Lunediscord #1: Je suis Valve

Le vacanze di Natale sono molto importanti per Nintendo. Dopo aver lanciato i pezzi grossi Pokemon: Let’s Go, Pikachu/Eevee Super Smash Bros. Ultimate, la società si aspetta di raggiungere i 20 milioni di Switch vendute. Naturalmente il periodo è anche molto fruttifero per le vendite, non a caso in America il 60% dei ricavati avvengono in questo periodo.

 

In una intervistaYahoo Finance il COO di Nintendo of America ha dichiarato:

“Ottobre, Novembre e Dicembre sono un momento cruciale per la nostra azienda. In genere, nel continente americano, il 60% del fatturato viene ottenuto in questo periodo. Una delle ragioni più importanti è che i nostri prodotti sono degli ottimi regali. Sia che si parli di Switch o di 2DS, andiamo molto bene quando si tratta di regali.”

 

Ha anche parlato della politica di Nintendo riguardo i rischi e l’innovazione:

“Quando si cerca l’innovazione c’è sempre un rischio. E come disse un presidente della nostra azienda ‘Noi corriamo verso il rischio, non lontano dal rischio.’. Rischiando, a volte si ottengono successi straordinari, altre volte non va così bene. Un altro presidente disse anche ‘Quando le cose vanno bene, non sentirti arrivato, ma quando le cose vanno male non sentirti neanche troppo triste.’”

 

“Bisogna dirigere un’azienda in modo bilanciato, come gestirla a lungo termine e come focalizzarsi sulla prossima innovazione. E’ così che vedo la nostra situazione attuale, ed essendo in questa azienda da 15 anni, la nostra mentalità è rimasta la stessa. Continuiamo e continuieremo ad innovare.”

 

“Il consumatore non sapeva quanto potesse essere divertente giocare con kit di cartone per creare delle esperienze interattive. Ma quando abbiamo proposto questi prodotti sul mercato, i consumatori sono impazziti. La gente non sapeva di volere una console che ti permette di giocare sulla TV del salotto ma anche di portarla in giro senza lasciarsi il gioco dietro. Noi però l’abbiamo fatto e i consumatori vogliono sempre di più.”

 

Che ne pensate delle parole di Reggie e della politica di Nintendo?

Fonte