Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Mike Donatelli, creative director di Six Foot, ha pubblicato sul PlayStation Blog l’annuncio in cui viene comunicato che, l’anno prossimo, Dreadnought farà la sua comparsa anche su PlayStation 4.

Per coloro che non conoscessero di cosa si tratta, oltre a rimandarvi ad una nostra news di qualche mese fa, visualizzabile cliccando qui, vi lasciamo qui sotto un estratto, da noi tradotto, di quanto scritto sul PlayStation Blog:

 

 

Panoramica:

Si tratta di un free-to-play d’azione che vi mette al centro di battaglie tattiche ed altamente esplosive.

 

Vostre navi, vostro stile:

In Dreadnought, potete mantenere intere flotte, che potete usare per selezionare la vostra nave attiva prima e durante la battaglia. Ci sono più di cinquanta navi suddivise in cinque classi: pesante, assalto, cecchino, supporto e scout. Ogni nave può essere configurata per adattarsi alle vostre tattiche di combattimento e stile – tutto, dalle armi alle abilità speciali è personalizzabile.

 

Intense battaglie tattiche:

Se state cercando esplosioni titaniche, Dreadnought fa per voi – ma il vero entusiasmo si trova nelle battaglie tattiche guidate dal team. In Dreadnought non basta essere il capitano che spara a tutto quello che si muove. Dovete essere quello che lavora col team per vincere e soverchiare il nemico. Qualche volta, questo significa pilotare la vostra ammiraglia nella battaglia ed altre volte portare un’altra nave dalla flotta perché è quello di cui il team ha bisogno per andare in vantaggio.

 

Distruzione dettata dal team:

Con cinque classi di navi e tonnellate di modi per personalizzarle, ci sono sono un sacco di tattiche di squadra da esplorare. Potete usare la vostra Corvette per scovare la posizione nemica e riportare le informazioni ai vostri membri più grossi e lenti. Oppure potete far uscire fuori una Dreadnought che colpisce duro, mentre viene tenuta in vita da una squadra di Tactical Cruisers nascoste al sicuro. Comunque, questi sono solo esempi che scalfiscono solo la superficie di ciò che è possibile fare su Dreadnought.

 

Battete i team:

Ci sono molti modi per fare la guerra in tutto il Sistema Solare. Nella closed beta, voi e la vostra squadra sarete protagonisti di un Team Deathmatch veloce, nel quale si spara per arrivare al numero più alto di uccisioni. Poi c’è il Team Elimination, dove si otterrà solo un colpo con la vostra nave capitale prima di entrare nelle fila dei caccia stellari più piccoli. In seguito, ci saranno ancora più modi di giocare, ma ne parleremo appena ci avvicineremo al lancio!

 

Questo è solo l’assaggio di ciò che Dreadnought può offrire. Nei prossimi mesi, vi terremo informati con gli ultimi aggiornamenti, inclusi i dettagli sui contenuti esclusivi per PlayStation. Nel frattempo, iscrivetevi per avere una possibilità i partecipare alla closed beta nel 2017!

Per altre novità su Dreadnought, continuate a leggere le nostre pagine.

Fonte