I raid leggendari di Pokémon GO sono difficili lotte contro Pokémon classificati come “leggendari” o “misteriosi”, provenienti da ogni regione conosciuta. Molti sono stati rilasciati al momento, ma nessuno di loro può essere sconfitto in solitaria. Serve prepararsi con una squadra adeguata di Pokémon e altri giocatori.

Dalle 10 del 12 alle 10 del 22 ottobre 2021 il Pokémon da sconfiggere sarà Giratina in forma Alterata. Un Pokémon già visto altre volte in gioco, di cui è anche disponibile la variante cromatica. Si tratta di una lotta che può dar filo da torcere.

Potete anche consultare il nostro articolo in merito agli eventi di ottobre 2021 per saperne di più sulle attività mensili.

Chi è Giratina, info varie sul Pokémon

Conosciuto come “Pokémon Ribelle“, Giratina è il numero 487 del Pokédex Nazionale. È di tipo Drago/Spettro – una combinazione molto particolare – ed è stato scoperto per la prima volta nella regione di Sinnoh. Nella serie principale è il signore del Mondo Distorto, una dimensione oscura dove il giocatore poteva incontrarlo e combatterlo.

Giratina può entrare ed uscire dal Mondo Distorto a proprio piacimento, e dal suo interno può osservare il mondo reale tramite specchi d’acqua o superfici riflettenti. Quando si sposta tra i due mondi la sua forma cambia. Nel suo habitat naturale appare come un gigantesco serpente con due grandi ali nere. Questa forma prende il nome di Originale proprio perché è esclusiva del suo habitat.

Uscendo dal Mondo Distorto tuttavia il leggendario si trasforma leggermente. Dal suo corpo serpentino spuntano ora sei zampe con degli artigli gialli. Questa è la forma Alterata, che mantiene solo nel mondo reale. C’è tuttavia uno strumento, la Grigiosfera, che gli consente di mantenere la propria forma anche nella nostra realtà (solo nei giochi principali).

In cosa si traducono le due diverse forme? Banalmente, in una differenza di statistiche. Mentre la Alterata ha la difesa più elevata, quella Originale ha una statistica Attacco più alta. In Pokémon GO queste due statistiche si scambiano letteralmente in base alla forma:

È bene inoltre ricordare che, laddove nella serie principale si tratta dello stesso Pokémon, in Pokémon GO le due forme sono trattate a tutti gli effetti come due diversi Pokémon. Non essendo possibile cambiare forma di Giratina, sarà dunque necessario riservare almeno uno spazio ciascuna se si intende utilizzarle entrambe.

Mosse e IV

Mosse e IV della forma Originale

BossTipoPL 100%
(pot. meteo)
Mosse rapideMosse caricate
Drago/Spettro2105
(2631,
Nebbia/
Vento
)
Codadrago
Ombrartigli
Dragopulsar
Palla Ombra
Funestovento

Attualmente, il moveset di Giratina in forma Originale si attiene ai due tipi del Pokémon. Vale a dire che tutte le mosse di cui dispone il boss possono essere di tipo Drago o Spettro. Questo fa sì che ciascuna di esse goda del bonus di danno aggiuntivo, essendo dello stesso tipo dell’utilizzatore.

Il più elevato valore di Attacco di Giratina Originale inoltre lo rende un avversario più temibile, che va affrontato con un po’ di preparazione (rispetto ad esempio ad un Genesect). Anche i suoi PL risentono positivamente del salto di qualità, raggiungendo vette più elevate della sua altra forma.

Se il Pokémon Ribelle è già utile per contrastare altri raid boss, in Lega Lotte è una innegabile potenza. Pur potendo essere giocata sia in Ultra che in Master, è in quest’ultima che la forma Alterata può dare il meglio di sé. Deve chiaramente stare attenta ai vari altri Draghi che popolano questa lega, come il leggendario Dialga.

