Il 5 agosto 2020, COD Warzone ha rilasciato la prima parte della missione di ricerca informazioni “Squadra Perduta”. La seconda parte, rilasciata il 25 agosto 2020, va a completare quella che è la storia di questi indizi lasciati da Ghost a Verdansk, e vede la sua coronazione con un interessante easter egg.
Perché partire alla ricerca di questi oggetti? Perché intraprendere questa missione sapendo che poi ce ne sarà pure un’altra da completare e quindi uff, chi me lo fa fare? Beh, perché come per qualsiasi altro obiettivo del battle pass, completare questa missione vi farà guadagnare punti extra e premi annessi.

Le Informazioni e la loro posizione

Prima di partire alla ricerca di queste informazioni sparse per la mappa, va presa qualche accortezza. Sicuramente bisogna tener conto del fatto che, come per la precedente missione, le informazioni possono essere raccolte solo una per partita e necessariamente in ordine. Una catena insomma. Per essere i più efficienti possibili avete due strade:

  1. Raccogliere l’informazione e uscire dalla partita. Parere mio, non mi sembra una gran bella idea, ma chi sono io per dirlo?
  2. Giocare finché non si muore e sconfiggere l’avversario che vi capiterà nel Gulag. Fatto questo, fiondatevi sul luogo dove si trova l’informazione, raccoglietela e continuate la partita.

La seconda cosa da tenere a mente è che, essendo il luogo di spawn degli oggetti uguale per tutti, i posti potrebbero essere affollati. Per accaparrarvi quindi il prima possibile l’informazione che vi serve, studiate la mappa e cercate di atterrare il più vicino possibile al punto d’interesse. Aspettate qualche minuto, guardatevi attorno e, quando siete sicuri che tutto sia ok, raccogliete l’oggetto e scappate via come dei leprotti.

Informazione n°1

Dopo aver ricevuto un’immagine e l’indizio, andate all’aereoporto situato a ovest della mappa. Dovrete raggiungere il tunnel sotterraneo. La strada più semplice è quella di entrare da nord. Uscite dal terminal, guardate a destra e dovreste trovare una rampa che conduce proprio dentro il tunnel. Una volta entrati, proseguite a sud finché non trovate uno di quei bunker fatti con sacchetti di sabbia. Poco più avanti dovreste trovare varie radio ammassate su delle casse. Interagendo otterrete la prima informazione e 2500 XP.

Informazione n°2

Dopo aver ricevuto l’indizio, dovrete andare sul tetto di un edificio a sud-ovest del Superstore. Si tratta di una zona senza nome, ma dovrebbe essere facile trovare l’edificio poiché ha il tetto colorato. Una volta atterrati, entrare e ispezionate dei fogli di carta sul terreno. Troverete l’informazione e con lei ben 5000 XP.

Informazione n°3

Dopo aver ricevuto l’indizio, dovrete andare a Dowtown, una località a sud-ovest della mappa. Dovrete cercare un edificio con delle colonne a ovest. A sud dovrebbe esserci un incrocio a tre vie. Lì dovrebbe esserci un elicottero distrutto, atterrate, abbassatevi e entrate nel relitto. Qui troverete l’informazione e 5000 XP.

Informazione n°4

Questa missione è un po’ più complicata rispetto alle altre. Per superarla, dopo aver ricevuto l’indizio e un’immagine, dovrete raggiungere tre torri radio in tre differenti luoghi in una sola partita. Sono facili da individuare: sono alte, slanciate e rosse. Una volta saliti su queste torri, raggiungete la cima e raccogliete le tre informazioni necessarie a completare la missione e ottenere i 5000 XP. Terminata la missione, otterrete anche un indizio finale che si collega alla seconda parte della missione.