Eravamo io, il blu e  il rosso

È proprio il comparto multigiocatore il vero e proprio fiore all’occhiello di Tri Force Heroes: ognuno dei diversi livelli è completabile in circa dieci minuti, favorendo le partiteCTRP_EA3_iconA01_3_R_ad mordi e fuggi e soprattutto non appesantendo il farming dei soldi e dei materiali necessari alla creazione dei nuovi costumi. Tri Force
Heroes permette diverse possibilità per giocare in tre: dalla mai abbastanza lodata Modalità Download, che consente a due giocatori non in possesso del titolo di poter aiutare il loro amico (in locale) scaricando una versione del gioco praticamente completa, ed in grado di mantenere i dati su 3DS una volta finita di utilizzare così da trasferirli nel gioco completo una volta acquistato. Il Multiplayer Wireless, con tre giocatori in possesso del gioco, e quello Online sia con Amici, che con Sconosciuti (o con entrambi) non hanno bisogno di grosse spiegazioni, se non per l’assenza della chat vocale, sostituita per l’occasione da delle icone simili agli adesivi di Facebook o Line con le indicazioni da dare agli altri compagni di viaggio (Di qua, Lancia, Strumento, Totem, e così via). Il divertimento per ogni fan di Zelda è assicurato e salvo qualche raro caso, non abbiamo riscontrato problemi di connessione, ma solo una leggera lag giocando con gli sconosciuti.

I vestiti nuovi dell’Eroe del tempo

Oltre al multiplayer, Tri Force Heroes posiziona i riflettori sui costumi con cui abbigliare il nostro eroe CTRP_EA3_charCP07_1_R_adzeldae che gli forniranno diversi power up a seconda della situazione:ad esempio con l’abito Leggendario (che altri non è che la tunica di Zelda) si otterranno più cuori dagli oggetti distruggibili, con la Tuta da Paladino la spada emetterà dei raggi, e con la tuta Ghepardata ci si muoverà più
velocemente. Per confezionare e sbloccar ei nuovi costumi, bisognerà portare a termine i livelli e ottenere i materiali necessari, rendendo il farming un obbligo per quelli più rari. Completare le zone non è l’unico modo di ottenere nuovi costumi: si potrà gareggiare nell’arena competitiva con altri due sconosciuti (o amici), tentare la sorte una volta al giorno in un apposito negozio, o comprare i materiali disponibili dal negoziante nella piazza. Infine segnaliamo i pegni d’amicizia, oggetti speciali che ci verranno donati dopo aver giocato con amici in locale o tramite modalità download. Ovviamente sta ai giocatori utilizzare l’abito adatto di livello in livello, per garantire una risoluzione veloce e efficace di enigmi e  battaglie.

CTRP_EA3_charSet01_7_R_ad

L’abito non fa il monaco ma fa l’Eroe

Graficamente Tri Force Heroes prende in prestito tutti gli assets e i modelli poligonali di A Link Between Worlds, regalando un’altra dose di stile dopo quanto già visto due anni fa con una telecamera a volo d’uccello e modelli poligonali ben curati nella loro semplicità; ad accompagnare il comparto visivo, una colonna sonora di tutto rispetto (di cui segnaliamo il brano di Madame Constille) che vi accompagnerà per tutta la durata del titolo, inoltre  se  qualche amico dovesse utilizzare la Modalità Download, si troverà l’intera OST in 8 Bit, un vero e proprio gioiellino. Vengono ovviamente riciclati i suoni di sottofondo, con qualche simpatica aggiunta come le sfere infuocate di Mario, ed una palla speciale nella lobby che vi permetterà di ascoltare i brani più famosi dellaserie ad ogni rimbalzo. Tri Force Heroes supporta Miiverse sia con fotografie interne, sia sbloccando dei timbri speciali ogni qualvolta acquisterete un nuovo costume, garantendovi la possibilità di condivider ei momenti migliori sul social di Nintendo.

1 2
Verdetto
8.5 / 10
Ora potete chiamare l'eroe Zelda senza sentirvi sporchi.
Commento
The Legend of Zelda: Tri force Heroes è imperdibile per tutti gli amanti di Zelda, soprattutto se amici di altri fan della saga disposti a perdere serate (sia locale che online) a ripetere gli stessi dungeon per ottenere il materiale necessario a rendere il proprio eroe più ridicolo che mai. Con i suoi toni allegri e l'atmosfera ironica, Tri Force Heroes diverte in multigiocatore grazie a livelli immediati e veloci da completare. Non si può dire lo stesso del comparto Single Player, veramente poco riuscito e fine a se stesso data la natura multigiocatore del gioco. Un titolo perfetto per passare le serate piovose in compagnia degli amici sul divano, che siano o meno in possesso della copia di gioco non conta, grazie alla Modalità Download che permette fino a tre persone di giocare con un'unica versione.
Pro e Contro
Multiplayer divertente e assuefacente
Colonna sonora impeccabile
Level Design riuscito
Modalità Download disponibile

x Single Player sottotono
x Farming necessario
x Qualche problema di connessione