Speciale
di Luigi Peccerillo
il 5 Gennaio 2019, 09:23
in Speciali

Mancano ancora pochi giorni e poi potremo strappare un’altra pagina dal calendario.

Lo so che siete dei videogiocatori diligenti e che non avete saltato nemmeno un’uscita quest’anno, quindi è giunto il tempo di guardare avanti e vedere cosa ci aspetta da giocare nell’imminente 2019. Se avete seguito le fiere videoludiche del 2018 già saprete che la carne sul fuoco è così tanta che subito ritorna alla mente l’annata del 2017, una delle migliori in assoluto per la qualità e la quantità di titoli usciti. Ma non ci sono solo i videogiochi. La generazione ormai è agli sgoccioli e molti segnali – come Sony che decide di saltare l’E3 2019 – suggeriscono che il prossimo anno potremmo avere un assaggio delle console di nuova generazione.

Ma torniamo a parlare di certezze e vediamo quindi quali sono i titoli maggiormente attesi il prossimo anno.

 

Resident Evil 2 Remake
PlayStation 4, Xbox One, PC; 25 Gennaio

 

Non potevo non iniziare con il gioco che attendo di più. La serie di Resident Evil è da sempre nel mio cuore, sin da quando ricevetti la PlayStation, la mia prima console. Capcom, che negli ultimi anni sembra non sbagliare più un colpo, ha svelato all’E3 2018 il remake del secondo capitolo della serie andando a concretizzare quanto già si vociferava da tempo. Quanto mostrato fin’ora è sensazionale e si prospetta un inizio anno all’insegna del terrore.

 

Metro Exodus
PS4, Xbox One, PC; 22 febbraio 2019

 

Dalla metropolitana alla strada il passo è breve, giusto una rampa di scale. Il nuovo capitolo della serie basata sui romanzi dello scrittore russo Dimitrij Gluchovskij sposta l’azione dai claustrofobici tunnel della metropolitana di Mosca all’aria aperta, in livelli con grande estensione dove però il mantra di gioco è sempre lo stesso: sopravvivere. I precedenti capitoli restano ancora oggi dei survival fps di grande valore, soprattutto per la loro atmosfera. Un’uscita imperdibile se avete amato i due Metro.

 

Kingdom Hearts III
PS4, Xbox One; 29 Gennaio

 

Non c’è molto da dire a proposito. Una delle saghe più famose di sempre sta per avere, forse, la sua conclusione. Square Enix non può sbagliare.

 

Sekiro: Shadow Die Twice
PS4, Xbox One, PC; 22 Marzo

From Software ormai è un’istituzione e ogni loro uscita va spettata con spasmodica trepidazione. E’ una regola. Abbandonato l’impianto ruolistico fatto di statistiche, scaling e quant’altro dei Souls, Sekiro sembra promettere un’esperienza molto più immediata e dinamica, attraverso fasi stealth ed esplorazione verticale dei livelli.

 

Ace Combat 7: Skies Unknown
 PS4, Xbox One, PC; 17 Gennaio

 

Ritorna un’altra serie decennale che ha visto i suoi capitoli migliori su PlayStation. Prendete la tuta da pilota che avevate messo da parte e preparatevi a volare di nuovo nei cieli a bordo dei vostri caccia. Più di dieci ore di gioco se vorrete “volare” verso la fine del gioco; più di 50 se vorrete completare tutto. Disponibile anche per VR.

Travis Strikes Again: No More Heroes
Nintendo Switch; 18 Gennaio

 

Il seguito di No More Heroes 2 e il debutto di Suda51 su Nintendo Switch. La nuova avventura di Travis si preannuncia rocambolesca e tamarra al punto giusto, proprio come l’autore giapponese ci ha sempre abituato.

 

Devil May Cry 5
PS4, Xbox One, PC; 8 Marzo 

 

Annunciato all’E3 di quest’anno, Devil May Cry 5 sembra essere tutto quello che gli appassionati della saga stavano cercando, dopo che il remake di Ninja Theory aveva scontentato parecchi palati e gettato qualche ombra sul futuro della serie.

 

Vai all’ante videoludicamente scorretta…

 

Come detto prima, Capcom è in stato di grazia e non sembra sbagliare un colpo.

 

Anthem
PS4, Xbox One, PC; 22 febbraio

 

Dopo il fallimentare Mass Effect Andromeda, Bioware ci riprova con Anthem, uno sparatutto in terza persona con un’infarinatura da GDR in salsa MMO. Un titoli online quindi, non quello che i fan dei giochi di ruolo aspettavano, ma la curiosità intorno al progetto è comunque molto alta.

 

Crackdown 3
Xbox One, PC; 15 Febbraio

 

Tra rimandi, il cloud che compare e scompare a intermittenza, e una presentazione non proprio irresistibile, sarà dura per Crackdown 3 affermarsi, soprattutto in un periodo così affollato. Ma niente è detto; potrebbe rivelarsi una bella sorpresa per i possessori di Xbox e PC Windows 10.

JUMP FORCE
PS4, Xbox One, PC; 15 febbraio

 

Il picchiaduro crossover di Bandai Namco è stato annunciato all’e3 di quest’anno e sembra essere il sogno bagnato degli appassionati di manga. One Piece, Dragon Ball, Naruto e tanti altri; tutti nello stesso calderone. Cosa volere di più?

 

GOD EATER 3
PS4, PC; 8 febbraio 

 

Sempre restando in casa Bandai Namco, l’anno prossimo arriva anche l’action rpg God Eater 3, terzo capitolo principale della serie, dove vedremo gli Adaptive God Eater lottare ancora per difendere l’umanità dalla minaccia degli Aragami.

 

One Piece World Seeker
PS4, Xbox One, PC; 15 Marzo

 

L’ultima freccia nella faretra di Bandai Namco è One Piece World Seeker, un action game nel quale muoversi liberamente nel mondo di gioco impersonando Monkey D. Rufy, il protagonista del famosissimo manga.

 

Dead or Alive 6
PS4, Xbox One, PC; 15 febbraio

 

Dopo ben 7 anni e per la prima volta sulle console di questa generazione, arriva il nuovo capitolo principale della famosa serie picchiaduro Dead or Alive. Il gioco debutterà anche per la prima volta su Steam.

 

LEFT ALIVE
PS4, PC; 5 Marzo

 

Annunciato al TGS 2017 da Square Enix, Left Alive è uno sparatutto in terza persona ambientato nell’universo Front Mission. Cosa aspettarci? Scelte e conseguenze, lotta per la sopravvivenza e combattimenti con i Mecha. In uscita su PlayStation e PC.

 

The Division 2
PS4, Xbox One, PC; 15 Marzo

 

Anche Ubisoft non vuole mancare all’appello durante l’inizio del prossimo anno. Il publisher francese si presenterà con il seguito di The Division, l’MMO sparatutto in terza persona che nel corso degli anni, aggiornamento dopo aggiornamento, è diventato un titolo molto amato dagli appassionati del genere.

Tales of Vesperia: Definitive Edition
PS4, Xbox One, Nintendo Switch, PC; 11 gennaio

 

Remaster per le console di attuale generazione di un gioco che all’epoca era esclusiva Xbox 360. La Definitive Edition includerà anche i DLC che fino ad ora erano rimasti un’esclusiva della versione giapponese.

 

New Super Mario Bros. U Deluxe
Nintendo Switch; 11 Gennaio

Dopo Super Mario Odyssey ci voleva qualcosa di più leggero a tema Mario. “Leggero” si fa per dire, perché questo New Super Mario Bros. U Deluxe include tutti i livelli di New Super Mario Bros. U e New Super Luigi U, e aggiunge due personaggi (Nabbit e Toadette) da usare sia in single che in multiplayer locale.

 

Onimusha: Warlords
PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch; 15 gennaio

 

Remaster più convenzionale rispetto a quei due sopra. Nessuna nuova aggiunta, ma il prossimo anno potremo giocare, o rigiocare, il primo capitolo dell’action-adventure targato Capcom uscito nel lontano 2001. E scusate se è poco.

 

Mortal Combat XI
PS4, Xbox One PC, Nintendo Switch; 11 Aprile

 

Altro picchiaduro in uscita il prossimo anno, questa volta uno di quelli mortali. Torna la serie Mortal Combat con i suoi combattimenti a base di sbudellamenti, decapitazioni e orrori vari. Questa  volta con una sorpresa speciale: il ritorno su console Nintendo dopo più di 10 anni.

 

Days Gone
PlayStation 4; 26 Aprile

 

L’esclusiva Sony che si è mostrata nel 2016 sembra essere prossima all’uscita. Pochi mesi e potremo giocare questo bizzarro incrocio tra Son of Anarchy e The Walking Dead, sfrecciando in motocicletta in un mondo post-apocalittico e affrontando orde di centinaia di zombie. Ma come sempre, il nemico principale sembra essere l’uomo, che costretto a sopravvivere si rivela essere più spietato di un mostro.

 

RAGE 2
PS4, Xbox One, PC; 14 Maggio

 

Anche in questo caso ci aspetta un mondo post-apocalittico in cui sopravvivere. Questa volta però lo stile è assai più colorato e il gameplay più rocambolesco. Sviluppato “a quattro mani” da Avalanche Studios e ID Software – i primi si sono occupati del lato open world mentre i secondi del gunplay – RAGE 2 è una sorta di reboot del gioco che debuttò la scorsa generazione. Un singolare incrocio tra Mad Max e Doom.

 

Team Sonic Racing
PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch; 21 maggio

 

Il 2019 sarà anche l’anno dei giochi di kart. Il primo è Team Sonic Racing, spin-off della saga di Sonic, sviluppato da Sumo Digital (già autori dei precedenti racing game della saga). A differenza di questi ultimi, il nuovo capitolo avrà solo personaggi di Sonic e sarà sviluppato a partire da una versione modificata dell’engine grafico usato in precedenza.

 

Crash Team Racing Nitro-Fueled
PS4, Xbox One, Nintendo Switch, PC; 21 giugno

 

L’anno dei Kart game dicevo; infatti ritorna sulla scena un pezzo da 90, uno di quei giochi che erano perennemente nelle console dei videogiocatori una ventina di anni fa. Dopo il remake di Crash e Spyro questo annuncio era nell’aria, ma nessuno si aspettava una data di uscita tanto ravvicinata. Sarà un’estate all’insegna della nostalgia.

 

 

Concludo citando quei titoli che sono stati solamente annunciati per il 2019. Per quanto riguarda quelli Nintendo, non abbiamo molte informazioni, se non un trailer e una generica data di uscita per l’anno prossimo. Ma visto che Nintendo ha solo un paio di giochi confermati, è assai probabile che nel 2019 metteremo le cartucce di questi giochi nelle nostre Switch.

 

DAEMON X MACHINA
Nintendo Switch
Fire Emblem: Three Houses
Nintendo Switch

 

Luigi’s Masion 3 (Titolo non definitivo)
Nintendo Switch

 

Animal Crossing (Titolo non definitivo)
Nintendo Switch

 

Ori and the Will of The Wisp
Xbox One, PC

 

Dreams
PlayStation 4

 

Biomutant
PlayStation 4, Xbox One e PC

 



due parole sull'autore
Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età. Cresciuto a pane e PC, negli ultimi anni ha scoperto che le console, in fondo, non sono solo dei soprammobili di dubbio gusto.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su