di Francesco Alteri
il 11 Febbraio 2019, 13:48
in News

Kojima Productions, in collaborazione con alcune aziende giapponesi di giocattoli, propone una nuova Ludens figure stile anime.

 

Kojima Productions ha collaborato con Kotobukiya e Good Smile Company, due famose aziende giapponesi di giocattoli, per l’ideazione e la realizzazione di una nuova Ludens  figure, rivelata questo weekend al Wonder Festival in Giappone.

 

La figure non è pero Norman Reedus in tuta spaziale, come ci si potrebbe aspettare; si presenta, invece, come una “waifu” anime in tuta spaziale:

 

 

 

 

 

La Ludens figure indossa la stessa armatura e gli stessi equipaggiamenti dell’originale, ma con qualche modifica: la tuta non presenta unicamente la sua versione intera, sembra anzi più un “dressed-down”, cioè smontabile e rimontabile a piacimento. È quindi possibile decidere di far indossare alla figure l’iconica maschera teschio e le parti di armatura da noi preferite. L’insieme di queste caratteristiche alzeranno sicuramente il prezzo di vendita, ma per tutti i fan e i collezionisti questa nuova Ludens figure sembra essere un acquisto obbligato.

 

Le due versioni, quella di Kotobukiya e quella di Good Smile Company, presentano caratteristiche similari, come i giunti regolabili a piacimento. Quella di Kotobukiya, presenta in aggiunta una lancia e un’armatura più dettagliata.

 

Non vi è alcuna apparente ragione che giustifichi la scelta di una Ludens figure “waifu” e non è ancora stata annunciata nessuna data di rilascio.

 

Per rimanere aggiornati su tutte le novità riguardanti le Ludens figure e Kojima Productions, continuate a seguirci.


due parole sull'autore
Nato a Roma nel 1996, conobbe il modo dei videogiochi nel modo più brusco possibile: Resident Evil per Ps1 a casa di una cugina molto sadica. Ancora oggi, ricorda quel giorno come l'inizio della sua più grande passione, che porta con orgoglio sui banchi universitari della Facoltà di Lettere alla Sapienza.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su