Don't Be So Serious - Speciale Death Stranding (Spoiler!)

Nonostante l’uscita di PS5 il prossimo anno, Ghost of Tsushima è ancora programmato per il rilascio su PS4.

È passato più di un anno da quando abbiamo sentito o visto qualcosa di utile su Ghost of Tsushima, il prossimo grande progetto first-party di Sucker Punch. Mentre il silenzio ha continuato a circondare il progetto e le notizie su altri titoli come Death Stranding e The Last of Us Part II hanno iniziato a manifestarsi a frotte (comprese le date di uscita per entrambi i titoli), alcuni hanno iniziato a chiedersi se Ghost of Tsushima sarebbe finito essere un titolo PS5, piuttosto che uno per PS4. Come Sony ha affermato in precedenza, tuttavia, questo non sembra essere ancora previsto.

Nel messaggio del presidente della Sony, Jim Ryan, che ha rivelato nuovi dettagli sulla PS5, ha anche ribadito che Ghost of Tsushima è davvero un gioco per PS4. “Sebbene ci sia molto altro da condividere su PlayStation 5 nell’anno a venire, abbiamo un sacco di esperienze di successo in arrivo su PS4, tra cui Death Stranding, The Last of Us Part II e Ghost of Tsushima“, ha detto Ryan nel post del blog .

Sebbene ciò non sia necessariamente scioccante, questa notizia sembra potenzialmente indicare che Ghost of Tsushima sarà rilasciato prima della PS5, che dovrebbe arrivare alla fine del 2020. Ovviamente, i piani potrebbero finire per cambiare nei prossimi mesi o anni, ma il fatto che Sony continui a riaffermare queste informazioni lo rende molto probabile. Voglio dire, immagineresti che Sony vorrebbe che tutti i loro più grandi titoli first-party di PS4 uscissero prima del lancio del loro prossimo hardware per console, giusto?

Speriamo che, come Death Stranding e The Last of Us Part II, finalmente in uscita nei prossimi mesi, Sony sposterà l’attenzione di marketing su Ghost of Tsushima. Quello che abbiamo visto del titolo sviluppato da Sucker Punch finora sembra fenomenale, e io per primo sono molto desideroso di vederne di più.

Restate con noi per saperne di più sul nuovo titolo di Sucker Punch.