Lunediscord #1: Je suis Valve

Da qualche mese le discussioni sulla Next-Gen si sono decisamente intensificate, dopo che Sony ha rilasciato le specifiche tecniche generiche di PS5. Inoltre non si fermano i rumor che vedono Microsoft annunciare il successore di Xbox One durante l’E3 (che se l’aveste dimenticato si terrà tra poche settimane).

Queste voci e il silenzio di Sony riguardo la line-up PS4 hanno fatto preoccupare diversi utenti. Questi hanno temuto che alcuni titoli potessero slittare su PS5. Stiamo parlando in particolare di The Last of Us Part II, Ghost of Tsushima e Death Stranding.

A rassicurare gli animi degli appassionati è intervenuta direttamente Sony, che nelle ultime ha ribadito che questi tre giochi usciranno su PlayStation 4 come da sempre programmato.

Ricordiamo che Sony quest’anno non parteciperà all’E3.