Lunediscord #1: Je suis Valve

Ottobre e Novembre sono stati quasi alla lettera due bagni di sangue per i portafogli dei videogiocatori. I (pochi) superstiti di questa mattanza per fortuna troveranno un Dicembre decisamente più abbordabile (dopotutto, il Natale rende tutti più buoni), nonostante qualche botto di fine anno si affacci comunque sul mercato in questa chiusura di 2014. Ecco dunque la nostra Guida agli acquisti per Dicembre 2014:

The Crew

Ubisoft continua ad essere protagonista del mercato anche questo mese: dopo aver rilasciato sul mercato nel giro di breve tre “pesi massimi” come Assassin’s Creed Unity, Rogue e Far Cry 4, adesso è il turno dell’ibrido racing-MMO della casa transalpina. Niente recensioni a ridosso del lancio, un po’ come avvenne a Settembre per Destiny, ma in compenso una Open Beta tenutasi negli scorsi giorni (e preceduta da diverse sessioni di Closed Beta, di cui abbiamo distribuito alcune chiavi tempo fa). L’appuntamento con lo scaffale, ad ogni modo, è fissato per il 2 Dicembre.

Chivalry: Medieval Warfare

Uscito in origine nel 2012 per PC, questo interessante titolo ci catapultava (in prima persona) in pieno medioevo gettandoci in una mischia online di dodici cavalieri. A partire dal 2 Dicembre sarà possibile indossare l’armatura e impugnare le tradizionali armi dell’epoca anche su Playstation 3 ed Xbox 360, grazie all’uscita del titolo di Torn Banner Studios anche su Playstation Network ed Xbox Live Arcade.

Game of Thrones – Episode 1: Iron From Ice

Continuando con le ambientazioni medievaleggianti, il 3 Dicembre la palla (chiodata) passa a Telltale con il primo episodio della loro nuova serie di avventure, dedicata al mondo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin. Alcuni dettagli sono già noti al pubblico, ma per il resto si tratta di un’esperienza che (come da tradizione per Telltale) punta forte sulla narrazione e mira ad intrattenere i giocatori lungo i sei episodi previsti.

Kingdom Hearts HD 2.5 ReMIX

Prevista per il 5 Dicembre, questa raccolta legata ad una delle più famose Proprietà Intellettuali di Square Enix (seconda probabilmente solo a Final Fantasy) permetterà agli appassionati di mettere le mani sulle versioni rimasterizzate di Kingdom Hearts 2, Kingdom Hearts Birth By Sleep (entrambi in versione Final Mix) e sulle cutscene di Kingdom Hearts Re:coded. Del gioco abbiamo diffusamente parlato su queste pagine, dall’annuncio fino al rilascio pochi giorni fa di un “mini-manga” propedeutico, passando per la Limited Edition presentata all’inizio del mese scorso.

Lara Croft and the Temple of Osiris

La bella archeologa di Crystal Dynamics torna sul mercato il 9 Dicembre con Lara Croft and the Temple of Osiris, sequel di Guardian of Light e primo capitolo di questa serie di spin-off ad offrire un’esperienza cooperativa fino a quattro giocatori (collaborazione che però non disdegna nemmeno una certa componente di competizione, visti i tesori e gli artefatti in ballo). L’ambientazione egiziana con annessa partecipazione con alcune delle divinità “classiche” come Horus e Set completa il quadro.

Phoenix Wright: Ace Attorney Trilogy

Disponibile, come d’altronde era successo a Dual Destinies, solo tramite l’eShop di 3DS, l’11 Dicembre lo store digitale di Nintendo si preparerà ad accogliere Phoenix Wright: Ace Attorney Trilogy, raccolta dei primi tre capitoli legati alle vicende dell’avvocato di Capcom. Alcune immagini comparative mettono in mostra le differenze rispetto agli originali usciti su DS (e, in Giappone, su Game Boy Advance), mentre per il resto non dovrebbero esserci grandi sorprese da segnalare.

Final Fantasy XIII-2 (PC)

Continuando l’opera di “colonializzazione” di Steam avviata tempo fa, l’11 Dicembre sulla piattaforma Valve uscirà Final Fantasy XIII-2. Si tratta del secondo capitolo legato al (e del seguito diretto del) controverso Final Fantasy XIII, che questa volta metterà i giocatori nei panni di Serah, la sorella minore di Lightning.

Metal Gear Solid V: Ground Zeroes (PC)

Dicembre ha evidentemente deciso di essere mese per titoli fortemente discussi su PC, ed ecco che quindi il 18 Dicembre su Steam arriverà anche il recente Metal Gear Solid V: Ground Zeroes, sorta di “episodio 1” del quinto capitolo della saga firmata Hideo Kojima e prologo alle vicende di The Phantom Pain. Ci eravamo già occupati del titolo in occasione dell’uscita su console, consigliandone l’acquisto sopratutto ai fan della serie, grazie al suo essere “breve ma intenso” e nel riuscire nelle circa due ore necessarie a completare la campagna principale a colpire duro il giocatore, in perfetto stile Kojima.