Lunediscord #1: Je suis Valve

Il volto di Stefanie Joosten ha avuto fortuna nel corso degli ultimi mesi, grazie all’ultima opera di Hideo Kojima che ha permesso alla modella olandese di avere un personaggio tutto suo all’interno di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

 

Quiet è probabilmente uno dei personaggi più amati all’interno dell’ultimo, discusso capitolo della serie di Metal Gear Solid, ma sembra che la carriera della modella che le ha prestato il volto sia appena cominciata: durante lo scorso Far East Film Festival (che si è svolto a Udine dal 22 al 30 Aprile 2016), infatti, Stefanie Joosten gironzolava tra le sezioni dell’evento per presentare il suo ultimo progetto, un film che la vedrà come attrice protagonista nei panni di un’aspirante attrice olandese.

 

Suddenly sarà un film su una ragazza, Lisa Houben, che improvvisamente ottiene la possibilità di recitare in un film giapponese e realizzare il sogno della sua vita; nonostante le venga diagnosticato un tumore a pochi giorni dalle riprese, la giovane donna deciderà di nascondere la sua malattia per poter realizzare il suo sogno, a tutti i costi.

 

Joosten si è mostrata stupita per il caos nel corso del festival, e sembra intenzionata a “creare qualcosa di nuovo” con il suo ultimo film, la cui produzione dovrebbe iniziare a breve. Non resta che attendere ulteriori informazioni in merito.

 

Stefanie Joosten, modella di Quiet in Metal Gear Solid V, sarà protagonista di Suddenly, un film dedicato a una giovane attrice olandese. Restate sintonizzati per saperne di più!

Fonte