Con un nuovo aggiornamento, è finalmente arrivata per tutti i giocatori di Fortnite la possibilità di giocare la Stagione 4 del Capitolo 2 di Fortnite. Tra le tante novità (come l’aggiunta dei supereroi nella Guerra per il Nexus) sono state anche preparate alcune modifiche alla mappa di gioco.

Per familiarizzare i giocatori con le novità di questa stagione, Epic Games ha preparato alcune sfide per la prima settimana della stagione. State avendo qualche difficoltà a completarle? Non c’è problema, sono qui per guidarvi passo a completarle tutte.

In che cosa consistono queste sfide per la prima settimana?

Per questa stagione, come ho già detto, il principale intento è quello di rendere i giocatori familiari con le nuove località e con le zone modificate dall’ultimo update.

In particolare, vi aiuteranno anche a venire a contatto con le particolarità della guerra per il Nexus e la nuova arma che è stata introdotta con le nuove feature della quarta stagione: il Fucile a Energia della Stark Industries.

Completare queste sfide vi premierà con 25.000 punti esperienza, tranne la sfida di squadra, che premierà tutto il team con 50.000 punti. Vediamole quindi una per una in dettaglio.

“Cerca 7 Scrigni a Moli Molesti”

Questa è forse una delle sfide più facili. Recatevi a Moli Molesti e aprite le varie casse presenti per un paio di partite. Niente di più e niente di meno. L’area ne ha molte, quindi non dovreste avere particolari noie, anche in caso moriate nell’atto.

“Ottieni 3 eliminazioni a Siepi d’agrifoglio”

Anche qui, non c’è bisogno di particolari spiegazioni. Consiglio di semplicemente lanciarvi sempre in questa zona finché non riuscirete a farcela. Proprio per completare la sfida, molti giocatori si lanceranno in questa zona, perciò non dovrebbe prendervi troppo tempo.

Raccogli 4 Anelli Fluttuanti a Brughiere Brumose

A Brughiere Brumose, dopo l’aggiornamento, appariranno 4 anelli fluttuanti, che dovete trovare e raccogliere per completare la sfide. Le quattro posizioni sono queste:

  1. Torre del orologio
  2. Un edificio a nord della città principale
  3. Struttura simile ad un padiglione; si trova in basso a sinistra rispetto alla città
  4. Una capanna solitaria a sud della città

Potrebbe prendervi un po’ di tempo ma non è niente di particolarmente complesso.

“Elimina 5 Stark Robot al punto di atterraggio del Quinjet Patrol”

Questa sfida, come avevo detto prima, si riferisce a una novità della Stagione 4. Proprio per la Guerra per il Nexus, sulla mappa sono ora segnati diversi punti di atterraggio del Quinjet, dove saranno presenti gli Stark Robot, dei nuovi nemici NPC.

Eliminarne 5 vi garantirà di completare la sfida. Uccidendoli, inoltre, otterrete il Fucile a Energia della Stark Industries di cui parlavamo prima, che vi servirà per la prossima sfida.

“Infliggi 1000 danni agli avversari con il Fucile a Energia Stark Industries”

Una volta uccisi i robot, questi vi lasceranno il loro fucile: usatelo per colpire i nemici, così da completare entrambe queste due sfide legate alla Guerra per il Nexus.

“Fai il pieno a un veicolo a Lago Languido”

L’ultima sfida della prima settimana è tra le più facili. Salite su un veicolo e arrivate fino a Lago Languido. Qui, fate il pieno alla vostra auto e non avrete alcun problema a completare anche questa.

Coma completare la sfida di squadra del Dr. Destino

C’è però un’altra sfida da completare, un po’ più difficile delle altre, ma sicuramente comunque fattibile. Questa sfida di squadra vi richiederà di andare nella nuova area chiamata Dominio di Doom.

In questa nuova location (che si trova al posto del vecchio Parco Pacifico), dovrete sconfiggere insieme ai vostri compagni di squadra il Dr. Destino (Dr. Doom in originale), il cattivone uscito dritto dalle pagine dei fumetti Marvel.

Come boss può essere abbastanza tosto, quindi vi consigliamo di prepararvi per bene tutte le volte che provate questa sfida. Vi servirà batterlo 3 volte prima di ottenere i punti esperienza. Ha molti HP e il suo attacco brucerà l’area davanti a sé, rendendo molto difficile scappargli una volta cominciato lo scontro.

Con abbastanza preparazione non dovrebbe però essere niente di impossibile. Una volta ucciso, otterrete la sua arma, che potrebbe essere utile per combattere altri nemici più avanti nelle vostre partite.

Se volete una prospettiva su Fortnite in generale, ho un articolo che per voi e spiega come mai Fortnite non sia così male come dicono in molti.