La Resin, il nettare dei giocatori di Genshin Impact, quella valuta in gioco che vale forse più delle Primogems per i giocatori che ormai si trovano ad un Adventure Rank alto. Essa ha un solo utilizzo, forse quello più essenziale del gioco, ovvero l’accesso alle ricompense offerte da Domain, Ley Line e Boss Elite.

In questa guida vedremo come è possibile utilizzare tale valuta in modo da poterne ottimizzare il numero messoci a disposizione dal gioco stesso.

La Resin: cos’è e come si ottiene

La Resin è una speciale valuta in gioco che non si può ottenere giocando in modo totalmente randomico. Essa ha, almeno attualmente, un tempo di ricarica abbastanza elevato, circa 1 ogni 8 minuti per un massimo di 120 unità. Possiamo trovare il quantitativo rimastoci aprendo la mappa o l’inventario.

La resina ha l’icona della mezzaluna e possiamo trovarla in alto a destra sia sulla mappa che sull’inventario.

È possibile ricaricarla in più modi:

Ricarica per tempo

Come detto nel primo punto bastano 8 minuti per una singola unità di Resin, tempo al tempo quindi. È un tempo di ricarica assai elevato, vero? Quasi tutta la fanbase del gioco ha lamentato per tale tempistica.
Si parla, quindi, di 16 ore per un carico di 120 Resin che consumerete in massimo 20 minuti per poi attendere nuovamente quelle 16 ore per una ricarica completa.

La Mihoyo, casa sviluppatrice del gioco, è a conoscenza di questa lamentela continua da parte dei giocatori. Infatti, qualche giorno fa è stato leakato un rework del sistema in modo da non essere più un problema visto che la Resin si utilizza per tutte le mansioni giornaliere costretti a fare in late game.

Ricarica per Fragile Resin

Un oggetto molto importante è la Fragile Resin. Per chi non mastica bene l’inglese del gioco, serve a ricaricare ben 60 Resin (la bellezza di 8 ore di ricarica) all’utilizzo. Ne vengono dati 1 ogni livello avventuriero dall’Adventure Rank 12 all’Adventure Rank 24, 2 dall’Adventure Rank 25 in poi e ben 5 qualora si decidesse di acquistare il Battle Pass con i 10 livelli aggiuntivi. Non si possono assolutamente trovare in natura né dalle casse né dai boss.

Ricarica per Primogems

Non meno importante delle prime due opzioni ma forse quella meno consigliata è l’acquisto delle Fragile Resin tramite Primogems. Il concetto è abbastanza semplice:

  1. Si spendono soldi reali per comprare le Primogems o si accumulano aprendo scrigni in giro per la mappa, facendo le Daily Mission ed andando avanti nello Spiral Abyss
  2. Si apre la mappa, si preme il tasto “+” vicino il contatore delle Resin e si acquista il Fragile Resin

È consigliato farlo? Dipende. Dipende da quanti soldi volete buttare su un gacha, dipende da quanto volete usare le Primogems nei Banner per trovare i personaggi, dipende da quanto siete tirchi. Solitamente sconsiglio l’utilizzo delle Primogems per le Fragile Resin per due motivi:

  1. Ai livelli alti le Primogems sono date con il contagocce, almeno attualmente
  2. Più personaggi si hanno e meglio è

Un grande problema nell’acquistare Fragile Resin è che ogni qualvolta una Fragile Resin verrà acquistata il suo prezzo aumenterà, partendo da un minimo di 50 Primogems arrivando anche oltre le 100 Primogems. Ovviamente scelta vostra se fare questo passo o meno ma il mio consiglio è quello di risparmiare.

Altra, ed unica, piccola differenza è quella della rarità stessa della Fragile Resin Acquistata. Ovviamente quella acquistata sarà una 3✦ mentre quelli dati dall’avanzare dell’Adventure Rank sarà una 4✦

Acquisto della Fragile Resin tramite Primogems.

Come può essere utilizzata la Resin?

Come spiegato nell’introduzione, la Resin è la valuta che all’interno di Genshin Impact ha maggior importanza in mid e late game. Tramite tale valuta possiamo avere accesso ai tesori dei Domain, delle Ley Line e dei Boss Elite (i cubi e le piante sparse all’interno della mappa in punti specifici e visibili). Il costo per tale accesso varia da ciò che vogliamo fare e si divide in 3 tipologie:

Il Boss Elite d’Acqua di Genshin Impact

Boss e Domain settimanali

Il primo boss è lo Stormterror, il famoso drago che possiamo avvistare già agli inizi della partita. È un domain che possiamo trovare solo alla fine della storia di Mondstadt nella zona denominata Stormterror Liar (che sbloccherete dopo aver superato l’Adventure Rank 18).
Ovviamente è uno di quei Domain che dovrete fare per forza il Lunedì (e questo è un mio consiglio) così da trovarvi il resto della settimana libero da un Domain che si prende la metà delle vostre Resin.
Troverete le ricompense sia sull’Adventure Handbook che cliccando sull’icona del suo Domain. Il mio consiglio? Farlo sempre, anche se avete un Adventure Rank basso. Offre buone ricompense anche per andare avanti con le build. Ovviamente più siete alti di Adventure Rank e migliori saranno le ricompense.

