mappe delle aree segrete presenti nel gioco per avere una visione completa.

Una delle funzioni più interessanti risiede nel fatto che ogni indicazione, se cliccata, porta alla pagina della wiki corrispondente cosi da poter esaminare nel dettaglio vari boss, armi e equipaggiamenti vari.

Mappa di Mapgenie

mappa mapgenie
L’altro nostro consiglio è la mappa fatta da Mapgenie. Come la precedente ha vari filtri utili a cercare l’oggetto o il luogo richiesto ma stavolta tutto viene regolato da un pratico menu posto a sinistra dell’interfaccia.

L’unico difetto di questa mappa risiede nel fatto di non avere una wiki a suo supporto, quindi se avete bisogno di informazioni più specifiche per gli oggetti del vostro interesse dovrete cercare altrove.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion