Ep. 30: Respiri Keanu per non far rumore

Il franchise di Resident Evil in totale raggiunge la cifra di 90 milioni di unità vendute.

 

Secondo le stime di Capcom, Resident Evil 2 raggiunge quota 4 milioni di unità vendute dal rilascio avvenuto il 25 gennaio. Il calcolo è stato effettuato sommando i dati di tutte le piattaforme sul quale il gioco è disponibile: PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

In aggiunta al traguardo ottenuto dal remake del secondo capitolo, Capcom rivela il numero cumulativo di vendite di tutto il franchise, numero che ammonta a 90 milioni di unità.

 

Sotto trovate una la panoramica del franchise e del remake rilasciata da Capcom:

 

 

La saga di Resident Evil è caratterizzata da uno stile di gioco survival horror dove il giocatore utilizza diverse armi e oggetti per sfuggire a terrificanti situazioni. Il numero cumulativo di  vendite di tutta la serie ammonta ad oggi a 90 milioni di unità (nel giorno 26 febbraio 2019), calcolo iniziato il giorno del debutto del primo titolo nel 1996. Più di 20 anni dopo, il continuo supporto da parte dei fan di tutto il mondo l’ha resa una delle serie di giochi principali di Capcom.

 

Inizialmente rilasciato nel 1998, Resident Evil 2 raggiunge quota 4,96 milioni di unità vendute, rendendolo il quarto titolo più venduto di tutto il franchise. Nell’edizione del 2019, Capcom ha utilizzato le sue strutture R & D all’avanguardia per costrutire completamente da zero il gioco, in modo tale da poterlo adattare alle piattaforme di nuova generazione. Oltre agli effetti visivi, inclusa la grafica dettagliata e fotorealistica resa possibile dal RE ENGINE, il motore di sviluppo di proprietà di Capcom, il titolo offre ai giocatori una nuova esperienza horror tramite audio con Dolby Atmos 7.1.4 e rendering di immagini sonore ottenute con la binaural technology. Di conseguenza, Resident Evil 2 ha racimolato consensi in tutto il mondo, sia dai media che dai giocatori, spingendo le vendite a 4 milioni di unità. Inoltre, Capcom ha rilasciato il contenuto aggiuntivo gratuito The Ghost Survivors il 15 febbraio, al fine di fornire ai giocatori di Resident Evil 2 un’esperienza di gioco più lunga e avvincente.

 

 

Date un’occhiata alla nuova roundtable degli sviluppatori nel video sottostante:

 

 

Per rimanere aggiornati su qualunque novità riguardante Resident Evil 2, continuate a seguirci.

Fonte