Don't Be So Serious - Speciale Death Stranding (Spoiler!)

Dopo quella che è sembrata un’eternità, ora sappiamo che l’attesissimo Death Stranding di Hideo Kojima arriverà decisamente prima di quanto ci saremmo mai aspettati, ovvero l’8 novembre del 2019. E in tutto questo, nella versione giapponese dell’ultimo trailer di Death Stranding, abbiamo alcune scene extra che non sono state mostrate prima.

Kojima Productions ha rilasciato la versione giapponese del trailer di 9 minuti sul canale ufficiale, e mentre la maggior parte del trailer risulta essere identico a quello che abbiamo visto prima nella versione inglese, ritroviamo in realtà alcune differenze notevoli e scene completamente nuove.

Nello specifico, la parte “inedita” che non era presente nel trailer inglese inizia intorno al minuto 6:05 dopo l’introduzione dei personaggi. La prima sequenza presenta il personaggio di Norman Reedus, Sam, che lotta contro un essere particolarmente inquietante nella foresta, e potrebbe suggerire un incontro che potrebbe rivelarsi una boss fight.

Allo stesso modo, dopo questa sequenza, vedremo anche un pò di più sul personaggio di Lindsay Wagner, Amelie, che sembra esser stata catturata dal personaggio di Troy Baker, Higgs, indossando una minacciosa maschera d’oro. L’altra differenza curiosa rispetto al trailer inglese sta nella versione alternativa del brano “Path” degli “Apocalyptica”, oltre ovviamente, a darci la possibilità di ascolto del cast VO giapponese del gioco.

Ecco qui di seguito il trailer giapponese del gioco e la gallery:

Death Stranding arriverà in esclusiva su PS4 l’8 novembre 2019. Se devi ancora preordinare il gioco, puoi farlo ora su Amazon. Per ulteriori aggiornamenti continuate a seguirci.