Tra le novità del DLC Isola Solitaria dell’Armatura di Pokémon Spada e Scudo c’è anche un rimpinguamento dei personaggi non giocabili – con una spiccata fantasia nell’utilizzo degli sprite. Tralasciando il loro aspetto, ognuno di loro avrà la sua utilità in questa nuova avventura, dal ripristino degli EV al già noto negozio Watt.

Munitevi dunque di questa guida e di Watt e Roccearmatura in abbondanza. Andiamo a vedere chi sono questi nuovi personaggi.

L'allenatore di Diglett che parla col protagonista

Allenatore di Diglett

Non potete aver perso questo incontro. Al vostro arrivo sull’Isola dell’Armatura, infatti, incontrerete nei pressi del dojo un personaggio vestito da montanaro. Nel caso aveste saltato il dialogo senza leggere, l’allenatore vi avrà chiesto di recuperare i Diglett che ha perduto (sono 151) in cambio di varie ricompense. Sono sparsi su tutta l’isola, e ogni volta che ne catturerete uno vi verrà segnalato quanti ne mancano.

Di fronte al Dojo Master

Ad attendervi di fronte al Dojo Master dell’Isola dell’Armatura ci saranno ben tre personaggi fissi. Nello spazio tra i campi coltivati ed il Dojo stanzia innanzitutto una ragazzina bionda che identificheremo come “venditrice di bacche“, e ve ne venderà di ogni tipo per 80 Pokédollari l’una. Subito accanto a lei troverete un altro montanaro che vi fornirà ingredienti per preparare il curry durante il campeggio. Di fronte ai due troverete un ragazzino del Dojo: ecco a voi il Negozio Watt dell’isola.

Scendete dalla rialzatura del Dojo e girate a destra per trovare ancora un altro personaggio non giocabile. Si tratta di una donna con un caschetto blu ed un abbigliamento da operaio. Parlatele e modificherà il colore della vostra bici in bianco o nero a vostra scelta, aggiungendo anche una scia in coda.

Il maestro del Dojo

Dentro il Dojo

All’interno del Dojo potrete interagire con quattro personaggi principali.

Sul lato opposto all’entrata sarà disponibile da subito un Insegnamosse (uno degli allievi del maestro Mustard). Portategli delle Roccearmatura ed insegnerà diverse mosse introdotte nel DLC ai vostri Pokémon. Poco dopo l’inizio dell’avventura, nella stanza a destra avrete l’opportunità imperdibile di parlare con il figlio del maestro Mustard. In cambio di 500 Watt attiverà per voi il Cramobot, un utilissimo fabbricatore di oggetti.

Più in là ancora si aggiungono alla lista altri due personaggi. La moglie del maestro vi attenderà a destra dell’entrata (prima della stanza dove il maestro starà comodamente giocando a Super Smash Bros). Vi chiederà di investire qualche Watt – molti Watt – per migliorare il Dojo, attivando una Rotomina e dei distributori di oggetti utili che contengono anche Proteine.

Nella cucina a sinistra, invece, starà impalato accanto a un pentolone un altro degli allievi del maestro. Portategli dei Funghimax, e alcuni dei vostri Pokémon berranno una zuppa che li renderà in grado di Gigamaxizzare.

La moglie del maestro che parla con l'allenatore

Personaggi fissi sull’Isola

Alcuni personaggi non giocabili resteranno fissi in determinati punti dell’Isola dell’Armatura. Uno di questi è Miss Ripristina, che si trova su di un isolotto appena al largo della stazione dell’isola. Con un mirabolante incantesimo la gioviale signora ripristinerà gratuitamente gli EV dei vostri Pokémon.

Volate poi verso il Tunnel Riscaldamento nella Piana Addestramento. Proprio di frontre all’ingresso starà ad aspettarvi Mister Scavary, che in cambio di 7 Roccearmatura per volta può estrarre Watt dal terreno per voi.

L’ultimo personaggio fisso del DLC si trova su un’isola con una conformazione rocciosa a forma di arco, e veste una maglietta gialla. In cambio di 8 Rami Galarnoce vi cederà una Fascia Galarnoce, grazie alla quale potrete evolvere Slowpoke di Galar in Slowbro di Galar.

Mister Scavary che estrae Watt

NPC Itineranti

Chiudiamo questa guida ricordandovi che nel DLC Isola Solitaria dell’Armatura di Pokémon Spada e Scudo sono previsti altri personaggi non giocabili dalla posizione non fissa. Girovagate per l’isola e ne troverete di due tipi: alcuni, al prezzo di 100 Watt, vi mostreranno un Pokémon dell’isola che non avete ancora catturato. Altri invece vi chiederanno di scambiare le forme regionali di alcuni mostriciattoli (ad esempio, Exeggutor per Exeggutor di Alola).

Una menzione speciale va infine ad un altro utile NPC, che si sposterà di continuo in varie posizioni. Si tratta di Madame Scavary, che vi chiederà una Rocciarmatura per mettersi a scavarne molte altre in più. Potrete fermarla in qualsiasi momento, ma attenzione: se non lo fate e la sua pala dovesse rompersi perderete tutte quelle che avreste ottenuto fino a quel momento. Potete trovare Madame Scavary ciclicamente in queste posizioni:

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion