News
di Lorenzo Tobia
il 18 Novembre 2018, 12:01
in News

I potenti Jakuzure, Inumuta, Sanegeyama e Gamagori si preparano per sfidare Kiryuin Satsuki e Ryuko nel nuovo picchiaduro 3D Kill la Kill IF. Gematsu ha infatti pubblicato un video-gameplay in cui possiamo gustare le mosse e le abilità dei Quattro Deva dell’Istituto Honnōji.

Come è possibile notare, i personaggi hanno delle caratteristiche molto simili a quelle che presentano nel noto anime Netflix.

 

 

Jazukure, grazie alla tuta a Tre Stelle Trama Musicale, sembra possedere un moveset incentrato sugli attacchi a distanza e sulle note. Per quanto riguarda l’informatico Inumuta, la sua peculiarità riguarda la capacità di caricare, tramite dei cyber-affondi da lontano, una barra ulteriore – denominata con l’espressione “analize” – che verosimilmente vuole emulare la sua abilità di analisi sull’avversario. Sanegeyama e Gamagori, invece, hanno una giocabilità che li rende simili a dei tank, essendo molto più grandi degli altri eroi utilizzabili.

Inoltre, il video fa riferimento all’ARCREVO Japan 2018; è probabile quindi che nuovi dettagli saranno rivelati al Japanese ArcSys tournament, previsto per il prossimo fine settimana.

Kill la Kill IF sarà disponibile su Steam e PS4. Tuttavia, non è ancora chiaro quando il titolo verrà rilasciato.


due parole sull'autore
Classe '96 sempre sul pezzo. L'appassionato di videogiochi che non ti aspetti, dal ciuffo importante e senza occhiali da "nerd". Ma non fatevi ingannare: la Nintendo è stata la sua seconda mamma, dal primo amore, il piccolo Gameboy Advance, alla più recente Nintendo Switch. Certo, tradimenti e contaminazioni - soprattutto in casa Sony - non sono mancate. Ah, chiamatelo pure Lessi.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su