Aiutare i bambini con i videogiochi sarà nuovamente possibile.

Che i videogiochi possano smuovere intere masse è ormai cosa nota. Non di rado si rivelano capaci di catturare l’attenzione e di incentivare donazioni a una causa specifica meglio di una qualunque maratona Telethon. Proprio il giorno dell’uscita di Destiny 2 Shadowkeep, è stata la volta di Bethesda e della beneficenza volta a salvare gli animali. In questo caso invece, a poter essere aiutati saranno dei bambini.

Tra il 24 ottobre e il 10 novembre Bungie terrà Game2Give. Un evento benefico volto a supportare due associazioni, Bungie Foundation’s iPads for Kids Program e Children’s Miracle Network, che si occupano dei bambini malati negli ospedali statunitensi. Un’occasione tangibile, per i guardiani di tutto il mondo, di dimostrare di avere a cuore non solo l’universo intero, ma anche una piccola fetta dei suoi abitanti. L’azienda americana ha già aperto le iscrizioni per poter hostare lo streaming di raccolta fondi, il cui l’intero ricavato sarà destinato alla causa.

Fare della beneficenza su Destiny 2 vi renderà dei guardiani unici. Letteralmente.

Maggiore la donazione, maggiore la figaggine.

E’ vero che donare dovrebbe essere un atto disinteressato. Ma è altrettanto indubbio che una buona motivazione non può fare altro che favorire lo spirito, o l’apertura del borsello, nell’atto di privarsi di qualcosa per il bene altrui. Bungie infatti non mancherà di premiare coloro che decideranno di supportare la causa con del denaro sonante. Una donazione di 10 dollari permetterà di ottenere Mist Blossoms, un’emblema esclusivo da sfoggiare accanto al proprio nome in-game. Un simbolo tangibile del proprio cuore d’oro.

50 dollari di donazione permetteranno invece di ricevere il Gilded Shell Exotic Ghost, uno spettro esclusivo che potrà accompagnare il guardiano nelle sue peripezie con tutta la sua carica, simbolo di un consistente slancio di generosità. I giocatori di Destiny 2 con più beneficenza in canna potranno inoltre concorrere in una sorta di lotteria. Per chi sceglierà di donare 100 dollari, oltre all’emblema e allo spettro, ci sarà infatti la possibilità di vincere uno dei premi del Bungie Prize Pool. Da action figures a riproduzioni di armi ad altre tipologie di merchandise: i giusti ornamenti per la dimora di un guardiano nel gioco e nella vita.