News
di Cristiano Maria Masucci
il 13 Gennaio 2019, 15:44
in News

La tracklist di Super Smash Bros. Ultimate comprende tracce dai vari titoli che fanno la loro comparsa nel gioco, ma non sempre arrivano nella loro veste originale.
Bomb Rush Blush per esempio, dallo shooter Splatoon, è stata riarrangiato da Tomoya Ohtani, un sound designer del settore che ha lavorato alla colonna sonora di Sonic The Hedgehog.

 

Ora che il gioco è finalmente arrivato sulla console Nintendo, Ohtani (che è a sua volta un fan del titolo) ha potuto condividere alcuni dettagli sul lavoro che ha svolto per produrre la traccia per Super Smash Bros. Ultimate.

 

Ohtani ha scelto Bomb Rush Blush per via della sua familiarità con il titolo Splatoon e per la voce di Callie nella traccia originale. Nonostante la tensione dovuta alla partecipazione ad un gioco come SSBU, in mezzo a tanti grandi nomi dell’industria, ha cercato di fare del suo meglio per realizzare una canzone che attirasse l’attenzione dei fan e che rimanesse impressa nella mente (e nelle orecchie) dei giocatori.

 

Per l’arrangiamento della canzone, Ohtani ha accelerato la velocità del brano e ha aggiunto (discutendone con Masahiro Sakurai) elementi da altri generi come “future bass” e musica trap.
Il risultato finale che ha cercato di ottenere è quello di un brano ancora più energico che riuscisse a trasmettere la sensazione di una battaglia.

Come ultima nota di flavor, durante il processo di arrangiamento ha utilizzato i colori di Splatoon nel software utilizzato per lavorare sulle modifiche al brano.

 

 

Super Smash Bros. Ultimate è già disponibile per Nintendo Switch. Continuate a seguirci per novità ed informazioni dal mondo videoludico.


due parole sull'autore
Impianto Termico Motore capace di convertire cibo in entrata in ore di gioco in uscita. Necessita di poca manutenzione, ma è molto rumoroso. Tenere lontano da fonti di luce. "Di un videogioco non godi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda."
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su