Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Recensione Everybody’s Golf

Questa serie, vista spesso sulle portatili Sony, è un vero e proprio must have anche per chi non ama il golf. Pur essendo ormai da oltre un decennio e mezzo sul mercato lo sviluppatore Clap Hanz non ha mai provato a totalmente a reinventare il franchise, ma ora con PlayStation Vita ha (perlomeno) fattoci il classico “pensierino”. Everybody’s Golf per PSVita – che, per la cronaca, in Giappone è conosciuto come Everybody’s Golf 6 – non è mai stato così completo, superando perfino la sua ultima uscita su PS3 ma, se solo il team avesse “studiato” un po’ di più la nuova console Sony PlayStation, questo sesto capitolo avrebbe potuto essere davvero inarrivabile…

Tutto il mondo del golf in una PSVita

Partiamo dalle basi e dalle prime cose che appariranno sullo schermo di PSVita una volta avviato il gioco. Il menù risulta chiaro e pulito ed è diviso tra le modalità Giocatore singolo, Multigiocatore, Online, Personalizza, Negozio e Dati.
Nella modalità Giocatore singolo potremo scegliere tra Sfida, una serie di tornei e incontri con altri giocatori divisa in fasce di difficoltà dove dovremo conquistare ogni evento anche con condizioni di gioco speciale; Stroke, una sottomodalità di gioco che ci permetterà di giocare liberamente sui campi da gioco acquistati in Negozio con moneta virtuale; Allenamento, dove potremo decidere praticamente ogni variabile per riprovare anche più volte un colpo, cambiando anche l’equipaggiamento.
Nella modalità Multigiocatore potremo scegliere di unirci ad una stanza o crearne una noi in modalita Ad Hoc, mentre in modalità Online potremo scegliere fra Torneo internazionale quotidiano, dove dovremo affrontare delle sfide giornaliere che verranno confrontate con tutti gli utenti che precedentemente hanno svolto la sfida ed entreremo in una classifica globale aggiornata giorno per giorno in base hai nostri risultati in questi eventi, oppure Accedi alla lobby dove potremo trovarci con altri utenti in simpatiche stanze per chattare e magari organizzare qualche partita; poi avremo le Classifiche online e il classico Modifica profilo.
Nel menù di personalizzazione potremo modificare il nostro personaggio che ci rappresenterà nelle lobby e, nello spogliatoio, modificare i colori dei nostri alter ego o utilizzare nuovi vestiti.
Infine nel menu principale troveremo il Negozio dove potremo comprare moltissime cose come nuovi personaggi, mazze, palline, set di vestiti, vestiti per lobby, musiche, ecc… Rimane la schermata Dati, che a sua volta sarà diviso in statistiche, profilo, video, dove potremo rivedere i replay delle nostre buche migliori, e Archivio dove troveremo la guida sulle nozioni base, qualche suggerimento e tanto altro.

Everybody on the green!

Dopo aver scelto il percorso sceglieremo il nostro personaggio, la mazza, la pallina ed il caddie che ci accompagnerà nel corso della gara, dopodiché potremo iniziare la competizione che potrà anche avere condizioni speciali come Megabuca, pioggia, Albero+1, e così via. Dopo qualche partita vi consiglio vivamente di recarvi dal menù nella sezione Dati/Archivio dove troverete molte risposte alle vostre domande sul come giocare in modo decoroso.
Tornando a noi, una volta sul campo potremo spostare attraverso il touchscreen di PSVita il nostro personaggio per il primo tiro e cambiare tipo di visuale (anche se quella predefinita sarà quella che, per comodità e “performance”, useremo più spesso). Qui avrà il La il classico gioco di golf che, ahinoi, forse avrebbe potuto avere qualche vera e radicolare rivoluzione grazie alle potenzialità di PSVita che, in ogni caso, sono state “sfiorate” bene o male tutte dal team di sviluppo. Fatto sta che, in modo touch o “classico”, potremo scegliere la mazza da usare per regolare la distanza, controllare il vento, la rotazione della pallina e finire inevitabilmente a pochi metri dalla buca ed iniziare una miriade di tiri prima di riuscire a centrare la buca… Questo chiaramente all’inizio, sicuramente dopo qualche ora di gioco riusciremo a prendere un po’ di dimestichezza con questi piccoli “problemi”, ma sarà a quel punto che cominceranno ad iniziare i veri problemi con green sempre più irregolari e difficili!

Verdetto
7.5 / 10
Mazze e palle ovunque
Commento
Il franchise è sempre riuscito a suscitare un senso di gioia e spensieratezza per quanto il gioco non sia così facile, questo a portato a creare una nicchia di fan attaccata in modo maniacale al serie. La grafica ed il gameplay sono ottimi, come anche tutto il comparto online; se non avete mai giocato a nessun Everybody’s Golf questo è il momento di iniziare!
Pro e Contro
Divertente come sempre...
Ottimo comparto online
Graficamente accattivante
Brand rivisitato per PSVita

x ...ma non adatto a tutti
x Avrebbe potuto sfruttare di più le potenzialità di PSVita