Delle due mosse rapide di cui dispone Ombrartigli si direbbe la scelta più saggia. Anche Codadrago è un’ottima scelta, ma con il papabile rischio di incontrare Pokémon che la resistano (di tipo Acciaio o Folletto). Per le mosse caricate non c’è un enorme roster da cui scegliere, ma ognuna ha i suoi pro e contro.

Se Funestovento offre la possibilità di ottenere un potenziamento che rende Giratina quasi inarrestabile, Palla Ombra e Dragopulsar possono arrecare gravi danni agli avversari che scelgono di non usare uno scudo. Delle due la prima è la più efficiente, mentre la seconda offre una fonte di danno contro altri Drago e i Normale (questi mmuni a Palla Ombra).

Mosse e IV della forma Alterata

BossTipoPL 100%
(pot. meteo)
Mosse rapideMosse caricate
giratina forma alterataDrago/Spettro1931
(2414,
Nebbia/
Vento)
Dragospiro
Ombrartigli
Dragartigli
Forzantica
Furtivombra

La forma Alterata ha a propria disposizione mosse molto simili alla Originale. Di nuovo, Ombrartigli offre un buon compromesso tra DPS e guadagno di energia per le mosse caricate. Dragospiro invece ha un output di danno più elevato, ma al costo di un caricamento molto più lento delle mosse caricate.

Anche la forma Alterata può usare Furtivombra come mossa caricata, consigliata insieme a Dragartigli. Quest’ultima può essere usata molto di frequente, ponendo così un’importante pressione sugli scudi dell’avversario. Forzantica, la sua terza mossa, ha la possibilità di aumentare notevolmente le statistiche del Pokémon. È tuttavia bassa, dunque nel più dei casi il gioco non vale la candela.

Come detto anche questa forma di Giratina è una grossa minaccia in Lega Lotte. Giratina Alterato è infatti una scelta molto popolare in Ultra, tanto più che rientra tra i Pokémon che non possono essere utilizzati nella versione Remix di questa Lega.

I migliori counter per Giratina

La differenza di statistiche tra i due Giratina non cambia sensibilmente il tipo di squadra con cui affrontarlo. Bisogna piuttosto partire consapevoli che una statistica Attacco più elevata (forma Originale) si traduce in maggior danno, mentre una Difesa più alta (Alterata) in un boss più duro a morire ma più gentile in quanto a danno.

In entrambe le forme il boss resta di tipo Drago/Spettro. Ciò lo scopre a questi due tipi (oguno debole contro sé stesso), nonché ai Ghiaccio, Folletto e Buio. Tenuto in considerazione che tipi Drago e Spettro subirebbero comunque danno superefficace, questi ultimi tre tipi sono dunque il miglior cavallo su cui puntare.

megagengarmega gyaradosweavile
mega charizard x
Il doppio tipo di Giratina lo apre a ben cinque debolezze: Drago, Spettro, Buio, Folletto e Ghiaccio.
Drago e Spettro tuttavia sono deboli contro sé stessi, quindi una scelta più sicura sarebbe quella di puntare sugli altri tre tipi a disposizione. Mamoswine, Weavile, Gardevoir e le megaevoluzioni di Houndoom e Gyarados possono essere di grande aiuto con delle mosse di questi tipi.

Di megaevoluzioni in grado di aumentare il danno contro Giratina ce ne sono ben quattro. È però il caso di ricordare che il boss può arrecare seri danni ai tipo Drago e Spettro, restringendo la scelta a Houndoom e Gyarados. Il tipo Buio infatti è uno dei più utili contro questo boss, essendo in grado di resisterne le mosse di tipo Spettro.

Indipendentemente dal moveset arriva in soccorso anche Tyranitar. Questo Pokémon è un po’ un generalista dei raid, e gode di una notevole versatilità oltre che di buoni moveset. Contro Giratina quello migliore è Morso/Sgranocchio, che risente anche positivamente del potenziamento al danno delle megaevoluzioni.

I Pokémon leggendari ovviamente sarebbero un’ottima agguinta alla squadra. In caso non se ne avessero a disposizione c’è comunque un buon numero di scelte “budget”, che è stato possibile ottenere nel corso degli eventi passati.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion