Lunediscord #2: Death Stranding, prima parte

Borderlands 3 conterrà microtransazioni, ma riguarderanno solo elementi estetici.

E’ nata un bel po’ di confusione intorno a Borderlands 3 e alla presenza o meno di microtransazioni. Nonostante durante l’evento di presentazione del primo gamplay fosse stato chiarito che gli acquisti in game avrebbero riguardato esclusivamente elementi estetici, Randy Pitchford, CEO di Gearbox, si è trovato a discutere su come questo tipo di acquisti possa o meno essere definito microtransazioni, in una serie di tweet diretti alla redazione di Game Informer.

Alla fine si è soltanto ottenuto di creare maggior confusione intorno al gioco ed alle microtransazioni, tanto da spingere 2K games a rilasciare un comunicato in cui la questione è stata definitivamente chiarita.

Il comunicato ricevuto da Game Informer afferma:

“Players will have the option to purchase certain cosmetic items like character, vehicle, and weapon skins, but none of these purchases would be considered pay-to-win or impacting on the gameplay, like weapons or actual gear.”

“I giocatori avranno la possibilità di acquistare elementi cosmetici come personaggi, veicoli, e skin per armi, ma nessuno di questi acquisti potrà essere considerato pay-to-win o impattante per il gameplay, come armi o equipaggiamento.”

In conclusione, le microtransazioni saranno presenti in Borderlands 3, Randy Pitchford ha in qualche modo cercato di prendere le distanze da questa cosa, ma non possiamo fargliene una colpa e 2K ha chiarito tutto indicando che gli acquisti effettuabili dall’utenza non saranno in alcun modo influenti sul gameplay.

Naturalmente, la questione microtransazioni potrebbe ancora rivelarsi problematica con implementazioni in modi di cui non siamo ancora a conoscenza. I prezzi per le skin potrebbero risultare oltraggiosi o Borderlands 3 potrebbe sbatterci in faccia gli articoli acquistabili a sinistra e destra per tutto il gioco. C’è ancora molto da scoprire su queste microtransazioni in Borderlands 3, ma di base, sappiamo che non influiranno sull’esperienza di gioco, e questo è l’importante.

Borderlands 3 sarà rilasciato il 13 Settembre su PS4, Xbox One e PC su Epic Game store

Fonte: Dualshockers