Lunediscord #1: Je suis Valve

A diffonderli la rivista giapponese Famitsu.

L’ultimo numero di Weekly Famitsu contiene un’intervista al co-director di Kingdom Hearts III Tetsuya Nomura, che parla un po’ più approfonditamente del DLC Re:Mind rivelato di recente. Ecco i punti salienti.

Ricordiamo che quanto segue può contenere spoiler del gioco.

– La scena di lotta che si vede nel trailer non è gameplay di Limit Cut – anzi, il trailer non contiene proprio gameplay di Limit Cut. Tutto ciò che viene mostrato fa parte dello scenario aggiuntivo.

– Il Keyblade Oathkeeper e la relativa forma limite verranno rilasciati gratuitamente insieme al DLC Re:Mind.

– In quanto ai boss del Limit Cut, puntiamo a inserirne una quantità pari all’incirca a quella dei boss di Kingdom Hearts II Final Mix.

– Sono in arrivo uno scenario aggiuntivo, Limit Cut con relativi boss ed episodi e ancora altri episodi con i propri boss.

– Non c’è ancora certezza sulla data di rilascio, ma vogliamo evitare di avvicinarci troppo alla data di uscita di Final Fantasy VII Remake (il 3 marzo 2020).

– Avanzando nello scenario aggiuntivo si può giocare come Roxas, esattamente come accadeva con Riku e Aqua.

– Lo scenario aggiuntivo è uno standalone, e può essere giocato dopo aver completato il gioco.

Kingdom Hearts III è disponibile per PlayStation 4 ed XBox One. Il DLC Re:Mind dovrebbe essere rilasciato entro l’inverno.

Fonte: Gematsu