Speciale
di
il 12 gennaio 2017, 08:49
in Speciali

Chi vi dice che il mercato videoludico indipendente non ha valore è un gran bugiardo o un inguaribile stupido. La comunità di videogiocatori, lì fuori, è piena di utenti che preferiscono “snobbare” quella gran mole di titoli Indie che viene continuamente annunciata e rilasciata da diversi anni a questa parte, ma se state leggendo questo articolo è probabile che le vostre prospettive siano leggermente più ampie dei soggetti appena citati. Il 2016, infatti, ci ha insegnato – tra le altre cose – che una buona produzione non è sempre equivalente a un budget mastodontico, rivelandosi anche come uno degli anni più floridi per gli sviluppatori indipendenti di tutto il mondo.

 

speciale
Galeotto fu: Il mercato indie che doveva salvarci tutti
Si sente spesso dire che il mercato indipendente, grazie al suo essere slegato dalle logiche del mercato tradizionale e dal “vil denaro”, sia ormai l’unico vero sbocco creativo possibile per uno sviluppatore che vuol vedere la sua idea tradotta in co...

 

In uno scenario del genere, il 2017 si configura già come uno degli anni potenzialmente più ricchi (se non altro a livello quantitativoper il mercato indipendente, che coglierà certamente l’occasione per sperimentare sempre di più con il nostro medium preferito. Con una valanga di titoli in arrivo anche soltanto nei primi mesi di quest’anno, però, può essere utile una guida, anche solo per sapere dove orientare i propri risparmi (e senza dimenticare gli enormi titoli Tripla-A che saranno rilasciati nel corso del 2017). Quali sono, quindi, i 10 titoli indie più attesi del 2017?

 

speciale
I giochi più attesi del 2017
Mentre ci siamo occupati di tirare le somme sul 2016 andatosi a concludere con le nostre top e la prima Ilovevg Selection (mentre nel frattempo sulla pagina Facebook impazzano gli I Love Videogames Awards della nostra community) non potevamo non dedi...

 

Outlast II

Sviluppo: Red Barrels

PiattaformePlayStation 4Xbox OnePC, Mac

Data di uscita: TBA 2017

 

 

Chi non ha sentito le urla di qualche YouTuber o i lamenti notturni di un caro amico nel periodo d’uscita di Outlast? Il noto survival horror psicologico di Red Barrels ha fatto scalpore, ai tempi della sua uscita (2013), per il suo massiccio utilizzo dei jumpscare e per la sua capacità di creare tensione e ansia nel giocatore, con la giusta atmosfera; quattro anni dopo, gli sviluppatori decidono di uscire dall’ambiente chiuso del manicomio del primo capitolo per proporre un’ambientazione più aperta, legata ai culti religiosi e basata su villaggi e campi piuttosto inquietanti.

Secondo alcuni, il successo di Outlast è stato dato in larga parte dal contributo dei maggiori e più amati intrattenitori sul web, ma non c’è dubbio che il secondo capitolo abbia già molte carte al proprio mazzo. Non resta che attendere una data d’uscita ufficiale.

 

Miegakure [Hide & Reveal]

Sviluppo: Marc Ten Bosch

PiattaformePlayStation 4PC, Mac, Linux

Data di uscita: TBA

 

 

Ricordate FEZ Monument Valley? Se sì, siete sulla strada giusta per comprendere anche Miegakure, un intrigante puzzle game “in quattro dimensioni spaziali” che si ripromette di essere impegnativo e originale al punto giusto per coinvolgere anche i giocatori più restii. Manipolando lo spazio a proprio piacimento, il protagonista sarà in grado di risolvere puzzle e compiere “azioni miracolose” per portare a termine i livelli.

Il titolo di Marc Ten Bosch ha una storia lunga e travagliata che affonda le proprie radici nel 2010, ma lo sviluppatore ha dichiarato che “spera” di poterlo rilasciare nel corso del 2017. Anche se non si sa ancora quando di preciso.

 

Gridd: Retroenhanced

SviluppoAntab Studio

Piattaforme:  Xbox OnePC

Data di uscitaPrimavera 2017

 

 

Nostalgia degli anni ’80? I ragazzi di Antab Studio, apparentemente, sì, e lo dimostrano con un titolo che dovrebbe arrivare su PC e console entro la prima metà dell’anno corrente. Sfruttando un alto numero di neon, musica techno ed effetti grafici da perdita di diottrie, gli sviluppatori italiani hanno assemblato un frenetico shooter a generazione procedurale che si ripromette di catapultare il giocatore direttamente in quel mondo virtuale fatto di griglie luminose ed enormi volti nel cielo, in un chiaro tributo allo stile artistico e visivo introdotto nel cinema dalla serie di Tron.

Gridd: Retroenhanced porterà con sé laser ed esplosioni in quello che sembra già essere uno degli arcade più interessanti dell’anno, e dovrebbe essere disponibile – a detta degli sviluppatori stessi – a partire da questa Primavera.

 

Hellblade: Senua’s Sacrifice

Sviluppo: Ninja Theory

PiattaformePlayStation 4PC

Data di uscita: TBA 2017

 

 

Se avete amato i precedenti titoli di Ninja Theory, c’è una buona probabilità che possiate amare anche Hellblade: Senua’s Sacrifice, che vede il ritorno alla direzione artistica di Hugues Giboire, Art-Director di Heavenly Sword. Il titolo bara un po’ nel definirsi (per bocca degli sviluppatori stessi) “un Indie Tripla-A”, secondo la definizione data da Alessandro Taini nella nostra intervista di qualche mese fa:

 

[…] Volevamo dimostrare che un gioco di alta qualità potesse essere realizzato anche con pochissime persone, sfruttando gli elementi giusti. Ci siamo chiesti: “perché non creare un gioco che costi meno, con meno lavoro e meno persone ma mantenendo alta la qualità?”

 

Hellblade seguirà le avventure di Senua, ispirandosi alla mitologia celtica per un viaggio che porterà la protagonista ad affrontare la sua stessa mente. Gli sviluppatori non hanno ancora annunciato una data d’uscita ufficiale, ma anche in questo caso il titolo è atteso nel corso del 2017 con una certezza quasi indiscutibile.

 

Frostpunk

Sviluppo: 11bit Studios

PiattaformePC

Data di uscita: TBA 2017

 

 

Non si sa molto di Frostpunk, ma quel poco che si conosce dovrebbe già bastare a solleticare gli animi di più di un giocatore curioso. I più attenti avranno già potuto intuire qualcosa dal nome (che presenta il suffisso -punk preso direttamente dal genere Steampunk): il gioco sarà un survival game ambientato in un mondo completamente ghiacciato, in cui gli umani hanno imparato a sviluppare una tecnologia esclusivamente a vapore per contrastare il freddo pungente. Se ciò non dovesse bastare, Frostpunk è sviluppato dagli stessi creatori del riuscitissimo This War Of Mine, e promette di esaminare le conseguenze sociali di un tale scenario esattamente come in quest’ultimo.

Anche in questo caso, tuttavia, non è ancora stata annunciata una data d’uscita ben precisa, sebbene sia già chiaro che il titolo arriverà nel corso del 2017.

1 2


due parole sull'autore
Nato e cresciuto nell'epoca d'oro della prima PlayStation, ha visto il susseguirsi di almeno quattro generazioni di console fin da quando era bambino, ed è fermamente convinto che non smetterà mai di viverle sulla propria pelle. Suo unico rimpianto: non essere nato abbastanza presto da vedere la nascita dei primi videogiochi. Coltiva segretamente la passione per la scrittura, che sfoga sulle pagine di I Love Videogames proponendo folli idee (aka: rompendo le scatole) agli altri redattori. Gestisce anche il podcast Gameromancer e la sezione Speciali.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su