Seven Deadly Sins è anime che da un po’ di anni a questa parte ha saputo conquistarsi il consenso del pubblico.

Tratto dall’omonimo manga shonen di Nakaba Suzuki, l’anime è stato rilasciato nel 2011, arrivando ad una conclusione durante il 2021.

La trasposizione animata conta 100 episodi che coprono tutte le quattro saghe principali narrate nel manga, con un altissimo grado di fedeltà ed includendo peraltro pochissimi episodi filler.

In questo articolo andremo ad esaminare i vari episodi filler presenti all’interno nell’anime, distinguendo quelli interamente riempitivi da quelli che lo sono solo parzialmente.

Quanti episodi filler ci sono in Seven Deadly Sins?

L’anime di Seven Deadly Sins è una delle opere che in rapporto alla lunghezza comprende il minor numero di filler, visto che possiamo contare solamente 4 episodi filler e 5 episodi misti.

I protagonisti dell'anime

Un ulteriore pregio della serie è l’aver concentrato i filler in un momento ben preciso della narrazione, tra la fine della prima serie e l’inizio della seconda, permettendo così alla trama originale di poter continuare senza interruzioni non canoniche. Questo lo mette sullo stesso piano di altre opere come Hunter x Hunter o Demon Slayer.

Inoltre, anche gli episodi misti comprendono parti non canoniche veramente risibili e tutto sommato mai sgradevoli allo spettatore.

Tutte le saghe e i filler

L’anime è ufficialmente diviso in quattro stagioni, però è possibile suddividere ulteriormente i vari episodi in base all’arco narrativo in cui sono inseriti.

StagioneArco narrativoNumero totale episodiNumero filler/mixed fillerPercentuale filler
Stagione 1 – The Seven Deadly SinsIntroduzione2 (da episodio 1 a 2)00%
Foresta dei Bianchi Sogni 1 (episodio 3)00%
Prigione di Baste3 (da episodio 4 a 6)00%
Capitale dei Morti3 (da episodio 7 a 9)00%
Festival della lotta di Vanzel5 (da episodio 9 a 13)00%
Gigante in armatura 2 (da episodio 14 a 15) 0 0%
Attacco alla capitale 9 (da episodio 16 a 24) 3 33%
Stagione 2 – Revival of the CommandmentsSegni della Guerra Sacra4 (da episodio 25 a 28)4100%
Dopo l’attacco nella capitale 2 (da episodio 29 a 30) 2100%
Albione 4 (da episodio 30 a 33) 0 0%
Terra Sacra di Istar 8 (da episodio 33 a 40) 0 0%
Ritorno di Escanor 6 (da episodio 37 a 42) 0 0%
Grande Festival della lotta 6 (da episodio 43 a 48) 0 0%
Battaglia in difesa di Liones 5 (da episodio 48 a 52) 0 0%
Stagione 3 – Wrath of the GodsMemorie della Guerra Sacra 8 (da episodio 53 a 60) 0 0%
Corand 5 (da episodio 61 a 65) 0 0%
Preludio a una nuova Guerra Sacra9 (da episodio 66 a 72)00%
Stagione 4 – Dragon’s JudgementNuova Guerra Sacra 17 (da episodio 72 a 89) 0 0%
Re dei Demoni 8 (da episodio 89 a 96) 0 0%
Re del Caos 3 (da episodio 97 a 99) 0 0%
Epilogo 1 (episodio 100) 0 0%

Introduzione

Il primo arco narrativo dell’anime narra l’incontro tra Meliodas, capo dei Seven Deadly Sins, e la principessa Elizabeth oltre a spiegare come i Cavalieri Sacri abbiano usurpato la guida del regno.

Questi due episodi forniscono varie informazioni sul mondo di Britannia e introducono le varie fazioni che si scontreranno durante la prima serie dell’anime

Foresta dei Bianchi Sogni

Arco narrativo di appena un episodio in cui i protagonisti incontrano Diane la gigantessa, una dei membri dei Seven Deadly Sins.

Prigione di Baste

Arco dedicato al salvataggio di Ban il ladro, membro dei Seven Deadly Sins, dalla prigione in cui è rinchiuso.

Capitale dei Morti

Arco narrativo che porta i protagonisti nella Capitale dei Morti, un regno in cui vivono le anime dei defunti. Durante questi episodi al gruppo si aggiungerà King, re delle fate e membro dei Seven Deadly Sins.

Festival della lotta di Vaizel

Arco narrativo incentrato sul celebre torneo di lotta di Vaizel, a cui i protagonisti parteciperanno per mettere alla prova le loro abilità combattive.

Non mancheranno nuovi scontri con i Cavalieri Sacri che ancora una volta tenteranno di porre fine alla minaccia rappresentata dai protagonisti.

