Oggi Sony Computer Entertainment ha divulgato un comunicato stampa che riassume per intero la conferenza Sony tenutasi durante la Gamescom 2014. Riportiamo qui di seguito il comunicato originale:


Oggi Sony Computer Entertainment Europe Ltd. (SCEE) ha svelato l’evoluzione di PlayStation®4 (PS4™) annunciando un’ampia gamma di software in esclusiva sviluppati da SCE Worldwide Studios (SCE WWS) e da sviluppatori e publisher terze parti, e l’aggiornamento del software di sistema 2.0 che introduce nuove e straordinarie funzioni ed esperienze di gioco sempre più innovative.

Alla Gamescom di Colonia, Germania, SCEE ha annunciato un aggiornamento per l’infrastruttura social al centro di PS4™ che include Share Play, una funzione rivoluzionaria che permette di invitare gli amici a “entrare” in un gioco anche se questi non ne possiedono una copia, allo scopo di collaborare per superare sfide particolarmente difficili o di competere in esperienze multiplayer condivise.

Tra i numerosi titoli in esclusiva per PS4 annunciati alla Gamescom spiccano l’horror first party Until Dawn™, un’esperienza interattiva che varia in base alle scelte compiute, e WiLD del neonato studio Wild Sheep fondato da Michel Ancel. Non vanno dimenticate altre esclusive di spessore come The Tomorrow Children™ dei veterani di Q-Games, Alienation di Housemarque e Tearaway™ Unfolded, remake dell’acclamato titolo per PlayStation®Vita (PS Vita). Seguendo la corrente innovativa di PlayStation®, PS4 promette esperienze originali con altre novità in arrivo, quali The Vanishing of Ethan Carter di The Astronauts, Hollow Point e Rune Master di Paradox Interactive, Hell Blade di Ninja Theorye PT di 7780s.

Inoltre, SCEE ha annunciato l’espansione del ricco ecosistema PlayStation in Europa con l’avvio della Beta di PlayStation™Now, prevista per il 2015 nel Regno Unito, e il lancio di PlayStation®TV in tutti i territori PAL dal prossimo 14 novembre, a soli € 99,00.

Dimostrando ancora una volta come PS4 sia costruita intorno al giocatore, durante la conferenza sono state mostrate esperienze di gioco inedite e fortemente evocative, che esaltano lo spirito avventuroso che caratterizza lo sviluppo di un videogioco. Jim Ryan, presidente e amministratore delegato di SCEE, ha esordito dichiarando: “Noi di PlayStation abbiamo sempre avuto un occhio di riguardo per l’Europa, un mercato che sa apprezzare le esperienze più originali, insolite e sorprendenti che offriamo”.

L’entusiasmo di PlayStation per tutti questi nuovi contenuti è stato condiviso dagli sviluppatori e dai publisher terze parti, che hanno deliziato il pubblico con titoli del calibro di Destiny (Bungie e Activision), Day-Z (Bohemia Interactive), Shadows of Mordor (Warner Bros. Interactive) e Metal Gear Solid V: The Phantom Pain (Konami Digital Entertainment).

CONFERENZA PLAYSTATION ALLA GAMESCOM 2014 – RIEPILOGO

Testimoniando il continuo impegno di PlayStation per divertire e sorprendere i giocatori, quest’anno la conferenza è partita alla grande, prima ancora che Jim Ryan salisse sul palco, fornendo aggiornamenti sulle importanti esclusive di SCE WWS in uscita nei prossimi sei mesi:

L’attenzione si è poi spostata su alcuni tra gli sviluppatori più innovativi e creativi a livello mondiale, determinati a sfruttare l’incredibile potenziale di PS4 per uscire dagli schemi e offrire esperienze realmente rivoluzionarie. Durante la conferenza, sono stati presentati titoli unici e originali, destinati a rendere l’offerta PlayStation ancora più varia e adatta a tutti i gusti.

SCEE ha poi mostrato le esperienze mozzafiato scaturite dalle collaborazioni strette con i maggiori protagonisti della scena videoludica mondiale, tutte in arrivo prossimamente su PS4.

La tecnologia è fondamentale per l’esperienza PlayStation tanto quanto lo sono i giochi. Tenendo sempre in primo piano le funzioni social di PS4, SCEE ha annunciato una nuova versione del software di sistema che permetterà di interagire con l’enorme community globale come mai prima d’ora.

SCEE si prepara a espandere l’ecosistema PlayStation nei mercati europei durante i prossimi mesi.

Michael Denny, vicepresidente senior diSCE WWS, ha svelato altre esclusive first party per PS4.

Michael Denny ha chiuso la presentazione svelando due nuove IP sviluppate in Europa e in esclusiva per PS4.


Per l’occasione sono stati anche aggiornati i numeri legati alla nuova ammiraglia della casa: Playstation 4 ha infatti raggiunto il traguardo delle 10 milioni di unità vendute (dati aggioranti al 10 Agosto 2014), mentre il software venduto ha raggiunto i 30 milioni tenendo conto sia del mercato retail che di quanto distribuito attraverso Playstation Network.


Fonte

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

Tag:

#LiveTheRebellion