Posizione e Ricompense (livello base) dello Stormterror.

Il secondo boss a cadenza settimanale è Lupus Boreas, il lupo che sbloccherete finendo la missione di Razor. Anch’esso si potrà fare una sola volta a settimana. Nulla di complicato ma ciò che offre (quando lo offre) vale quasi quanto la resina spesa per prendere le ricompense. Vale la stessa regola dello Stormterror, più si fa a livelli alti e migliori saranno le ricompense.

Posizione e ricompensa (del mio livello) del Lupus Boreas.

Condensed Resin, davvero così utile?

Con l’update 1.1 di Genshin Impact è arrivato il famoso Condensed Resin che, come dice il nome, è resina condensata. Per creare tale oggetto si deve arrivare al livello Reputation 3 di Liyue e rimandandovi alla guida al Reputation System. Una volta ottenuto il progetto ci basterà recarci al banco di Craft per poterne creare uno (per un massimo di 3 nell’inventario). Tale oggetto servirà per accorciare il nostro giro giornaliero di Domain e Ley Line (perché no, non possiamo usare la Condensed Resin con i World Boss) visto che ci dà la possibilità di avere doppio drop di oggetti (come se avessimo completato il Domain o Ley Line di turno, quindi). Ovviamente tutto ciò è opzionale, non per forza va usato il Condensed Resin, ma fortemente consigliato viste le nuove aggiunte di questo update (aggiunte che potrete trovare spiegate nella guida apposita)

Descrizione della Condensed Resin.

La Resin agli occhi di un AR40

Sarò schietto: fa schifo. Come detto nel titolo, sono un Adventure Rank 40 e gioco solo 1 ora al giorno, circa. Onestamente? Salire di Rank è dura dal 35 in poi, soprattutto quando ti trovi un sistema così limitante come la Resin. Come spiegato in questa guida non è consigliabile, almeno personalmente, utilizzare Primogems per ricaricare la Resin. È più consigliabile infatti cercare personaggi all’interno dei banner che magari finirsi 180 Primogems (un botto, se ci si pensa) per 180 Resin che finiscono in massimo mezz’ora.

Il gioco non ha PVP, non c’è fretta nel fare build o altro quindi prendetela veramente con calma (nei limiti possibili ricordando domain, boss e banner limitati). Ricordate anche che le Primogems si accumulano finendo i livelli dello Spiral Abyss (300 Primogems a 9 Stelle per Chamber) e dal Chamber 6 in poi serviranno ben 2 Team, proprio per questo consiglio più i Banner che la Resin con le Primogems.

Come già detto, Mihoyo è a conoscenza di questo sistema pietoso e, secondo rumor della patch 1.1, sono a lavoro per un rework di tale sistema. Spero, quindi, che nella patch 1.1 che arriverà i primi di Novembre la Resin venga sistemata.

Quindi cosa consigli di fare?

Durante la settimana, qualora foste interessati alla missione del Battlepass delle Ley Line, consiglio di spendere almeno 60 Resin al giorno decidendo quali Ley Line fare in base alle vostre esigenze (personalmente faccio quasi sempre quelli dorati visto che resto sempre a corto di Mora) altrimenti Domain in base a ciò che vi serve per talenti ed ascensione delle armi. La Domenica invece è la più importante in quanto la percentuale di trovare oggetti buoni è aumentata rispetto agli altri giorni. Conservate, quindi, le Fragile Resin per usarne almeno la metà la Domenica e buttatevi sui World Boss (di cui trovate la location sia nella mappa che nell’Adventure Handbook alla voce Boss) per ottenere i pezzi che, a parer mio, con il giusto bonus sono i migliori del gioco: i Wanderer’s Troupe.

Wanderer’s Troupe, davvero così buoni?

I Wanderer’s Troupe sono i famosi pezzi che si potevano trovare anche nell’evento pre lancio di Genshin Impact. Con due pezzi avremo un bonus all’Elemental Master di 80, bonus che aumenta i danni delle combo con elementi. Ovviamente i pezzi vanno combinati con criterio trovando quelli con i bonus giusti in base alla build che vogliamo sul PG in questione. Qualora si avesse un PG arciere o mago (quindi con catalizzatore) consiglio di mettere 4 pezzi andando così a completare i bonus alla quale vedremo aggiungersi un bonus del 35% sui danni caricati.

I pezzi consigliati sono sempre i 5✦  ma non disperate se trovate un 4✦ con il bonus che vi interessa mentre un 5✦ con bonus a caso, andrà bene quello con il bonus giusto e riproverete la prossima Domenica.

#LiveTheRebellion