Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Sembra che Monolith Soft sarà nuovamente coinvolta nel prossimo capitolo di Zelda, forse, chissà, rendendolo un po’ più simile alla serie Xenoblade.
Monolith Soft ha twittato di recente che lo studio sta cercando di reclutare svariati sviluppatori con esperienza per lavorare su un nuovo capitolo della serie The Legend of Zelda.

Sapevamo già che Monolith Soft è stata profondamente coinvolta nei giochi di Zelda, almeno da Skyward Sword. In un’intervista del 2017, Aonuma ha anche spiegato come durante lo sviluppo di Zelda: Breath of The Wild, i level designer di Monolith Soft hanno contribuito enormemente a plasmare l’open world di gioco, utilizzando la loro esperienza maturata in Xenoblade.

Tuttavia l’aspetto più interessante sono le posizioni aperte per le quali Monolith Soft sta assumendo. Completamente elencate nella pagina di reclutamento di Monolith Soft, sembrano indicare che l’azienda sarà ancora più coinvolta nel futuro di Zelda:

Modeling Artists
Animation Artists
Effects Artists
Character Control Programmers (For action/battle parts)
Tools Programmers
Framework Programmers
Action part planners
Level Designers
Quest Planners
Main Character Designer
Concept Art Designers
Character Modelers
Map Modelers
Ingame animators
Event Production Staff
Project Managers

Continuate a seguirci per saperne di più.

Fonte: dualshockers