La direct di Nintendo per l’E3 di quest’anno inizia con il botto. La compagnia di Kyoto ha impedito a molti streamer di coprire la live e mostrarne le immagini. La sorpresa non viene tanto dall’annuncio, quando dal poco preavviso. Di fatto, l’annuncio è arrivato pochi minuti prima dell’inizio delle trasmissioni.

In ogni caso, ci sono stati molti annunci e molte, molte date. Non tutto emozionante. In molti casi abbiamo porting, remake, remaster, e contenuti aggiuntivi. Alcuni titoli però salvano la giornata. Serve fare un po’ d’ordine. Vediamo cos’hanno presentato, e quali sono le uscite.

Contenuti aggiuntivi

Super Smash Bros Ultimate: Kazuya di Tekken apre il Direct dell'E3 2021

Innanzitutto, abbiamo una serie di contenuti aggiuntivi, DLC e quant’altro:

Vecchi amici

Molti giochi hanno subito il trattamento ‘remaster’:

Nuovi giochi e porting di giochi recenti

Altri giochi, più recenti, sono stati trasportati sulla console di casa Nintendo per questo E3. Sono inclusi anche dei titoli appena annunciati, che a quanto pare vedranno la luce anche sulla ibrida giapponese.

Zelda si becca il titoletto a parte

L’E3 Nintendo si è chiusa con un annuncio speciale da parte di Eiji Aonuma, che ha parlato di tre temi in particolare:

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion