È meglio PS5 o Series X? Speciale NextGen

A meno di due settimane di distanza dal rilascio di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, molte informazioni continuano a venir fuori. Oggi, grazie a una recente intervista con alcuni dei creatori del gioco, siamo venuti a conoscenza di qualcosa in più sul processo di sviluppo del titolo.

 

Shigeru Miyamoto e Eiji Aonuma hanno recentemente parlato di Breath of the Wild in un’intervista con Game Informer ed hanno fatto chiarimento su alcune della difficoltà ottenute nel bilanciare i feedback dei fan sui precendenti titoli di Zelda e mantenere intatta la loro visione sul prossimo gioco. Aonuma ha menzionato un feedback ricevuto da un fan in particolare dopo Skyward Sword e come questo abbia dato vita all’idea di ciò che poteva essere Breath of the Wild:

 

Per me è decisamente cambiato. Il titolo potrebbe essere molte cose, ci ho pensato a lungo, ma poco prima di sviluppare Breath of the Wild ho capito che c’era un largo divario tra il feedback dei fan e quella che era la mia strategia. C’era qualcosa che i fan avevano detto prima che lo sviluppassi che aveva cambiato totalmente la mia visione. Qualcuno che ha davvero amato Zelda. Ma che dopo Skyward Sword è rimasto deluso da non poter esplorare questo enorme mondo a cavallo di Epona. Durante Ocarina of Time ho amato la parte esplorativa, in qualche modo dovevo sentirmi a stesso modo. Sicuramente Breath of the Wild riprende questo aspetto.

 

Più avanti nell’intervista, sia a Miyamoto che ad Aonuma è stato chiesto quali fosse gli aspetti di Breath of the Wild che gli stessero più a cuore. Miyamoto ha parlato del suo amore verso le creature che lo popolano dicendo:

Per me il deltaplano. Nella realtà ho davvero paura dell’altezza, è qualcosa che non riesco a fare davvero. Nel gioco saltare da un posto all’altro, volare col deltaplano, sono cose che non riuscirei a fare davvero. Mi hanno divertito molto.

Cliccando qui potete trovare un altra intervista fatta a Miyamoto dal TimeThe Legend of Zelda: Breath of the Wild uscirà il 3 Marzo Per Nintendo Switch e Wii U.

 

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su The Legend Of Zelda: Breath of the Wild.

 

 


Fonte