DLC #2: Pokémon Sputo&Spada

Bentornati nel Montana… o quasi, già perché il Montana che abbiamo esplorato in lungo e in largo è cambiato parecchio dopo gli eventi accaduti durante il finale di Far Cry 5.

 


Per approfondire:
Far Cry 5

 

Joseph Seed aveva ragione

Ebbene si, Joseph Seed aveva ragione. Lo dimostra la guerra nucleare che si è verificata alla fine dell’avventura in Far Cry 5, e che ha portato l’umanità sull’orlo dell’estinzione, i pochi sopravvissuti si sono salvati grazie a dei bunker antiatomici.

L’inverno nucleare è durato circa 6 anni, al termine del quale l’umanità, è uscita di nuovo alla luce e ha riconquistato la superficie, cercando di ritrovare la normalità. La popolazione di Hope County sopravvissuta, ha fondato una cittadella chiamata Prosperity, nella quale ha vissuto in pace… fino all’arrivo delle gemelle Mickey e Lou.

Le gemelle sono a capo di una banda chiamata i Guerrieri della Strada, che ha preso il controllo del Montana, e che scorrazza in giro uccidendo e depredando i sopravvissuti. Dopo aver subito un pesante attacco da parte delle gemelle, gli abitanti di Prosperity, inviano Carmina Rye a cercare aiuto.

Proprio lei, la figlia di Nick e Kim che abbiamo aiutato a far nascere in Far Cry 5.

Carmina riesce a trovare Thomas Rush, un uomo a capo di un gruppo di uomini, che è riuscito ad aiutare le popolazioni sulla costa Ovest Americana a ritrovare la normalità, e che ora ha deciso di aiutare gli abitanti di Hope County.

Thomas Rush ha uno scopo, costruire e proteggere.

Il personaggio del quale vestiremo i panni, sarà il capo della sicurezza di Rush, ma per tutti sarà solo Capo, e che dovrà aiutare Carmina e gli altri sopravvissuti a eliminare l’egemonia delle gemelle Mickey e Lou.

 

Ma ora, dopo aver parlato della trama, andiamo ad analizzare il nuovo titolo Ubisoft. Nonostante sia uscito solamente ad un anno di distanza da Far Cry 5, gli sviluppatori sono riusciti ad aggiungere delle piccole migliorie al titolo, che lo rendono unico rispetto ai capitoli precedenti del franchise. Il gameplay è quello caratteristico della serie Far Cry, ovvero uno sparatutto in prima persona, con modalità free-roaming all’interno del mondo di gioco.

La mappa di gioco, ricalca quella di Far Cry 5, quindi potrete ritrovare tutti quei posti già visitati nel precedente capitolo, ma con una guerra atomica sulle spalle. Il mondo di gioco ora è dominato dalla natura lussureggiante e verrete veramente colpiti dal mix di colori della vegetazione e della fauna locale.

Ora veniamo alla parte più succosa, ovvero le piccole migliorie che casa Ubisoft ha deciso di portare alla serie.

La prima cosa che noterete iniziando questa nuova avventura, è che sono state aggiunte delle componenti RPG. Sopra le teste dei nemici, sia umani che animali, potrete notare una barra della vita, che varia a seconda del livello del cattivo di turno. Quindi man mano che andrete avanti nella storia, incontrerete nemici sempre più forti e difficili da abbattere.

 

 

Cosa occorre per abbattere nemici sempre più forti? Armi sempre più grandi e potenti.

 

Esatto! Perché così come i nemici hanno un livello, ora anche le nostre armi avranno un livello, e maggiore sarà il livello, maggiori saranno i danni inflitti. Ovviamente per abbattere nemici più forti occorreranno armi con un livello maggiore, altrimenti il quantitativo di danno che potremo infliggere ai nostri nemici sarà veramente molto basso.

 

Oltre ai livelli per i nemici e per le armi, Ubisoft ha implementato il crafting degli oggetti/armi che utilizzeremo nel gioco.

Se in Far Cry 5, il crafting delle armi era limitato agli oggetti da lancio, come esplosivi, dinamite o altro, in Far Cry New Dawn, come ogni gioco post apocalittico che si rispetti, il crafting è potenziato ai massimi livelli. Quello che prima era considerato spazzatura,come nastro adesivo o cianfrusaglie, ora vale più dell’oro e sopratutto permette di creare armi potentissime. Tutto ciò di cui avete bisogno è un banco da lavoro e le risorse sufficienti e poi il gioco è fatto.

 

Prosperity

 

 

Prosperity è il centro di tutto, nostro quartier generale, nonché base della resistenza contro i Guerrieri della Strada.

È qui che dimorano i sopravvissuti di Hope County, come Kim Rye e sua figlia, ed è qui che hanno costruito tutto il necessario da potenziare per poter ampliare l’esperienza di gioco. Difatti, all’interno di Prosperity, potremo trovare i vari garage, uno per ogni tipologia di mezzo (aerei, barche, automobili), l’orto curativo, l’armeria, l’artificiere, il cartografo, le spedizioni e tanto altro. Ognuno di questi aspetti andrà potenziato per ottenere equipaggiamento migliore, tramite l’Etanolo, risorsa preziosissima che potremo ottenere completando missioni o conquistando gli avamposti.

Sono presenti altre novità, per quanto riguarda la ricerca di risorse.

La prima è la riconquista degli avamposti. Difatti, una volta liberati, sarà possibile saccheggiarli, e lasciare che i Guerrieri della Strada li riconquistino, fortificandoli ulteriormente e rendendoli più difficili da espugnare. Una volta riconquistati otterremo un maggior numero di risorse e potremo ripetere l’operazione fino a un massimo di 3 volte. La seconda, invece, sono dei rifornimenti aerei che verranno lanciati di tanto in tanto, durante il gioco e vi permetteranno di ottenere un buon numero di risorse, a patto che eliminiate i nemici che li difendono.

Piccola nota dolente sono le microtransazioni. Difatti è possibile acquistare una valuta chiamata Far Cry Credits, che vi permetterà di acquistare equipaggiamento migliore, materiali prestigiosi per la creazione, e altro ancora. Personalmente non sono un fan del Pay-to-Win, e non trovo un ottima idea quella di implementare questo tipo di operazioni all’interno di titoli come questo.

Il gioco resta comunque fruibile completamente senza bisogno di ricorrere all’acquisto di crediti.

 

 

 

 

 

Verdetto
8.5 / 10
Alla fine il Padre aveva ragione.
Commento
E' un ritorno in Montana che ha sorpreso parecchio. Se inizialmente potevano esserci dubbi, visto il così breve periodo di sviluppo, e il molto materiale riciclato da Far Cry 5, questo Far Cry New Dawn non delude, e per un fan della serie è un must have. Introduce delle nuove meccaniche RPG, che in futuro potrebbero cambiare il volto della serie per come la conosciamo oggi, ma che al momento si amalgamano perfettamente nel contesto del franchise, e che danno quel tocco in più che forse fino ad oggi è mancato. Unica pecca a mio avviso il personaggio muto, e che quindi non incide caratterialmente nella storia e nel cuore dei fan.
Pro e Contro
Nuove meccaniche RPG
Mondo di gioco splendidamente colorato e vivo
Due gemelle cattive molto "cazzute"

x Personaggio principale muto
x Microtransazioni
x Dispersivo nella ricerca dei materiali