Super Mario Bros. 3 è un platform a scorrimento laterale, forse il più famoso ed apprezzato dai fan dell’idraulico baffuto di casa Nintendo, uscito proprio per il NES, la prima console casalinga della casa nipponica.

Grazie ad una grafica impressionante per l’epoca, la non linearità del gioco, una curva di difficoltà crescente e tanti segreti che non erano facili da sbloccare o vedere, questo capitolo della saga ha affascinato i fan e continua farlo tutt’oggi.

In questo articolo parleremo di vari trucchi per semplificare le vostre run in Super Mario Bros. 3 e daremo vari consigli per migliorare la vostra esperienza di gioco. Tuttavia, molte delle cose riportate sono considerabili anche veri e propri segreti che richiedono di seguire una guida, dato che sono nascoste molte bene!

Vite infinite

Potrete ottenere facilmente 99 vite all’inizio del gioco. Per farlo, cominciate il livello 1-2 come Mario Procione e arrivate alla sezione in cui è presente un tubo intersecato con un altro a forma di T.

Cominciate quindi a saltare sui Goomba che continueranno ad uscire. Col giusto tempismo e una buona pazienza riuscirete ad ottenere un buon numero di vite.

Continuando a saltare sui Goomba, Mario riesce ad ottenere delle vite extra

Potete adottare questo trucco anche con i Tartossi presenti all’inizio della Fortezza del Mondo 2. Fate in modo di avere i 3 tartossi nella schermata e colpiteli anche qua col giusto ritmo e tempismo, affinché si rigeneri il primo dopo aver colpito il terzo.

Il metodo più rapido in assoluto però può essere eseguito nel Mondo 3-4. Tenete almeno un powerup attivo perché dovrete obbligatoriamente ferirvi.

Arrivati alla discesa con i 3 Koopa, prendete un guscio in mano e proseguite nel livello senza distruggere alcun blocco fino ad incontrare il Lakitu che lancia i Koopistrici. A questo punto il Koopa si libererà e vi ferirà facendovi perdere il powerup.

Sconfiggete nuovamente il Koopa e raccogliete di nuovo il guscio e tornate indietro facendovi inseguire dal Lakitu fino ai due blocchi situati sotto il tubo dove esce la Pianta Piranha. Collocatevi esattamente al centro dei due blocchi e lanciate il guscio che rimbalzerà da un blocco all’altro sotto di voi.

Se avete eseguito tutti i passaggi alla perfezione potrete aspettare che scada il tempo per raccogliere automaticamente parecchie vite extra, visto che il guscio colpirà i Koopistrici che Lakitu lancerà.

Mario è fermo nel mezzo di due blocchi mentre raccoglie vite extra dopo aver lanciato un guscio.

La Casa Segreta di Toad

Potrete ottenere l’accesso alla Casa Segreta di Toad accumulando un certo numero di monete in alcuni livelli nei mondi. Questo posto vi concederà alcuni powerup gratuitamente, nonostante sia definito un negozio dal piccolo fungo.

Ecco un elenco di quante monete serviranno per farla comparire e cosa otterrete in questo negozio speciale.

Mario si avvicina alla casa Toad che si può far apparire nel Mondo 2

Mini-Memory

Dopo aver ottenuto 80.000 punti, comparirà sulla mappa del mondo una casella con una sagoma a forma di carta di picche. Accedendo a questo stage si potrà giocare ad una versione di memory con oggetti legati al Regno dei Funghi.

Più coppie riuscirete a scoprire nel tempo concesso dal gioco, più benefici riuscirete ad ottenere, come monete, powerup o vite extra.

Il gioco metterà a disposizione 8 diverse combinazioni della predisposizione degli oggetti, questa immagine vi aiuterà a riuscire a battere al meglio questo minigioco.

Queste 8 immagini raccolgono le soluzioni del Mini Memory presente in Super Mario Bros 3

Ottenere sempre le carte Stella

Alla fine di ogni livello sarà possibile colpire il blocco roulette per ottenere una carta. Collezionate tre carte si otterranno delle vite extra, in base alla combinazione delle stesse.

Tre carte diverse concedono al giocatore una vita extra, Tre carte Funghi ne danno due mentre 3 carte Stella doneranno 5 vite extra.