Gigante in armatura

Arco narrativo dedicato allo scontro con i Dawn Roar, squadra d’elite dei Cavalieri Sacri. Durante questi episodi i protagonisti avranno modo di ricongiungersi con Gowther, membro dei Seven Deadly Sins.

Attacco alla capitale

Uno dei due archi narrativi in cui appaiono alcuni dei pochissimi episodi misti. In questo arco i Seven Deadly Sins attaccano la capitale per liberare Elizabeth e porre fine al colpo di stato dei Cavalieri Sacri.

i protagonisti si preparano alla battaglia contro hendrickson

Gli episodi misti si concentrano nella parte finale dell’arco, dallo scontro con Hendrickson fino all’epilogo della prima serie, e sono sostanzialmente un modo per allungare la narrazione senza stravolgerla troppo.

Episodi mixed filler:

Segni della Guerra Sacra

Unica serie interamente filler presente nell’anime, rappresenta una sorta di “collegamento” allungato tra la prima e la seconda serie. Pur essendo completamente filler, emergono varie informazioni utili a comprendere gli eventi presenti nella serie successiva.

Episodi filler:

Dopo l’attacco alla capitale

Arco narrativo che vede il risveglio dei Dieci Comandamenti, combattenti demoniaci d’elite al servizio del Re dei Demoni che avranno il ruolo di antagonisti principali durante il corso delle saghe future.

Questo è l’ultimo arco narrativo in cui sono presenti episodi mixed filler, soprattutto composti da scenette estranee alla narrazione del manga che allungano momenti canonici.

Episodi mixed filler:

Albione

Arco narrativo dedicato al combattimento con Albione, un enorme demone bianco risvegliatosi insieme ai Dieci Comandamenti.

In questa serie appare per la prima volta il celebre tesoro sacro di Meliodas, la spada Lost Vayne, grazie al quale il protagonista può utilizzare tutto il suo potere.

Istar

Arco narrativo dedicato all’allenamento dei protagonisti per poter fronteggiare al meglio la minaccia dei Dieci Comandamenti.

L’allenamento vedrà coinvolti tutti i protagonisti principali e si svolgerà ad Istar, la terra sacra dei druidi.

Ritorno di Escanor

Arco narrativo dedicato al ritrovamento di Escanor, l’ultimo membro mancante dei Seven Deadly Sins, ritrovato per caso da Ban durante la sua fuga dai Dieci Comandamenti.

Escanor di Seven Deadly Sins

Questi episodi vedono anche lo scontro tra Escanor e Galand dei Dieci Comandamenti e il successivo ricongiungimento dell’ultimo membro ai Seven Deadly Sins.

Grande festival della lotta

Arco narrativo che vede partecipare i protagonisti ed i loro alleati a un nuovo torneo di lotta indetto da Drole e Gloxinia, due dei membri dei Dieci Comandamenti.

Battaglia in difesa di Liones

Arco narrativo che vede i protagonisti impegnati a difendere Liones, la capitale del regno di Britannia, dall’attacco dei Dieci Comandamenti.

Memorie della Guerra Sacra

Arco narrativo estremamente importante in cui vengono ripercorsi gli eventi che hanno caratterizzato la precedente Guerra Sacra.

In questo arco vengono date importanti informazioni sul passato di tutti i personaggi principali, utili a capire cosa muove le loro azioni a secoli di distanza dalla precedente grande guerra.

Corand

Arco narrativo incentrato sugli scontri avvenuti a Corand, città presa d’assalto dai Dieci Comandamenti dove i Seven Deadly Sins combatteranno contro Melascula.

Preludio a una nuova Guerra Sacra

Saga che mostra gli eventi preparatori per il combattimento definitivo tra l’alleanza tra le dee e gli umani e i rimanenti membri dei Dieci Comandamenti.

Questa serie funge da preparazione per quella che sarà la parte finale dell’anime.

Nuova Guerra Sacra

Arco narrativo incentrato sulla nuova Guerra Sacra che vede contrapposti l’esercito demoniaco capitanato dai restanti Dieci Comandamenti e l’alleanza tra umani e dee.

i protagonisti combattono contro alcuni demoni

Oltre al grande numero di scontri questa saga include le avventure di Ban nel Purgatorio, luogo dove è andato alla ricerca di Meliodas.

Re dei Demoni

Arco narrativo incentrato sulla battaglia finale tra i protagonisti e il Re dei Demoni, nemico finale risvegliato durante gli eventi narrati nella Guerra Sacra.

Re del Chaos

Penultimo arco narrativo dell’anime che tratta del destino di Artù e svela i piani che Merlin ha nascosto per tutta la serie.

Epilogo

Brevissimo arco narrativo che conclude tutte le trame secondarie legate ai singoli personaggi dell’anime e pone le basi per il sequel “i quattro cavalieri dell’apocalisse”.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion