Don't Be So Serious - Speciale Death Stranding (Spoiler!)

Cyberpunk 2077 sarà il primo capitolo del brand futuristico progettato da CD Projekt Red quando verrà rilasciato il prossimo anno, ma adesso abbiamo la certezza che non sarà l’ultimo.

In un nuovo report da Bankier, il CEO di CD Projekt Adam Kicinski ha confermato che la compagnia ha gia in lavorazione tre nuovi progetti per il brand futuristico Cyberpunk 2077. Kicinski ha dichiarato che uno dei tre è il “gioco principale” che verrà rilasciato Aprile prossimo, facendo intendere che gli altri capitoli in progetto siano parte integrante del titolo, e dichiarando che uno di questi sia associato al multiplayer. Che questo sia un approccio di Cyberpunk 2077 ad un multiplayer specifico per il gioco tipo Gwent o qualcosa di più comune del tipo Deathmatch, è ancora da vedere.

Del terzo progetto invece, Kicinski non ha rivelato nulla. In ogni caso, è stato confermato che al seguito del lancio di Cyberpunk 2077, verrà rilasciato un’altro titolo di grande spessore della softwarehouse sempre ambientato nello stesso universo. Che quindi CD Projekt stia già lavorando al seguito di Cyberpunk 2077? Difficile da dire, ma comunque possibile.

In totale, CD Projekt Red ha 5 team che al momento sono a lavoro sulla creazione di titoli e 3 di questi a lavoro solo su Cyberpunk. Gli altri 2 rispettivamente su Gwent e un progetto non ancora rivelato.

Non è una sopresa ormai che CD Projekt Red si stia dedicando anima e corpo alla sua nuova IP Cyberpunk 2077, ma che addirittura stia già lavorando a 3 nuove “espansioni” per il gioco, è abbastanza sorprendente e altrettanto piacevole.

In ogni caso, ricordiamo che Cyberpunk 2077 verrà lanciato il prossimo 16 Aprile, 2020, per PS4, Xbox One e PC.

Fonte: DualShockers