Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Grazie a Lava Cut Content, possiamo dare un’occhiata più da vicino ad alcuni contenuti tagliati dalla versione finale di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

 

Lava Cut Content è un sito web e un canale Youtube che scava nei contenuti non rilasciati di diversi titoli e recentemente ha portato alla nostra attenzione alcune immagini del famoso gioco per Nintendo Switch.

 

Vediamo insieme cosa è stato analizzato:

 

 

Partiamo dalla paravela del nostro eroe. Questo primo progetto è più grande di quello realizzato in BOTW e presenta due strisce di tessuto su ciascun lato, che, presumibilmente, avrebbero ondeggiato mosse dal vento durante le nostre traversate aeree. Queste strisce, forse, avrebbero permesso al giocatore di determinare la direzione verso cui andare, ma sono solo interessanti speculazioni.

 

 

Il prossimo in elenco è il dio cavallo. L’aspetto che vedete sopra è molto diverso da quello presente nel titolo; Lava Cut Content lo definisce più “fiammeggiante” e ipotizza che la personalità di questo personaggio potesse essere più stravagante.

 

 

Questi sono i quattro modelli inizialmente pensati per i Wizzrobe. Il primo da sinistra, in realta, è come appare il nemico sotto la veste ed è non poco inquietante. Gli altri, invece, sono meno “fumettosi” rispetto a quelli utilizzati nella versione finale.

 

 

 

Nell’Art Book giapponese, il Masterworks, queste due figure erano incluse sotto la parola giapponese che indica “famiglia”; presumibilmente, quindi, la bambina potrebbe essere la sorellina di Link e l’uomo il padre o lo zio. La loro morte risulterebbe, forse, troppo buia per i toni del gioco e per questo, probabilmente, è stata eliminata.

 

 

Per conoscere altri dettagli e contenuti tagliati, sotto trovate il video caricato da Lava Cut Content sul suo canale Youtube:

 

 

Se volete invece dare un’occhiata più da vicino alle immagini presentate sopra, sotto trovate la galleria:

 

Il gioco è disponibile esclusivamente per Nintendo Switch, sotto trovate il link alla pagina di Amazon.

 

Per rimanere aggiornati su altri contenuti tagliati di questo tipo, continuate a seguirci.


Fonte