News
di Jacopo Leva
il 15 Dicembre 2018, 01:33
in News

Lo Studio Zero di Atlus, all’opera su Catherine Full Body, ha creato un biglietto di Buon Anno pop-up dal nostalgico sapore di Abbey Road, contenente un messaggio di auguri da parte di Katsura Hashino, capo dello studio stesso.

 

 

Il messaggio recita:

 

Mi sono ritrovato a pensare che i lavori creativi richiedano un messaggio. Le persone non lo cercano all’interno del loro divertimento. Ma un messaggio ha il potere di cambiare la persona che lo riceve. Finché la società sarà composta da individui, voglio credere nel dinamismo dei lavori creativi. Questo potrebbe essere il preciso scopo del fantasy; molte persone sono state attratte dai progetti fantasy nel corso degli anni, come se fosse naturale – che loro li giochino – e io penso che questo sia il perché del nostro lavoro. Siamo ancora a metà del cammino che ci porta ai nostri desideri, ma è con il sostegno di tutti che continuiamo a camminare. Il 2018 è quasi finito. Spero dal profondo del mio cuore che il prossimo sia un buon anno per tutti voi.

 

Atlus Studio Zero
Produttore & Direttore del Progetto Fantasy Re,
Il Produttore di Catherine: Full Body Katsura Hashino,
E tutto il team

Non ci resta che augurarvi un Buon Anno anche da parte nostra, mentre attendiamo che Catherine: Full Body sbarchi in Europa.


due parole sull'autore
Ha 27 anni e gioca da quasi altrettanti: PC, PS4, 3DS o Smarthphone, ogni luogo ed ogni momento è buono per giocare. Non ci sono titoli vecchi o nuovi, tripla A o indie, ognuno di essi è interessante. Se poi c'è di mezzo una storia appassionante, varca i limiti del virtuale per conoscerla su libri, film o fumetti. Vorrebbe anche capire tutte le citazioni che gli vengono sbandierate davanti al naso, ma quelle continuano troppo spesso a sfuggirgli.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su