DLC #4: Death Stranding: audio analisi del trailer

In vista del lancio, previsto per il tardo 2019, EA ha annunciato le sue previsioni per Star Wars Jedi: Fallen Order per quanto riguarda le vendite.

Durante l’odierna conference call di Electronic Arts sono stati revisionati i dati finanziari del quarto quadrimestre dello scorso anno fiscale e l’Esecutivo della società ha anche dato uno sguardo all’imminente release di Star Wars Jedi: Fallen Order e alle proprie aspettative per il gioco.

Il CEO di EA Andrew Wilson e il CFO Blake Jorgensen hanno dichiarato una aspettativa di vendita tra le 6 e le 8 milioni di copie dopo il rilascio di Star Wars Jedi: Fallen Order nel 2019. Queste proiezioni arrivano fino alla fine dell’anno fiscale della compagnia, che va da ora fino alla fine del 31 marzo 2020.

In passato, EA ha fatto proiezioni simili per giochi come Anthem, Battlefield V e Star Wars Battlefront II che in seguito non sono state soddisfatte, resta quindi molto difficoltoso capire quanto possano essere accurate quelle di Star Wars Jedi: Fallen Order. Tuttavia, in un periodo in cui i giochi di Star Wars sono stati tutt’altro che abbondanti, sembra esserci un certo entusiasmo intorno a Fallen order, ma mentre quell’eccitazione non si tradurrà per forza in un egual numero di vendite, soprattutto alla luce del fatto che ancora non sappiamo come sarà il gioco, questa proiezione sembra realistica.

E’ bene anche ricordare che Star Wars Battlefront II, nonostante le numerose critiche ricevute al lancio, ha venduto oltre 7 milioni di copie prima della fine del 2017. Battlefront resta un marchio più consolidato rispetto a Fallen Order, ma dimostra che i fan di Star Wars sono sempre pronti a sostenere i titoli che riguardano il loro marchio preferito.

Ci sono molte cose che restano da vedere su questo nuovo titolo sviluppato da Respawn, ma lo scopriremo di più il mese prossimo durante l’EA Play. Star Wars Jedi: Fallen Order uscirà questo 15 novembre per PS4, Xbox One e PC.

Fonte: Dualshockers