Forzando il gioco con un trucco si potrà riuscire facilmente ad ottenere la carta Stella alla fine del livello. Basterà correre fino a riempire la barra P e colpire nell’angolo il blocco roulette per ottenere la famigerata carta. Ovviamente questo trucchetto è possibile solo in spazi abbastanza lunghi nei quali il giocatore potrà riuscire a riempire la barra P.

Mario salta alla massima velocità verso il traguardo per ottenere una Carta Stella

Evitare di cadere nell’acqua nella Fortezza del Mondo 3

Nonostante non sia una delle fortezze più difficili da percorrere, quella del Mondo 3 può risultare noiosa. Questo può succedere perché accedendo ad una porta sbagliata cadrete in una pozza d’acqua e dovrete tornare indietro e riprendere il segmento del livello da capo.

Per evitare di dover ripercorrere da capo il percorso, una volta attraversata la porta premete immediatamente il tasto direzionale in alto per tornare al corridoio delle porte, senza dover attraversare l’acqua.

Oltretutto se userete questo trucchetto sulla terza porta, verrete trasportati immediatamente nella stanza di Boom Boom.

Entrando rapidamente in questa porta Mario potrà accedere allo scontro contro Boom Boom, il guardiano della fortezza del Mondo 3

Congratulazioni diverse da parte dei Re

Questo easter egg è ottenibile riuscendo a battere un guardiano di una fortezza con diversi costumi.

Se batterete il Bowserotto con una delle seguenti tute otterrete un ringraziamento diverso da parte del Re:

Dopo aver raccolto lo scettro magico, il Re chiede a Mario se vuole tornare nella sua forma originale

Il blocco bianco

In alcuni livelli saranno presenti alcuni blocchi colorati con delle viti sui quali potrete camminare, che servono ad aumentare lo spettro delle azioni che potrete eseguire. La variante dei blocchi colorati di bianco ha in più una funzione segreta.

Mario colpisce un guscio rosso col piede mentre è sopra un blocco bianco

Se rimarrete accucciati per un breve periodo di tempo sopra uno di questi, Mario scivolerà in basso dietro lo scenario, per circa 30 secondi. Questo particolare trucco non serve solo ad eludere i nemici, ma anche per accedere ad alcune zone segrete.

I Fischietti Magici

I Fischietti sono strumenti che servono per trasportare il giocatore nella Warp Zone, il mondo numero 9 di Super Mario Bros. 3, che fanno la loro prima comparsa in The Legend of Zelda. Ce ne sono solamente 3 in tutto il gioco, e possono essere raggiunte solamente con una buona abilità e con la conoscenza di alcuni trucchi.

Il primo Fischietto può essere ottenuto nel livello 1-3, dove verso la fine del livello sarà presente un blocco bianco. Accucciatevi sopra per riuscire ad andare dietro lo scenario e andate verso la fine del livello per riuscire ad accedere ad una zona segreta con Toad, che vi premierà col fischietto.

Accucciandosi sul blocco bianco, Mario può accedere sul retro dello schermo ed accedere ad un'area dove Toad lo premierà con un fischietto

Il secondo Fischietto invece si potrà ottenere nella Fortezza del Mondo 1. Ottenete la foglia dal Blocco ? subito prima del Tartosso e correte verso sinistra per riuscire a spiccare il volo. All’apice del salto attraversate il soffitto e una volta che colpirete il muro premete il tasto direzionale su per entrare in una porta, che contiene il baule col Fischietto.

Usando il powerup per volare, Mario può accedere ad un'area segreta sopra lo scenario per ottenere un fischietto

Il terzo Fischietto si potrà raggiungere nel Mondo 2, dove troverete nell’angolo della mappa di gioco un cumulo di macerie. Distruggetelo con il Martello e sconfiggete i Fuoco Bros che si troveranno lungo il percorso per ottenere il terzo ed ultimo Fischietto.

Distruggendo il blocco di macerie col martello, Mario potrà trovare dei Fuoco Bros che fanno guardia ad un fischietto.

Accedere al Mondo 8 – La Terra Oscura tramite la Warp Zone

Se volete accedere velocemente ai livelli finali di Super Mario Bros. 3 potrete usare la Warp Zone con un fischietto per selezionare un altro mondo.

