DLC #3: L'esercito di Topolino

Damien Monnier, ex sviluppatore di CD Projekt Red, che ha lavorato a The Witcher 3: Wild Hunt e collaborato alla creazione di Gwent: The Witcher Card Game, ha annunciato su Twitter di aver lasciato lo studio per entrare in Techland.

 

 

Sembra che Monnier e CD Projekt Red abbiano interrotto i rapporti lavorativi di comune accordo, ma il fatto che Gwent, gioco che ha contribuito ha creare, sia ancora in lavorazione al momento della sua partenza ha destato qualche preoccupazione.

 

L’arrivo di Damien Monnier in Techland potrebbe avere a che fare con uno dei due titoli annunciati a Maggio, ovvero il “fantasy game open world con elementi RPG“, genere in cui l’esperienza di Monnier con titoli come The Witcher 3 potrebbe essere molto utile.
Techland a Giugno aveva anche annunciato di voler lavorare come publisher per pubblicare il titolo di inXile Torment: Tides of Numenera.

Per novità ed informazioni sul futuro progetto di Damien Monnier in Techland, continuate a seguirci.

 


Fonte