Per riuscire ad andare nel Mondo 8 sarà necessario collezionare due fischietti, il primo per accedere al Mondo 9, la Warp Zone, mentre il secondo dovrà essere usato direttamente al suo interno per poter accedere al Mondo 8.

Usando il fischietto nel Mondo 9, Mario potrà accedere al Mondo 8

Nonostante sia divertente e appagante riuscire a completare per intero il gioco affrontando tutti questi stage, potrete saltare due navi su tre nel livello della Nave nella Terra Oscura.

Superate la prima nave e gettatevi in acqua fino a che non verrete a contatto con la chiglia della seconda. Continuate a premere velocemente il tasto per nuotare per non andare troppo a fondo, evitando di morire. Ripetete il passaggio per la terza nave ed una volta arrivati dall’altro lato, saltate fuori dall’acqua per accedere al tubo.

Saltando fuori dall'acqua, Mario può accedere al tubo che lo porterà alla fine del livello.

Evitare gli attacchi di Bowser

Durante la vostra visita al Castello della Terra Oscura dovrete affrontare il tiranno Bowser. La battaglia si dovrà svolgere evitando il mastodontico Koopa mentre salta distruggendo il pavimento e lanciando palle di fuoco verso Mario.

A causa di una dimenticanza di programmazione, però, i due sprite nella parte inferiore di Bowser non hanno una hitbox e non possono colpire il giocatore.

Bowser non può colpire Mario perché si trova sotto in una zona che non può colpire.

Collocatevi quindi al centro della stanza e accucciatevi sotto a dove atterrerà Bowser per vanificare i suoi attacchi. Se siete Mini Mario non sarà necessario accucciarsi perché le hitbox di Mini Mario riescono a non toccare la parte superiore di Bowser.

Badate bene però che questo exploit è stato aggiornato e sistemato nella versione per GameBoy Advance e sarà quindi inutile.

Ottenere 28 Ala-P

Dopo aver finito il gioco guardate i titoli di coda per intero. Alla fine dei crediti premete start per cominciare una nuova partita e aprendo l’inventario avrete 28 Ala-P da poter utilizzare nel vostro nuovo viaggio.

Questo trucco però non è valido per la versione giapponese del gioco.

Le difficili battaglie contro gli Hammer Bros non solo possono essere evitate, ma possono anche essere cambiate in dei facili e convenienti stage bonus con navi ricolme di monete.

Questo trucco è valido solo nei Mondi 1,3,5 e 6 e va impostato ottenendo un numero preciso di monete, del punteggio e del timer residuo.

Più precisamente dovrete fare i seguenti passaggi:

Un esempio pratico è di ottenere 33 monete, avere un punteggio di 85.630 e il timer residuo a 98.

Mario fa razzia della Nave di Monete

E se fosse tutto finto?

Una teoria dei fan di Super Mario Bros. 3 lascia presagire che il gioco stesso sia una finzione, una rappresentazione teatrale.

Sulla testa di Mario cade un guscio verde che lo stordisce

Il gioco parte facendo alzare una pesante e solenne cortina da teatro, e percorrendo i livelli del gioco potrete notare alcuni “oggetti di scena” come i blocchi colorati che sono appesi al fondo tramite delle viti con relative ombre annesse.

Un altro aspetto importante che lascerebbe intendere che sia uno spettacolo teatrale riguarda sempre i blocchi, perché quelli bianchi consentono al giocatore di andare dietro allo scenario.

Altre piattaforme invece sono appese dal soffitto dello scenario o con dei meccanismi riescono ad interagire col giocatore.

Proprio come nel teatro il giocatore “esce di scena” uscendo dal set in una zona spoglia, come se fosse il background del teatro.

Shigeru Miyamoto, il direttore del gioco, ha confermato questa teoria durante un’intervista a Nintendo UK, oltre a rispondere ad altre domande riguardanti il celebre idraulico baffuto.

In parole povere, Super Mario Bros. 3 è uno spettacolo teatrale e Mario e Luigi non corrono alcun rischio durante gli atti di questo sceneggiato. I nemici e gli elementi di scena dannosi, i Bowserotti e Bowser non sono altro che attori o effetti di scena.

Hai altre domande, bisogno di aiuto o semplicemente ti va di parlare di videogiochi? Ci trovi anche al Baretto Videoludico, a cercare di portare il nostro medium preferito oltre le regole.

#LiveTheRebellion